Vendere casa: guida su cosa evitare se si vuole vendere un casa

Vendere casa: guida su cosa evitare se si vuole vendere un casa

Vendere casa : in questa guida vi daremo alcuni consigli su come vendere casa, in particolare alcune cose che dovete evitare quando volete vendere casa.

Quando vi accingete, per qualsiasi motivi, sia che vogliate vendere casa perché volete trasferirvi altrove, sia che vogliate cambiare casa perché non potete più stare nello stesso posto per motivi di lavoro, sia che vogliate vendere la casa che avete adesso per fare un profitto, magari col mercato dell’immobile in aumento, state attenti a non commettere alcuni errori nella vostra strategia di selling dell’immobile.
[n1related i=”0″]

Stimare un prezzo troppo alto per la proprietà

Il prezzo dell’immobile che voi dovete vendere dipende da molti fattori, alcuni dei quali cambiano col tempo o si inseriscono , mentre prima erano assenti.

Non solo dovrete considerare le condizioni oggettive che spingono il prezzo del vostro immobile in alto, come la metratura, i decori, la qualità degli arredi e dei vari elementi accessori, ma dovete anche considerare le condizioni del mercato in senso ampio. Un mercato debole, come quello dopo la crisi finanziaria in USA del 2008, o un mercato che risente di cambiamenti legislativi, può far si che la vostra casa abbia un prezzo di vendita esagerato anche qualora aveste deciso di prendere come esempio di prezzo una casa venduta da non molto tempo. Il mercato immobiliare , infatti, può cambiare anche repentinamente, in qualche mese di tempo le condizioni possono essere drasticamente mutate.

Una casa venduta con un prezzo eccessivo è difficile da vendere e vi porterà a diminuire il prezzo dell’immobile di un importo importante che farà si che il vostro immobile appaia con qualche problema agli occhi di chi si accorgesse del cambio di prezzo.

Leggi anche:  Come promuovere un annuncio su air b&b
Affidarsi a un immobiliarista conviene

Chi volesse vendere un proprio immobile, potrebbe essere tentato dal venderlo senza intermediazioni, risparmiando quindi il costo del servizio dato da una commissione caricata sul prezzo di vendita. Questo, però, sarebbe quantomeno uno sbaglio in termini economici. Infatti, un professionista nel settore sarebbe capace non solo di evitarvi degli errori che potrebbero gravare sulle vostre tasche in termini di minor profitti complessivi, ma conoscendo le condizioni del mercato e potendovi mettere in contatto con altri specialisti che potranno mettere a nuovo l’immobile, potrebbe far si che spuntiate sul mercato un prezzo per vendere casa che vi faccia guadagnare il più possibile.  Quindi, un professionista conosce quell’insieme di personalità capaci di aiutarvi a esaltare la vostra casa e di soggetti potenzialmente attirati da un nuovo acquisto.

Affidarsi a un buon immobiliarista

Nel mare magnum delle agenzie immobiliari, potrà capitarvi sia di finire nelle mani sbagliate, sotto le cure di persone incompetenti e che non daranno ascolto alle vostre esigenze e non studieranno a fondo la situazione dell’immobile, sia potrebbe capitarvi un agente immobiliare capace e che studierà a fondo la situazione del mercato immobiliare, dedicandosi a trovare un buon acquirente per voi. 

Per questo, cercate sempre con un certo anticipo in termini temporali il professionista a cui vi affiderete. Ascoltate diverse e molteplici campane , facendo una valutazione della professionalità dell’esperto chiedendo pure degli esempi della sua comprovata capacità di muoversi nell’ambiente immobiliare.

Per qualsiasi informazioni riguardo questo tema e molto altro, o se vogliate optare per gli affitti brevi, contattare noi di Guesthero .

 

 

Comments are closed.