Obbligo comunicazione ospiti alla Questura | Guesthero

Il decreto sicurezza ha introdotto l’obbligo comunicazione ospiti alla Questura per tutti i soggiorni in alloggi affittati a breve termine. Cosa significa? Vediamolo insieme a Guesthero, agenzia di affitti conto terzi, specializzata nella gestione di airbnb e booking.

Comunicazione ospiti in Questura

Con gli affitti brevi è molto facile registrare i tuoi ospiti, molto più di quanto sembri. Infatti non serve ogni che tu ti rechi in Questura a registrarli. Il procedimento è automatizzato e puoi farlo comodamente stando a casa tua davanti ad un PC.
Dovrai recarti in questura solo la prima volta per fare domanda e per richiedere il tuo codice personale, che serve ad accedere alla pagina per inserire i dati di tutti i futuri ospiti degli appartamenti.

La novità per gli affitti brevi è la seguente: con un emendamento al decreto sicurezza in fase di conversione in legge in Senato, viene introdotto per le locazioni e per le sublocazioni “di durata inferiore a trenta giorni”, l’obbligo di comunicazione alla Questura. La nuova comunicazione dovrà essere effettuata entro le 24 ore successive all’arrivo degli ospiti alla Questura, specificando le generalità delle persone alloggiate tramite documento d’identità o passaporto.

Portale Alloggiati web

Attualmente un obbligo di comunicazione alla Questura è previsto dalla legge in caso di presenza nell’immobile di cittadini extracomunitari e, per le permanenze superiori a un mese anche in caso di presenza di cittadini UE. Quest’ultimo obbligo è “assorbito” dalla registrazione del contratto di locazione.

La nuova comunicazione dovrà essere effettuata telematicamente attraverso il Portale Alloggiati Web, con il quale è possibile effettuare la comunicazione giornaliera, in maniera del tutto gratuita. Questo rende più semplice sia il lavoro dei proprietari, che possono controllare il tutto dall’immobile, sia quello delle forze di polizia, che è reso più semplice dall’informatizzazione degli elenchi.

Leggi anche:  Affitti brevi, servizio extra navetta aeroporto

Come iscriversi

Per fare l’iscrizione al portale alloggiati, devi far riferimento alla Questura competente del tuo territorio. Per  esempio, la Questura di Milano fornisce un apposito modulo alloggiati, che deve essere compilato e inviato tramite mail all’Ufficio alloggiati competente, con tutti i documenti richiesti. Quindi, la questura provvederà, all’invio tramite mail delle credenziali d’accesso, che consentiranno di effettuare la comunicazione al portale degli alloggiati. Da questo momento in poi, i proprietari dovranno effettuare le comunicazioni giornaliere esclusivamente attraverso questo sistema, salvo problemi tecnici. L’iscrizione al portale non richiede rinnovo. Al contrario, il certificato digitale deve essere rinnovato ogni due anni.

Compilazione della scheda alloggiati

Come suddetto, la compilazione della scheda alloggiati avviene direttamente sul Portale Alloggiati web, dopo aver eseguito il login. Nel sistema, occorrerà inserire tutti i dati dell’ospite che si possono ottenere dal documento d’identità, oltre che la data di arrivo e i giorni di permanenza. Inoltre, bisogna specificare se l’ospite è solo oppure accompagnato da un gruppo di persone.

Il portale della Polizia di Stato, inoltre, consente anche l’invio di un file pre-compilato, che contenga tutti gli ospiti della struttura. Al termine della procedura, il sistema fornisce una ricevuta, firmata digitalmente, che dovrà essere conservata a riprova dell’avvenuta comunicazione.

Affitti brevi con Guesthero

Guesthero è una società che si occupa della gestione degli affitti brevi, con un servizio completo, economico ed efficiente. Gestiamo appartamenti sia con un servizio all-inclusive sia con una gestione affitti brevi online. Inoltre, cosa più importante, siamo noi che ci occupiamo della gestione e della compilazione della scheda alloggiati web.

Pacchetto online

Nel pacchetto online, offriamo un servizio nazionale online, con la creazione di annunci sui principali portali di intermediazione Airbnb e Booking.com, la gestione della prenotazione e dei pagamenti da parte degli ospiti; inoltre siamo sempre a contatto a con i guests ogni volta che ci scrivono e hanno bisogno di noi. Infine rispondiamo e gestiamo e le recensioni, in modo da mantenere il vostro annuncio in posizioni alte.

Leggi anche:  Affitti brevi, gestione degli inquilini: cinque consigli pratici

Pacchetto completo

Il pacchetto completo viene offerto solamente nella zona di Milano. Con la gestione all-inclusive, sarà un nostro collaboratore ad accogliere direttamente il vostro ospite e ad occuparsi del check out; inoltre ci occuperemo della pulizia completa del vostro appartamento alla fine di ogni soggiorno, in modo da prepararlo per il successivo e forniremo noi la biancheria per la vostra casa; in più, per ottimizzare il vostro annuncio, scatteremo foto professionali del vostro appartamento. Infine sarete coperti da un pacchetto assicurativo.

Contattaci per avere maggiori informazioni e se volete subito una consulenza personalizzata.