Oktoberfest di Milano al carroponte: dal 27 settembre al 1 ottobre - free web hit counter

Oktoberfest di Milano al carroponte: dal 27 settembre al 1 ottobre

Oktoberfest di Milano: L’Oktoberfest? adesso si festeggia anche a Milano: da mercoledì 27 settembre a domenica 1 ottobre al Carroponte di Sesto San Giovanni si terrà l’ “Oktobeer”, un grande evento gratuito ispirato a quello tipicamente tedesco con birra, cibo, musica, allestimenti e costumi a tema. Un’ottima opportunità per i proprietari che esercitano l’attività di affitto breve, considerato il possibile richiamo turistico di questo evento.
[n1related i=”0″]

Oktoberfest a Milano

Per chi non lo conoscesse, l’Oktoberfest è una festività popolare che si tiene ogni anno a Monaco di Baviera, in Germania, negli ultimi due week end di settembre e il primo di ottobre. Si tratta dell’evento più famoso che viene ospitato in città, nonché la più grande fiera del mondo, con 6 milioni di visitatori mediamente ogni anno. Da un paio d’anni questo evento si è trasferito anche nella città di Milano, arricchendola di un nuovo evento di richiamo turistico.

Location: Carroponte di Sesto San Giovanni

Il Carroponte, alle porte di Milano, è costituito da un’enorme struttura industriale a ponte (il carroponte, appunto) che lo rende unico. Ogni estate l’area ex-Breda di Sesto San Giovanni si trasforma in un laboratorio di musica, feste, cinema, impegno e cultura. Oltre ai palchi per i concerti, in questa particolare location ci sono bar, ristoro e pizzeria, proiezioni di film, aree relax con le amache e laboratori per i bambini.

Sarà questo il sito che ospiterà la festa dell’oktoberfest di Milano in uno spazio di circa 3 mila metri quadrati, anche al coperto.

Cibo e Musica

Per il palato, ci saranno da gustare birre originali bavaresi, Spaten Oktoberfest e Franziskaner Oktoberfest, piatti tipici della tradizione tedesca come brezel, würstel e crauti, stinco e patate e strudel.

Leggi anche:  Costo servizio fotografico per affittare casa

Naturalmente non potrà mancare tanta musica dal vivo: mercoledì sera tributo ai Queen con “Mercury Legacy”, giovedì tributo ai Beatles con Beatland, venerdì tributo a Vasco Rossi con CardioVascolari, sabato tributo a 883 e a seguire “Megamix – 90s party”, domenica tributo a Nirvana e Pearl Jam. Per i più piccoli intrattenimenti vari e luna park. Per quanto riguarda gli orari, da mercoledì a venerdì l’evento sarà aperto dalle 18 alle 2, dalle 11 alle 2 sabato e domenica.

Opportunità per gli Affitti brevi

Gli eventi di richiamo turistico, come l’oktoberfest di milano, costituiscono un’ottima opportunità per i proprietari di appartamenti che desiderino ottenere nuovi guadagni con la formula dell’affitto breve. Scopri i vantaggi e i benefici di questo tipo di attività con Guesthero.

Attività di affitto per brevi periodi

L’attività di affitto a breve termine è diventata sicuramente uno dei trend più forti sul mercato immobiliare. Per qualche proprietario è diventata un’attività semi-professionale, considerati gli importanti rendimenti che promette. I guadagni possono essere ulteriormente incrementati se si pensa anche alla possibilità di aumentare i canoni di locazione nei periodi di alta stagione o in concomitanza di eventi come l’oktoberfest di Milano.

Un alloggio di medie dimensioni in zona semicentrale a Milano, con un tasso di occupazione del 50% delle notti, può rendere, al netto di imposte, dai 6.400 ai 10.500 euro all’anno. Per fare un confronto con gli affitti lunghi, lo stesso appartamento può rendere 8.700 euro, considerando anche l’incidenza della morosità.

I portali online

Dietro il successo degli affitti a breve c’è sicuramente internet, che facilita l’incontro tra domanda e offerta, unito all’aumento di appartamenti o case vacanze sfitte, inutilizzate o in vendita. Per il portale Airbnb, ad esempio, gli annunci pubblicati sul portale sono cresciuti dagli 8.126 del 2011 ai 354mila del 2017; ancora più importante è il trend di crescita rispetto al 2016: +53,9% su base annua.

Leggi anche:  Milano San Siro: appartamenti in affitto breve

Agenzie di gestione affitti brevi

Come abbiamo visto, locare il proprio appartamento per brevi periodi può portare guadagni notevoli ai proprietari di appartamenti sfitti che desiderano metterli a reddito. L’altro lato della medaglia è sicuramente il fatto che questo tipo di attività richiede molto tempo e un importante dose di attitudine ai rapporti interpersonali; gli ospiti sono spesso molto esigenti e desiderano un servizio efficiente nei momenti di arrivo, permanenza e partenza. Per la gestione di questa attività, sono nate negli ultimi anni società che si occupano di gestire i servizi richiesti come Guesthero.

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Affidati alla consulenza di Guesthero! siamo una società specializzata nella gestione di affitti brevi. Con la nostra esperienza e conoscenza del settore immobiliare siamo riusciti a soddisfare costantemente i nostri clienti, riuscendo a raggiungere un rendimento mediamente superiore del 50% rispetto a quello degli affitti classici.

Pacchetto all-inclusive

All’interno del nostro pacchetto di gestione completa sono disponibili diversi servizi che ti consentiranno di guadagnare dall’attività di affitto breve direttamente dal divano di casa. La gestione pacchetto all-inclusive comprende:

  • creazione dell’annuncio su Airbnb e Booking
  • gestione prenotazioni e pagamenti
  • messaggistica con l’ospite
  • gestione recensioni
  • shooting fotografico dell’appartamento
  • servizio di pulizia professionale e cambio biancheria
  • accoglienza ospite: check-in e check-out
  • gestione amministrativa (registrazione ospiti in questura tramite (Portale Alloggiati)
  • gestione eventuali emergenze degli ospiti
  • pacchetto assicurativo

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con gli affitti brevi è bene fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per riceverla.

 

 

Comments are closed.