Monolocali affitti Milano: tutti i vantaggi - Guesthero

Monolocali affitti Milano: tutti i vantaggi

Affitto monolocali milanoMonolocali affitti Milano: tutti i vantaggi

Monolocali affitti Milano, un investimento redditizio? Sembra proprio di sì: affittare una casa a Milano si sta rivelando un investimento sempre più redditizio. Le case più piccole, infatti, sono tra le più richieste dal mercato degli affitti brevi. Questo vale specialmente in città come Milano, dove il turismo è sempre importante e le innovazioni arrivano prima.

Affitti brevi

La formula degli affitti brevi continua a dimostrarsi vantaggiosa per migliaia di persone. I lati positivi sono molto numerosi: si tratta di locazioni che risultano più redditizie degli affitti normali, offrendo in più la possibilità di bloccare alcune date per i propri bisogni personali. Un altro vantaggio è che si evita il rischio di morosità, perché i clienti pagano all’inizio del soggiorno. Affittare a breve termine permette quindi di guadagnare di più con meno rischi, ma richiede un impegno maggiore per quanto riguarda i check-in e i check-out, le pulizie… Bisogna esserne consapevoli, oppure scegliere di affidarsi a una società che se ne occupi.

 

Affittare o vendere?

Chi si ritrova in possesso di un monolocale in cui non abita, si trova spesso di fronte a un bivio: metterlo in affitto o in vendita? Entrambe le opzioni vanno valutate con attenzione. Una locazione comporta sempre un certo tipo di impegno di gestione, mentre la vendita permette di “lavarsi le mani” dell’immobile, anche dal punto di vista fiscale. La vendita è inoltre consigliata quando si ha bisogno di una grossa cifra abbastanza presto, ad esempio se si sta cercando di comprare un’altra casa. Ma bisogna tenere presente che, affittando la casa, a lungo andare si guadagna di più: inoltre con l’affitto si può sempre lasciare aperta la possibilità di lasciare l’appartamento ai propri figli in un futuro, senza dover fare mutui per acquistarne altri.

Leggi anche:  Tasse sull'affitto breve, come orientarsi?

 

Monolocali affitti Milano: come affittare

In generale, per quanto riguarda i monolocali, il suggerimento è sempre quello di utilizzare la formula dell’affitto breve. Gli appartamenti dalle piccole dimensioni, infatti, sono molto adatte ai turisti che non intendono trascorrere molto tempo in casa, ma che hanno bisogno di un punto di partenza da cui visitare la città. In questo caso la posizione è fondamentale: un monolocale situato in un luogo strategico della città può fruttare quanto una casa molto più grande in un luogo più dislocato.

 

Come affittare

L’affitto di un monolocale non è semplice come a prima vista potrebbe sembrare. Ci sono infatti diversi fattori da tenere presente:

  • Definizione del prezzo: questo può variare in base a molti fattori, dalla stagione alla posizione. Infatti ci sono periodi in cui gli appartamenti possono essere più richiesti, anche in base alla zona: a Milano i prezzi vanno incrementati durante la settimana del salone del mobile, quando tutta la città si riempie di turisti.
  • Arredamento: un monolocale è uno spazio ristretto, ma si può fare in modo che appaia più grande attraverso diversi accorgimenti. Ad esempio, si possono scegliere colori più chiari per le pareti, specchi, piante… Un arredamento curato, seguito da uno shooting fotografico che sappia valorizzarlo, attirerà molti clienti.
  • Preparazione dell’annuncio: esistono diverse piattaforme su cui è possibile pubblicare l’annuncio della propria casa, ma le principali sono Booking.com e Airbnb. Creare un annuncio su queste piattaforme è una procedura abbastanza intuitiva, ma richiede comunque precisione, tempo e attenzione. Infatti, più dettagli vengono inseriti, infatti, più l’annuncio salirà in di posizione sulla piattaforma e sarà visibile a un potenziale cliente. Se si sta utilizzando più di una piattaforma, è bene servirsi di un channel manager per evitare sovrapposizioni.
Leggi anche:  Affitti brevi Venezia, opportunità da non farsi scappare

 

Guesthero

Affittare a breve termine monolocali affitti Milano è una scelta vantaggiosa, ma richiede tempo e una presenza che talvolta è impossibile offrire. Anziché rinunciare al progetto, però, è possibile servirsi di società di affitto per conto terzi, come ad esempio Guesthero. Proponiamo una gestione online del tuo immobile, che prevede la creazione e gestione dell’annuncio sui maggiori siti di affitti online. Oppure la gestione completa, che prevede anche uno shooting professionale e tutta la gestione della parte fisica, compresa di check in, check out, pulizie e cambio biancheria.