Quanto costa mantenere una seconda casa | Guesthero free web hit counter

Quanto costa mantenere una seconda casa

Se si ha una seconda casa da affittare, con questo articolo di Guesthero scopri quanto costa mantenerla e come gestire i costi e le spese. I costi di mantenimento delle case da affittare non sono una passeggiata, però se si adotta la soluzione giusta, la spesa viene cancellata dagli introiti. Oltre alle tasse, bisogna anche calcolare tutta una serie di spese inderogabili, che sommandole tutte, fanno aumentare la cifra finale. Basti pensare che quattro anni fa il costo di una casa di proprietà era di circa 1150 € al mese.
[n1related i=”0″]

Tasse sulla seconda casa

Se l’appartamento che avete deciso di affittare con la formula in affitto breve è una seconda casa bisogna fare anche i conti con tasse più elevate. La cifra delle tasse può essere però più bassa se si trovano alternative per far entrare altri introiti.

TASI 2018: cos’è?

La TASI è l’imposta che copre i costi per la collettività (es: manutenzione strade, giardini, illuminazione). Dal 2016 la TASI non è più obbligatoria sulla prima casa non di lusso, anche per chi è un affittuario ed assume quella casa come abitazione principale. Quindi nelle abitazioni affittate con regolare contratto di locazione, la tassa è a carico del proprietario.

La base imponibile della TASI si basa sul valore catastale dell’immobile, mentre l’aliquota è pari all’1‰. 

IMU 2018

L’IMU è la sigla di imposta municipale unica; ha come scadenze di pagamento il 16 giugno e il 16 dicembre e viene applicata solamente solamente per la seconda casa, e non sulle abitazioni principali. Il versamento dell’imposta dell’IMU deve essere effettuato utilizzando il codice tributo attribuito dall’Agenzia delle Entrate alla tipologia di versamento che si dovrà effettuare.

Leggi anche:  Affitti brevi Milano: una grande opportunità

Come mantenere una seconda casa

E’ importante fare una buona impressione fin da subito per riuscire ad accaparrarsi più ospiti possibili per la propria casa vacanze. Per questo può aiutare l’arredamento che deve essere di buon gusto, funzionale e deve adattarsi alle dimensioni dell’immobile. In generale l’arredamento non deve essere eccessivamente personalizzato, meglio uno stile neutro con mobili moderni. Un elemento fondamentale è l’igiene: infatti, la pulizia deve essere impeccabile e i pavimenti vanno lavati e le superfici vanno spolverate, come per la rubinetterie, le maniglie che devono essere lucidate e i vetri delle finestre che non devono avere aloni o polvere.

Come affittare la seconda casa

Una soluzione efficace per affittare la tua casa vacanze per brevi periodi è la pubblicazione di annunci efficienti sulle principali piattaforme di intermediazione online come Airbnb e Booking.com. Per la creazione di un annuncio che possa catturare l’attenzione dell’ospite, bisogna inserire le seguenti caratteristiche fondamentali:

  • fotografie professionali dell’appartamento di alta qualità
  • descrizione dell’immobile incentrata sui punti di forza dello stesso
  • regole della casa
  • elettrodomestici che sono inclusi nell’appartamento

Come arredare una seconda casa

La seconda abitazione dev’essere il luogo dove rifugiarsi dallo stress quotidiano, staccare la spina e rilassarsi in famiglia o con gli amici. E se si decide di metterla in affitto allora bisogna arredarla nel modo giusto per rendere gli ospiti contenti e soddisfatti del soggiorno. Importante scegliere dei complementi di arredo che siano funzionali e capienti per chi deve venire nella casa in vacanza.

Non dimenticate anche gli spazi esterni, importanti quasi quanto arredare l’interno della casa. Qui gli ospiti possono organizzare grigliate, cene in terrazza.

Leggi anche:  Requisiti per la gestione di immobili conto terzi

Guesthero

In rete ci sono società che si occupano di gestione degli affitti brevi. Una di queste è Guesthero, in grado di offrire un servizio accurato ai proprietari che vogliano dedicarsi agli affitti brevi degli appartamenti. In questo modo sarà possibile affittare casa per periodi brevi, accuratamente selezionate prima di entrare nella vostra proprietà. L’azienda offre due tipi di servizi: una è la gestione online e l’altro è la gestione completa.

Valutazione immobile

Contatta Guesthero per una consulenza gratuita e senza impegno, e un nostro collega valuterà il vostro appartamento per iniziare ad affittare la vostra seconda casa!

Comments are closed.