Quali sono le regole da rispettare per gli affitti brevi - Guesthero

Quali sono le regole da rispettare per gli affitti brevi

Formula affitti brevi – Cosa fare di una seconda casa? Affitto o vendita? Rimanere in possesso di un secondo immobile è un’interessante forma di investimento.

Gli affitti brevi sono molto più vantaggiosi rispetto a quelli di lunga durata: ecco quali sono le regole da rispettare per una locazione turistica.
[n1related i=”0″]

Scegli un arredamento moderno e al passo con i tempi

Il primo errore da evitare è quello di arredare l’appartamento con mobili datati, meglio mobili che siano al passo con i tempi e funzionali oltre che piacevoli alla vista. prima di mettere in affitto l’appartamento rendilo presentabile per i tuoi inquilini tinteggiando le pareti e fai una profonda pulizia. Quello a cui devi pensare è se u per primo vivresti in quell’appartamento.

Scegli bene l’inquilino

La scelta dell’inquilino è molto importante, anche se il soggiorno è breve il proprietario vuole accertarsi di ospitare persone a modo e civili che rispettino le regole della casa, puntuali nei pagamenti e cortesi. Per questo motivo prima di accettare una prenotazione guarda le recensioni che l’ospite ha ricevuto da chi lo ha ospitato precedentemente.

Il canone è al passo con i tempi?

Nel momento in cui bisogna fissare il canone è necessario fare un’analisi di prezzo tenendo in considerazione le caratteristiche dell’appartamento, il numero di ospiti che può tenere, la zona in cui si trova. Dal momento che si stanno diffondendo sempre di più le piattaforme online per gestire affitti brevi come Airbnb, per essere competitivi bisogna fare un’analisi dei prezzi della zona. In questo modo si riduce il rischio di fissare prezzi troppo alti che impediscono di ricevere prenotazioni.

Leggi anche:  Cosa fare se l'affittuario rovina la casa

Contratto affitti brevi

E’ prevista innanzitutto la stipula di un contratto tra host e guest dove è necessario descrivere lo stato dell’immobile e i servizi inclusi/esclusi, a tutela sia del proprietario che dell’ospite. Occorre anche specificare la finalità turistica del contratto. Chi affitta è obbligato a consegnare l’appartamento in buono stato, coerentemente con quanto indicato nel contratto.

L’ospite si assume invece la piena responsabilità dell’alloggio durante il soggiorno. Trattandosi di un affitto breve e quindi di durata inferiore ai 30 giorni, il titolare non deve registrare il contratto presso l’Agenzia delle Entrate, ma la consegna dell’immobile deve essere sempre denunciata presso la pubblica sicurezza entro 48 ore.

Cav e registrazione ospiti in questura

E’ importante essere in regola quando si mette un appartamento a reddito con affitti brevi. Per appartamenti a Milano innanzitutto bisogna inviare una richiesta al comune per il CAV, un documento che dichiara l’inizio dell’attività di casa vacanze. Dopodichè bisogna registrarsi al portale alloggiati web per la denuncia degli ospiti in questura. E’ importante la registrazione degli ospiti e va fatta entro 24h dall’arrivo.

Property manager

Un consiglio utile è quello di rivolgersi a un consulente per ricevere assistenza dal punto di vista burocratico e non solo rivolgiti a un property manager. Si tratta di società specializzate nella gestione affitti brevi. Il loro obiettivo è quello di occuparsi di tutto sollevando i proprietari di casa da ogni incombenza. Quando si parla di gestione completa di un affitto breve si intende gestione sia fisica che online, ecco cosa prevedono.

Gestione online

Con gestione online si intende la gestione dei portali online a partire da:

Leggi anche:  Host Airbnb: come avere più recensioni positive

Gestione fisica

Con gestione fisica si fa riferimento a:

Gestione appartamenti in affitto breve: Guesthero

Guesthero è un property manager esperto nella gestione airbnb. I nostri servizi includono:

  • creazione dell’annuncio online
  • ottimizzazione del profilo
  • gestione delle prenotazioni
  • selezione dell’ospite
  • check-in e check-out
  • fornitura biancheria bagno e camera e pulizia
  • manutenzione e infine comodi pacchetti assicurativi per garantirvi la massima comodità e sicurezza.

Contattaci per una consulenza specializzata!

Comments are closed.