Ponte Immacolata: dove prenotare last minute | Guesthero

Ponte Immacolata: dove prenotare last minute

Questo sabato, 8 dicembre, sarà la festa dell’Immacolata e sfortunatamente per molti sarà senza ponte, ma un semplicissimo fine settimana. Per altri, tuttavia, sarà l’occasione per partire per un bel weekend fuori porta, come per i milanesi, che approfittando della festa di Sant’Ambrogio, il 7 dicembre, avranno un giorno di vacanza in più. Vedi insieme a noi di Guesthero dove puoi alloggiare last minute durante questo ponte!

Idee per ponte immacolata

Gli Italiani hanno deciso di spostarsi fuori il paese per questo ponte, perché le tappe principali risultano essere BarcellonaPraga e Parigi, approfittando dei voli low cost e delle compagnie aeree più economiche, in previsione anche dell’aumento dei prezzi per la festa di Natale. Invece, chi resterà in Italia sceglierà mete più tradizionali come città d’arte o i mercatini del Nord Italia. Tra i mercati di Natale più caratteristici si trovano quelli dell’Alto Adige, con TrentoMadonna di Campiglio. Le città d’arte più scelte dagli italiani durante il ponte sono Firenze Roma, che rimangono da sempre le preferite. Inoltre molti turisti si spostano anche verso Siena e Perugia, ottimamente posizionate nella classifica delle mete nostrane.

Ponte di Sant’Ambrogio

I Milanesi sono i più fortunati tra gli Italiani, perché possono usufruire di un giorno in più di ferie. Nella grande città cosmopolita non mancano di certo gli eventi per passare questo ponte dell’immacolata. Per iniziare, l’immancabile Fiera dell’Artigiano (1-9 dicembre), con i suoi stand ricchi di prodotti locali, è il posto ideale per iniziare a fare qualche regalo di Natale. Un’altre manifestazione importante è la Fiera degli Obej Obej, dal 6 al 9 dicembre, presso il Castello Sforzesco: nella Fiera, sono presenti stand che espongono prodotti tra i più disparati tipi di merce a tema natalizio e cose fatte a mano. Inoltre, non mancano in giro per il capoluogo meneghino, i mercatini di Natale, nei quali non si perde l’occasione per bere un po’ di vin brulè o una cioccolata calda. Infine, c’è solo l’imbarazzo della scelta in tema di eventi, mostre e feste in giro per la città (per i più notturni).

Leggi anche:  Starbucks Milano: arriva il colosso americano del caffè

Affitti brevi last minute

Se si cercano degli affitti brevi last minute per il ponte dell’immacolata, il problema è riuscire a trovare degli annunci affidabili che corrispondano a quanto promesso nella descrizione e nelle foto. Purtroppo, certe volte e soprattutto nel caso di affitti brevi o di offerte last minute, capita frequentemente di sentir parlare di annunci ingannevoli. Quindi, come fare per cercare affitti brevi last minute seri, sicuri e garantiti?

Affitti brevi ponte

Per essere sicuri di affidarsi a degli host sicuri, nel momento di una prenotazione last minute per il vostro weekend lungo, bisogna essere attenti a dei piccoli dettagli:

  • Fornire dettagli aggiornati: la descrizione dell’alloggio deve essere sempre aggiornata; quindi se ci sono cambiamenti, ricordati di fare l’aggiornamento;
  • Scattare foto di alta qualità: la qualità delle foto è fondamentale perché è la prima impressione che gli ospiti si fanno sul tuo appartamento. Il guest vuole un ambiente curato, ben arredato, moderno e pulito;
  • Descrivere l’alloggio: la descrizione nell’annuncio deve essere accattivante per attirare l’ospite a prenotare. Concentrati su ciò che rende unico il tuo appartamento, i servizi che includi, ed eventuali regole della casa;
  • Creare aspettative: definisci le aspettative che hai dell’ospite.

Portali web per affittare

Airbnb, portale web ormai consolidato, fa a pieno titolo parte dell’economia internazionale. Ci sono anche altre piattaforme, come Booking.com, Homeaway, ecc. , che trattano questo tipo di affitto breve in modo professionale. In particolare, è grazie agli hosts (i principali attori del mercato della sharing economy), i quali si sono aperti la strada a nuove possibilità imprenditoriali e possibilità di aumento dei guadagni e minimizzazione della fatica.

Dove affittare a Milano

Nelle grandi città e nelle città d’arte ci sono le migliori opportunità per gli affitti temporanei anche se con dinamiche differenti. Come si può valutare, a Milano i turisti preferiscono gli alloggi nelle zone centrali o ben servite attraverso i mezzi di trasporto pubblico. Secondo un recente studio, la redditività degli appartamenti con la modalità affitti brevi, è aumentata del 20 %: questa tendenza è trainata dall’incremento dei prezzi, dei tassi di occupazione e dall’aumento del flusso turistico, come in questi periodi.

Leggi anche:  Regolamento affitti: normativa host e guest

Tra le zone che risultano avere un tasso di occupazione più favorevole nella città troviamo il Quadrilatero della moda seguito da Duomo-Centro e Conciliazione-Cadorna.

Affidati a Guesthero

Se vuoi prenotare un appartamento in affitto breve in una città italiana per questo Ponte dell’Immacolata, rivolgiti alla nostra società: siamo specializzati nell’affitto breve nei portali di Airbnb e Booking.com. Se hai bisogno di informazioni sugli appartamenti in affitti e sapere se siamo presenti nella città o nel paese in cui vuoi soggiornare, non esitare a contattare noi di Guesthero.