Storie di Airbnb: "la prima vacanza non si scorda mai!"

Storie di Airbnb: “la prima vacanza non si scorda mai!”

Storie di Airbnb: è appena uscito al cinema “la prima vacanza non si scorda mai” commedia francese del regista debuttante Patrick Cassier. Si tratta di una divertente commedia ambientata ai giorni d’oggi, tra tecnologie, sharing economy e divertimento dilagante! Le risate saranno contagiose ma non mancheranno certo i momenti di riflessione. In un’epoca così ricca di novità, la tecnologia sta modificando tutto e questo film è la prova di come i più recenti “aggiornamenti” digitali stiano cambiando drasticamente il nostro modo di vivere.

“La prima vacanza non si scorda mai” è un film dalla forte impronta moderna che ci mostra sprazzi di vita quotidiana tra social media e Airbnb. Un dipinto realistico della società occidentale moderna che si sta adattando ai tanti cambiamenti che internet e i social network hanno portato al mondo.

Il film è una divertente commedia che racconta la storia di Ben, timido ed introverso e Marion, solare ed estroversa. Due perfetti sconosciuti, opposti tra loro che senza Tinder, la popolare app per incontri, probabilmente non si sarebbero mai rivolti più di un saluto tra loro. La tecnologia offre loro un’inaspettata possibilità di incontro. Airbnb invece fornisce le basi per un memorabile viaggio. Quando i viaggi che avevano programmato saltano, i due decino di approfittare del vantaggio di prezzo e comodità che offre Airbnb per scegliere una nuova destinazione e intraprendere un’entusiasmante avventura alla scoperta di se stessi e della Bulgaria!

airbnb

Airbnb

Avventure in Bulgaria, alla scoperta di se stessi: la storia narra del primo viaggio in Airbnb dei due protagonisti conosciutisi a su Tinder. Due perfetti sconosciuti, opposti tra loro che si incontrano grazie ad un social network nell’era della connessione e del wifi.

Leggi anche:  Cir, il decreto obbligatorio per gli affittuari lombardi

Il film è un esempio perfetto di come Airbnb si stia insediando nelle nostre vite creando occasioni per nuove esperienze, che sia la compagnia, o la destinazione, c’è sempre qualcosa da scoprire nel mondo.

Airbnb offre la possibilità di creare nuovi legami, non solo tra persone ma anche tra persone e luoghi.

Sharing economy

La sharing economy è una delle più grandi novità dell’ultimo decennio. Ha rivoluzionato il modo i cui le persone percepiscono e si servono dei servizi. Cose come la macchina e la casa sono diventati di comune uso ma rimangono allo stesso tempo beni di lusso, con la sharing economy tutto diventa accessibile a tutti. Basta poco per potersi permettere di viaggiare, di spostarsi e godersi una vita più che agiata.

Negli ultimi anni è aumentato il numero di studenti e lavoratori che viaggiano. In entrambi i casi, i soggetti non hanno grandi budget e preferiscono viaggiare comodi. Airbnb si è inserito perfettamente in questo contesto, creano ottime opportunità di business per tutti coloro che possiedono una o più case.