Prezzi affitti brevi bilocale per famiglia Firenze - Guesthero

Prezzi affitti brevi bilocale per famiglia Firenze

Prezzi Affitti brevi: prezzi bilocale per famiglia a Firenze.

Prezzi affitti brevi : Firenze offre una ampia gamma di bilocali con affitti brevi, adatti a chi viaggia con la famiglia.

Prezzi affitti brevi: avete programmato un viaggio con la famiglia a Firenze e state cercando un posto dove soggiornare. Se pensate che i costi degli hotel siano troppo elevati per quatto persone, optate senza esitazione per un appartamento in affitto con il sistema degli affitti brevi.

[n1related i=”0″]

Una soluzione vincente che sta attirando un nutrito numero di famiglie. Prenotare è molto semplice e lo potete fare direttamente dal vostro computer di casa, scegliendo tutti insieme l’alloggio che sembra più indicato alle vostre esigenze.

Basta accedere con un clic alle piattaforme specializzate in questo tipo di trattativa, con host gestiti da Guesthero, e inserire il tipo di struttura che state cercando. Se pensate che l’alloggio ideale per soggiornare a Firenze sia un bilocale, non avrete che l’imbarazzo della scelta, con prezzi che variano a seconda delle esigenze e disponibilità economiche.

E’ possibile trovare bilocali davvero graziosi con quattro posti letto a 84 euro a notte, oppure molto più ampi e lussuosi a circa 230 euro per notte.

Affittare con Airbnb conviene

I prezzi affitti brevi a Firenze permettono, però , agli hosts di guadagnare e guadagnare tanto! Ogni proprietario di casa potrà aspettarsi un buon ritorno avendo messo in affitto breve la casa. Non solo c’è la comodità del fatto che il rapporto tra inquilino e proprietario inizia e finisce in poco tempo, permettendo di liberarsi da inquilini poco gradevoli, ma i guadagni possono essere significativi.

Infatti, in Italia un host può portare a casa una somma di denaro che in media si aggira intorno ai 2300 euro all’anno.

Leggi anche:  Affitti brevi: consigli di sicurezza per host

Invece, un proprietario di casa a Firenze che detenga un trilocale o un quadrilocale di fascia medio alta , può pensare di portare a casa cifra intorno ai 40 mila euro se non di più.

E’ anche vero che il prezzo degli affitti oscilla nel corso dell’anno. L’oscillazione può dipendere da vari fattori, come la stagionalità , ossia una stagione dell’anno può essere più remunerativa per chi mette in affitto, oppure la vicinanza a periodi particolarmente movimentati. Ad esempio, a Milano un ottimo periodo per i proprietari è quello del Salone del Mobile , che si tiene nel capoluogo lombardo da anni, e che vede una forte richiesta di appartamento.

Il prezzo dell’affitto di un appartamento rimane, comunque, conveniente rispetto a quello che potreste trovare in un hotel, ad esempio. Questo perché l’hotel ha fatto investimenti specificamente rivolti a generare un profitto per gli investitori; invece, coloro che mettono una casa a disposizione su portali come Airbnb, Wimdu ecc… possono essere persone che vogliono arrotondare e che, quindi, propongono un servizio più casereccio, ma caloroso e per questo il rapporto che si instaura può essere amichevole e ,quindi, il prezzo chiesto al guest sarà verosimilmente un prezzo trattabile o, comunque, inferiore a quello di un albergo.

Se doveste avere una casa in affitto con la formula degli affitti brevi, ma non aveste abbastanza tempo per prendervi cura della stessa , considerate la possibilità di contattare noi di Guesthero .

Comments are closed.