Guida Booking: gestire l’appartamento - Guesthero

Guida Booking

Gestire l’appartamento

Come aprire la propria struttura agli ospiti su Booking?

Per cominciare l’attività di affitti brevi in seguito alla creazione dell’annuncio, bisogna aprire la casa al pubblico. Per rendere la struttura prenotabile bisogna accedere al proprio extranet di Booking e nella sezione “Tariffe e disponibilità” e aggiornare la disponibilità delle struttura, segnando il periodo in cui l’appartamento è aperto o chiuso, i prezzi relativi, la durata minima e massima del soggiorno, e tutte le condizioni relative alla prenotabilità della propria casa.

Quali sono gli standard per l’ospitalità richiesti da Booking per i partner?

Booking vuole garantire una collaborazione piacevole sia per i partner che per gli ospiti, in modo tale da certificare la qualità del servizio di affitti brevi che viene promosso.

Per una buona collaborazione vengono definiti degli standard di ospitalità che verranno analizzati in modo analitico e preciso per garantire la qualità del servizio.

In primo luogo non verranno tollerati comportamenti offensivi, violenti o ingiusti sia da parte degli ospiti che da parte dei partner.

I comportamenti fraudolenti verranno immediatamente sanzionati e non permetteranno di continuare la collaborazione con Booking. Annesso a questo aspetto si fa riferimento anche al mancato pagamento delle commissioni di Booking.

Infine, se le esperienze degli ospiti sono spesso negative, tale situazione verrà segnalata da Booking e porterà a riscontri negativi per la partnership con la piattaforma.

Come preparare l’appartamento per le prime prenotazioni Booking?

La prima impressione nel business delle prenotazioni Booking è molto importante per gli affitti brevi, motivo per cui una delle prime cose che vanno fatte è preparare il proprio appartamento al meglio per gli ospiti.

Tra i consigli che ci sentiamo di dare ci sono:

  • L’ordine, che è ovviamente il primo cardine, all’interno dell’appartamento.
  • Sistemare e pulire la struttura perché sia presentabile.
  • Arricchire la casa con cuscini colorati, e riviste attuali in zona living.
  • Una bevanda di benvenuto (consigliata inoltre la macchina del caffè con qualche cialda per gli ospiti, senza esagerare…).
  • Utili presenti nel bagno (asciugamani, shampoo, sapone…).

Quali sono le regole della casa per gli ospiti?

Il team di Booking garantisce un servizio di qualità sia per gli ospiti che per i proprietari rendendo il soggiorno piacevole per tutti.

Per regolare i comportamenti ammessi nella struttura adatta agli affitti brevi, Booking predispone delle regole basi che garantire tale condizione.

Ogni host può scegliere le regole che preferisce per la propria struttura.

Selezionare tali regole è molto semplice: una volta fatto l’accesso all’extranet di Booking è necessario selezionare la voce “Struttura” e cliccare “Condizioni”.

Il menù contiene diverse voci che possono essere selezionate e che saranno poi visibili agli ospiti direttamente dalla pagina dell’annuncio su Booking.com.

Gli aspetti principali che possono essere impostati riguardano:

  • il vicinato, ad esempio impostando le ore di silenzio che suggeriscono di ridurre i rumori;
  • i visitatori, consentendo o meno la possibilità di fare feste e portare ospiti esterni alla prenotazione.
  • il parcheggio, indicare agli ospiti se è presente o meno il parcheggio in loco o eventualmente suggerirne uno vicino.
  • il cibo e i rifiuti, allegare alcune informazioni relative alla possibilità di cucinare oppure relative ai rifiuti, come la differenziata.
  • gli spazi e i servizi condivisi, come ad esempio giardino o terrazze in comune con altri condomini.
  • i servizi di emergenza, che comprendono contatti di emergenza in caso di bisogno.

Guida a Booking №1 in Italia

Richiedi una valutazione del tuo immobile

Ho letto l'informativa e autorizzo il trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.



Noi proponiamo le soluzioni personalizzate per affittare a breve

info@guesthero.com
Lun – Ven: 9:00 | 18:00