OTA: cosa sono, come guadagnare

Sei un proprietario di casa e vorresti far fruttare il tuo appartamento in modo pratico e profittevole? Un modo ottimale è quello di utilizzare le piattaforme OTA online travel agency che forniscono un supporto su come guadagnare online attraverso gli affitti brevi della propria casa vacanze. Scopri con Guesthero le principali OTA  e come guadagnare online attraverso l’annuncio del proprio airbnb.

Piattaforme OTA Online Travel Agency: quali sono 

Esistono numerose piattaforme OTA a cui fare riferimento per poter rendere pubblico il proprio annuncio. Tra le più conosciute vi sono Booking, Airbnb, Homeaway e recentemente anche il servizio di ricerca offerto da Google, noto come Google travel. Questi Online Travel Agency consentono di aumentare la visibilità della casa vacanze da affittare, così da farla risaltare tra le tante online. Oltretutto consentono di usufruire di servizi di messaggistica che agevolano il contatto Ospite e Host ( Proprietario di casa).  Vediamo più in dettaglio i principali OTA.

Booking

Booking è un portale che permette la ricerca di case vacanza in modo agevole, pratico, veloce, oltre che offrire la possibilità di trovare la combinazione perfetta volo+ hotel. Booking permette di avere un servizio di messaggistica con gli ospiti e fornisce informazioni davvero dettagliate di tutti i servizi offerti dall’appartamento, i comfort presenti, i dettagli di questi ultimi.

Homeaway come funziona

Homeaway è una piattaforma che permette di fare da ponte tra i proprietari di casa e i futuri ospiti, consentendo agli Host di pubblicare l’annuncio della propria casa vacanze, mentre ai guest di confrontare tra centinaia di opportunità di airbnb, che soddisfino  tutti i gusti e le necessità degli ospiti.

Leggi anche:  Guadagnare con Booking: una guida alle tariffe!

Homeaway offre ai proprietari la possibilità di creare delle bacheche viaggi in cui inserire i propri annunci di casa vacanza a tema, e dispone anche di un Hub per dare consigli ai proprietari degli immobili. In aggiunta dà informazioni utili, circa le modalità di pagamento e l’importanza delle recensioni. Il portale permette ai proprietari di dar evidenza il loro appartamento, nel miglior modo possibile, garantendo loro la possibilità di ottenere profitti dagli affitti brevi.

La piattaforma offre una sezione dedicata alla ricerca de “l’appartamento nel tuo stile” oltre che una per le mete che risultano di “alla moda o di tendenza”. Il sito conta più di 7 milioni di recensioni, da oltre decine di milioni di guests, e permette attraverso la selezione di filtri appositi, tra cui il numero di camere da letto, le regole stabilite per la casa, la sicurezza fornita e l’attività e le attrazioni nelle vicinanze. Tra le possibilità di tipologie d’alloggio disponibili non sono presenti solo semplici appartamenti, ma anche ville, barche, castelli, ampi ambienti in cui organizzare feste.

Airbnb come funziona

Airb&b è un portale che come Booking  consente la ricerca rapida dell’appartamento perfetto, nel luogo desiderato, con pochi semplici clic. Dal sito airbnb.it si può accedere a migliaia di offerte in tutto il mondo, inserendo la data di arrivo e partenza e il numero di ospiti oltre che impostando i numerosi filtri messi a disposizione per filtrare tra le svariate case vacanza disponibili. I filtri consentono di selezionare la fascia di prezzo, il tipo di alloggio oltre che la possibilità di inserire il tipo di vacanza ricercata, tra il viaggio per affari o per famiglie. Per i proprietari questo sito è ottimale perchè permette di mantenersi in contatto con i propri ospiti continuamente, ricevere prenotazioni, inviare richieste di pagamenti o di rimborsi.  Airbnb offre anche la possibilità di ricercare le attività, le esperienze uniche come concerti, lezioni e corsi e infine i ristoranti nell’area di interesse, e dalla mappa permette di vedere gli airbnb nelle vicinanze e i prezzi in modo rapido.

Leggi anche:  Casa vacanze: guida alla prenotazione per Capodanno

OTA come guadagnare

Tra i consigli pratici per poter guadagnare ottimamente con tali piattaforme OTA online Travel Agency, vi è quello di pubblicare il proprio annuncio su diversi portali, così da ampliare le potenzialità di raggiungere gli ospiti. Parola d’Ordine è quella di diversificare.

Un altro consiglio è quello di leggere bene le clausole di tali piattaforme, con i compensi loro dovuti, gli obblighi e altre eventuali informazioni.

Guesthero gestione affitti brevi

Se siete interessati a capire le potenzialità dei diversi OTA, online Travel Agency, per affittare il vostro appartamento avviando un vero e proprio business nell’airbnb, affidatevi a GuestHero, l’esperto degli affitti brevi. Guesthero si occupa della customer care oltre che di massimizzare il rendimento del vostro appartamento, creando annunci ottimali, ben dettagliati e accattivanti e fornisce informazioni preziose circa le potenzialità delle diverse piattaforme di ricerca di case vacanza.