Milano stanze: affitti a medio termine - Guesthero

Milano stanze e gli affitti a medio termine. Ad oggi, la domanda per stanze a Milano da parte di studenti o anche giovani professionisti e lavoratori è in aumento. Questo è legato alla dinamicità crescente del capoluogo lombardo, ormai fulcro di numerose attività in tutta Italia ed Europa. Infatti, o per motivi di studio o per lavoro, molte sono le persone costrette a spostarsi a Milano per determinati periodi, dove necessariamente hanno bisogno di un posto dove stare. Di conseguenza, questa dinamicità porta con se la domanda crescente di stanze e appartamenti nella città. Tuttavia, il campo non va limitato ai professionisti e studenti, in quanto la domanda di rimanere a Milano per mesi proviene anche da stranieri. Che sia per convegni o particolari eventi che possono durare mesi, hanno spesso bisogno di una sistemazione temporanea nella città milanese.

Stanze a Milano: affitti per brevi periodi

A Milano, quindi, la richiesta di stanze da affittare sta cambiando il mercato tradizionale delle locazioni. Dal momento che la maggior parte della domanda riguarda periodi che vanno dal mese fino a un anno/ un anno e mezzo, anche la consueta formula dei contratti 4+4 sta cambiando. O meglio, oltre a questa soluzione che è vincolante per lunghi lassi di tempo, ve ne sono di nuove come ad esempio il contratto transitorio o a medio termine. La domanda da parte di studenti e lavoratori per una sistemazione temporanea è sempre più alta. Pertanto avere un appartamento a Milano da poter affittare secondo queste nuove tempistiche e schemi può rappresentare il modo migliore per mettere a reddito la propria casa.

Leggi anche:  Affitti Milano privati: vantaggi e svantaggi

Vantaggi affitti temporanei Milano

Milano stanze: affitti a medio termine. Numerosi sono i vantaggi di aver stanze per affitti a medio termine disponibili nei propri appartamenti da poter dare in locazione. Tra questi vi è la possibilità di meglio gestire i prezzi e aumentarli rispetto agli affitti tradizionali. In più un altro vantaggio è rappresentato dalla formula stessa degli affitti a medio che è più flessibile rispetto alla tradizionale. Con la soluzione a medio il proprietario ha, infatti, la possibilità di disporre più liberamente del suo appartamento. Inoltre i contratti a medio termine sono la giusta via di mezzo tra quelli a breve e quelli a lungo, avendo come durata massima 18 mesi. Da un lato presentano maggior stabilità rispetto agli affitti brevi poiché io riciclo di gente è notevolmente inferiore; dall’altro rispetto agli affitti a lungo termine sono meno vincolanti.

Gestione affitti temporanei Milano

Dobbiamo precisare, tuttavia, che gestire un appartamento o stanze per gli affitti a medio termine non è semplice, soprattutto se l’attività rappresenta la fonte principale di entrare. Farsi carico  delle prenotazioni, degli annunci, della parte di marketing, di tutte le pratiche burocratiche e in più della gestione dei prezzi. Queste nominate sarebbero solo una parte delle mansioni e obblighi di cui il proprietario dovrebbe prendersi cura. Come ben sappiamo non è una attività semplice e richiede molto tempo da dedicare. Per questo, per rispondere alle esigenze dei proprietari, sono nate numerose attività di property manager come Guesthero.  Di fatto si tratta di aziende che si sostituiscono in pieno alle mansioni dei proprietari per gestire al meglio appartamenti da mettere a reddito. Si tratta di veri e propri esperti che, conoscendo e studiando il mercato, sono in grado di gestire i prezzi nella maniera più profittevole possibile e garantire un ritorno.

Leggi anche:  Affitti temporanei Milano: nuove formule di contratto

GuestHero

Guesthero è l’esperto per la gestione del tuo appartamento per gli affitti a medio termine. Il property manager si occupa della gestione completa degli affitti transitori, a partire dalla selezione ospiti fino al alla gestione fiscale, alla creazione annuncio e gestione dei prezzi. Contattaci per avere maggiori informazioni riguardo la gestione di affitti brevi.