Milan Games Week: dal 5 al 7 ottobre a Rho Fiera free web hit counter

Milan Games Week: dal 5 al 7 ottobre a Rho Fiera

Torna la Milan Games Week l’evento italiano più importante dell’industria del videgioco. L’anno scorso a Milano l’evento ha registrato l’affluenza di 148mila persone. Quest’anno gli spazi sono stati ampliati con tre padiglioni di Fiera Milano Rho per 50mila metri quadrati. L’evento ha tutte le premesse per una buona affluenza turistica, rappresentando un’ottima opportunità per chi decide di affittare a breve termine.

Milan Games week

Oggi si apre l’evento più atteso a livello nazionale per quanto riguarda il settore dei videogiochi. Tra nuove uscite e giochi inediti, ospiti illustri e personaggi dello sport, del cinema e di youtube.

Gli ospiti

Oggi a tagliare il nastro dell’evento sarà David Cage, uno dei più famosi game designer europei autore di Heavy Rain che a maggio ha lanciato Detroid: Become Human per Ps4. Da segnalare anche James Burgon che lavora attualmente presso TT Games come Associate Producer per LEGO DC Super-Villains e la campionessa internazionale Kayane, che sarà alle prese con Soul Calibur VI.

A questi ospiti legati al mondo dei videogiochi si aggiungeranno personaggi noti dello sport, del cinema e della Tv come i giocatori dell’Olimpia Milano, Maccio Capatonda e Diletta Leotta, ma anche alcuni tra i più popolari youtuber e influencer del nostro Paese, da Marco Merrino a Sabaku no Maiku, passando per i Mates e GabboDSQ.

Giochi

Naturalmente i protagonisti assoluti dell’evento saranno i giochi; oltre 70 titoli con 30 anteprime hardware e software assolute per l’Italia. Vediamo quali saranno i titoli che gli appassionati potranno vedere per la prima volta dal vivo:

  • Call of Duty: Black Ops 4(Activision); Jump Force e The Dark Pictures – Man of Medan(Bandai Namco Entertainment); Metro Exodus (Deep Silver) e RIDE 3 (Milestone), disponibili nello stand Koch Media;
  • Pokemon Let’s Go, Pikachu! e Let’s Go Eevee! da Nintendo, insieme a Super Smash Bros. Ultimate e Super Mario Party;
  • Ori and The Will of the Wisp sarà disponibile da Microsoft;
  • Days Gone, Dreams, Kingdom Hearts III e l’attesissimo Tom Clancy’s The Division 2 (Ubisoft), per finire con Hitman 2 e LEGO DC Supervillains (Warner Bros. Entertainment).
Leggi anche:  Affitti brevi Firenze: le zone più redditizie

A questi si aggiungono anche le postazioni in cui provare i diversi kit di Nintendo Labo e quelle in cui sfidare gli amici a Fifa 19 oppure NBA 2K19.

Affitti brevi Milano

La formula degli affitti brevi promette rendimenti crescenti anche grazie ad eventi di richiamo turistico come la Milan Games Week. Nel primo semestre del 2018, rispetto allo stesso periodo del 2017, è aumentata la redditività nel settore degli affitti brevi. La città di Milano, in particolare, segnala una redditività degli appartamenti in aumento fino al 20%, dimostrandosi la località che cresce di più  in Italia nel mercato degli affitti brevi.

Gestione affitti brevi milano

Come abbiamo visto il settore degli affitti brevi promette importanti rendimenti soprattutto nelle grandi città e centri d’arte come Milano. Da sottolineare però  i necessari adempimenti amministrativi richiesti per l’esercizio di questa attività; parliamo in questo caso ad esempio del pagamento della cedolare secca, della tassa di soggiorno e della registrazione degli estremi degli ospiti in questura.

Inoltre, sarà necessaria una efficace gestione degli annunci sui principali portali online come Airbnb e Booking, fondamentali per ottenere visibilità presso il vivace mercato immobiliare degli affitti brevi milanese. A tutto ciò si aggiunge la gestione dell’ospite nei momenti di arrivo, permanenza e partenza che richiede tempo e una buona dose di attitudine per i rapporti interpersonali.

Allo scopo di facilitare la gestione degli appartamenti per i proprietari sono nate società di gestione affitti brevi come Guesthero, che opera con un pacchetto di gestione completa nella città di Milano.

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Siamo una società specializzata nella gestione affitti brevi e con la nostra esperienza del settore garantiamo ai nostri clienti un rendimento mediamente maggior del 50% rispetto agli affitti classici.

Leggi anche:  Affitti temporanei a Milano: tutto quello che devi sapere

Nella città di Milano offriamo un servizio di gestione completa che comprende sia la gestione online sui principali portali come Airbnb e Booking che la gestione dell’ospite durante il periodo di permanenza.

Pacchetto gestione completa

Nello specifico i servizi compresi nel nostro pacchetto di gestione completa sono:

  • Creazione annunci su Airbnb e Booking
  • Gestione prenotazioni e pagamenti
  • Messaggistica con l’ospite
  • Gestione recensioni
  • Shooting fotografico professionale
  • Servizio di pulizia professionale e cambio biancheria
  • Accoglienza ospite: check in e check out
  • Gestione amministrativa (registrazione degli ospiti in questura attraverso il portale alloggiati)
  • Pacchetto assicurativo

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con la formula degli affitti brevi è opportuno fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per una valutazione del tuo immobile e inizia a guadagnare!

Comments are closed.