Olimpiadi Milano-Cortina: Opportunità proprietari di casa

Olimpiadi Milano-Cortina: Opportunità proprietari di casa

Sono stati milioni i Tweet e i post tra ieri sera e questa mattina, dopo l’annuncio che sarà l’Italia la patria delle Olimpiadi 2026. Dove precisamente? A Cortina! è la terza volta dopo Cortina nel 1956 e Torino del 2006 che il bel Paese si aggiudica l’onore di ospitare le Olimpiadi Invernali. La candidatura di Milano-Cortina è stata preferita a quella svedese di Stoccolma-Are per un totale di 47 voti contro i 34 della Svezia.

Un’opportunità imperdibile per l’Italia dunque, che diventerà nel giro dei prossimi anni, meta ancora più ambita per visitatori amanti dello sport ma anche del buon cibo, dell’arte e la cultura. I proprietari di casa a Milano e Cortina soprattutto potranno gioire di un inarrestabile crescita di richieste delle loro case vacanza. Scopri con Guesthero le potenzialità del tuo appartamento, entrando nel business degli affitti brevi.

Olimpiadi Milano Cortina

è ufficiale allora: Le olimpiadi del 2026 saranno a Milano-Cortina. Vi sarà una distribuzione di eventi tra Lombardia, Veneto, Trento e Bolzano, con diverse  gare che si svolgeranno in 12 sedi, 7 delle quali sono già esistenti. Sarà prevista solo una costruzione ex novo, ecco perché questa trovata di riutilizzare gli stabilimenti già esistenti ha determinato un punto di forza per L’Italia.

La gioia per l’annuncio del 24 giugno 2019 è stata incolmabile. Moltissime le congratulazioni al presidente Coni per il progetto e l’ottima gestione, che ha comportato la ricerca di sedi già esistenti e ben collegate, in modo da evitare l’edificazione di nuovi stabilimenti.

Quali saranno i vari luoghi teatro delle varie gare? In Valtellina, più precisamente Bormio, sarà sede delle gare di sci maschile, mentre le aree vicine a Livigno saranno meta delle gare di snowboard e freestyle. Anche a Livigno verrà allestito un Villaggio olimpico che verrà utilizzato come luogo per gli allenamenti avanzati alla fine dei Giochi.

Leggi anche:  Affitti brevi in Riviera Romagnola: da Riccione a Cesenatico

Che dire invece di Milano dove nascerà il Villaggio olimpico principale, nella zona di Porta Romana. A Rogoredo verrà allestito il nuovo PalaItalia, per il pattinaggio. Le sfide di hockey si terranno presso il Pala Sharp di Lampugnano e il nuovo palazzetto. Per quanto riguarda la cerimonia di apertura, questa si svolgerà a San Siro e prevederà una grandiosa e indimenticabile festa inaugurale.

 Opportunità per proprietari di casa Milano

Proprietario di casa a Milano? Il 2026 sarà sicuramente il vostro anno, per quanto ancora in là come data. Per chiunque possegga un appartamento nelle zone sopra citate o anche in generale nella città meneghina, il business degli affitti a breve sarà molto propizio. Moltissimi i turisti amanti dello sport oltre che spinti dall’interesse per le bellezze e il buon cibo italiano, che sceglieranno Milano come meta.

Quale occasione migliore di questa per sgombrare la propria casa dagli oggetti di proprietà, fare le foto dell’appartamento più illuminato possibile in modo da mettere in risalto tutte le particolarità, creare un annuncio che descriva dettagliatamente le minuzie della casa e i servizi forniti e postarlo su una delle piattaforme OTA online travel agency come Booking o airbnb.

Guesthero

Se hai una casa libera e la vuoi mettere su airbnb ma non sai come fare o come gestire, rivolgiti a Guesthero, l’esperto degli affitti brevi. Ti permetteremo di diventare superhost gestendo le prenotazioni del tuo airbnb, creando un annuncio ottimizzato, provvedendo al check in e check out oltre che allo shooting fotografico. Non dovrai davvero pensare più a nulla, ma godrai di una attività redditizia appoggiandoti alla nostra esperienza nel campo.

Contattaci per una valutazione o consulenza, richiedi maggiori informazioni o dubbi.