Servizi esclusi da Airbnb: quali sono? | Guesthero free web hit counter

Servizi esclusi da Airbnb: cosa Airbnb non ti offre

Il grande successo riscontrato dal fenomeno degli affitti a breve termine, è il chiaro simbolo del boom della sharing economy che si sta diffondendo a macchia d’olio in tutto il mondo.

Mettere a disposizione un immobile o anche solo una stanza, trarne profitto e garantire prezzi davvero vantaggiosi, è un sistema che sta acquisendo notevoli consensi. Questo spiega il grandioso riscontro ottenuto da Airbnb, portale specializzato nella formula casa vacanze.
[n1related i=”0″] Ma quali sono i servizi esclusi da Airbnb?

La piattaforma Airbnb specializzata in locazioni con affitti brevi non offre alcuni servizi

Airbnb è una piattaforma dove interagiscono i proprietari di abitazioni, che desiderano dare in locazione il loro immobile (host), e ospiti (guest) che cercano alloggi. Su questo tipo di interazione, Airbnb non offre alcuni servizi per questo si differenziano dai Bed & Breackfast.

Quali sono i servizi esclusi da Airbnb?

Biancheria e Pasti

Occorre infatti informare l’ospite che l’appartamento potrebbe essere sprovvisto di biancheria, il compenso per le pulizie è compreso nel canone di locazione che l’host stabilisce, il proprietario locatore non può fornire pasti e bevande se non autorizzato, ma potrebbe offrire convenzioni con bar e ristoranti vicini.

L’assenza, dunque, di servizi tipicamente alberghieri consente al proprietario di esercitare l’attività locatizia anche in forma non imprenditoriale.

Clausole di cancellazione

Tra i contro ci sono sicuramente le clausole di cancellazione di Airbnb. Quando si prenota è ben chiara la politica di rimborso, a volte è prevista fino a pochi giorni prima, altre volte non è proprio prevista, ma quasi sempre i diritti di prenotazione Airbnb non vengono rimborsati.

Questo però non è uno dei problemi maggiori, poiché se il guest decide di cancellare la prenotazione e perde dei soldi ci può stare, ma nel caso in cui sia invece l’host a cancellare la prenotazione, per motivi personali, la tutela per il cliente è troppo vacuo.

Leggi anche:  Pulizie Professionali Appartamenti Milano

Airbnb infatti, si impegna a rimborsare l’intera cifra o a tentare di prenotare un alloggio alternativo. Quindi se, per un qualunque motivo, l’host cancella a pochi giorni dalla partenza la tua prenotazione potrebbe essere davvero un disastro!

E qui entra in gioco Guesthero, il cui compito è quello di coordinare in modo completo sia il profilo di chi mette a disposizione l’immobile, sia la parte logistica, accoglienza ospiti, servizio di pulizia, manutenzione e tutto ciò che può incrementare la domanda di nuovi potenziali clienti.

L’host: l’esperto locale integrato!

Ciò che Airbnb condivide con gli hotel è l’aspetto del mattone e della malta cioè quello di avere un posto dove dormire quando si viaggia. Punto. Ecco dove divergono le due strade.

Un hotel ha certamente il suo fascino. Viceversa, il valore aggiunto di Airbnb è proprio il fatto che il guest soggiorna in un locale privato, e ogni esperienza è molto particolare poichè questi che ospitano, sono persone comuni e non corporazioni.

Pensa in questo modo: attraverso l’host, il guest ha una sorta di esperto locale integrato. Ha una guida per sapere dove trovare la migliore tazza di caffè, dove intraprendere un’incredibile escursione o dove trovare musica dal vivo.

Un tema comune che i padroni di casa hanno particolarmente a cuore è che accolgono gli estranei nella loro casa e questi sconosciuti se ne vanno come amici.

Contattaci per avere maggiori informazioni, il team Guesthero saprà indirizzarti verso la scelta migliore che fa al tuo caso!

Comments are closed.