Inquilini Morosi: come difendersi, guida e consigli - Guesthero free web hit counter

Inquilini Morosi: come difendersi, guida e consigli

Inquilini morosi? Potrebbe capitarvi di affrontare questo problema nel caso in cui decidiate di affittare il vostro immobile.

Inquilini Morosi: Come difendersi

Se mettete in affitto la vostra proprietà vi potrebbe capitare di incorrere nel fenomeno degli inquilini morosi. Questi inquilini sono affittuari che ritardano a pagare o non pagano il canone di affitto e le spese condominiali. Questo è uno dei maggiori motivi per cui in Italia ci sono numerose case non affittate. Perchè il terrore di non vedersi addebitato il canone mensile porta molti proprietari di casa a preferire avere la casa vuota a degli inquilini morosi.
[n1related i=”0″] Una soluzione potrebbe essere quella di mettere in vendita la proprietà così da non incorrere più in inquilini morosi. Certo è che questa alternativa esaurisce il potenziale della vostra casa. Infatti in affitto breve potrebbe rendere addirittura 3 o 4 in più rispetto l’affitto tradizionale.

Per questo motivo occorre trovare una tutela forte per il proprietario di casa. Per esempio una polizza assicurativa sulla locazione che protegge il proprietario da eventuali inquilini morosi. I proprietari dunque, se più tutelati, sarebbero incentivati ad aprire le loro case al mercato. Da questo potrebbe derivare un beneficio per le numerose famiglie che non riescono a trovare una casa da affittare.

Inquilini morosi: la soluzione definitiva

L’alternativa per evitare inquilini morosi è l’affitto breve. L’affitto temporaneo si differenzia dall’affitto tradizionale per avere una durata inferiore ai 30 giorni. Utilizzando piattaforme di house sharing come Airbnb, HomeAway, Booking avrete l’opportunità di affittare il vostro appartamento ai turisti in cerca di un’autentica esperienza da insider. Questi, preferiscono alloggiare in casa anziché in hotel proprio per la possibilità di vivere la città in maniera leggermente diversa e più coinvolgente.

Leggi anche:  Affitti Varese: brevi periodi, problemi e soluzioni

L’affitto breve oltre a prevenire il danno della morosità, vi permetterà di guadagnare di più sul costo del soggiorno. Potete inoltre controllare costantemente il flusso di ospiti così come monitorare i danni da loro arrecati all’appartamento.  In questo modo potete richiedere tempestivamente il rimborso attraverso le piattaforme che permettono la sponsorizzazione dell’annuncio del vostro appartamento.

 

Contattate noi di Guesthero, siamo una società specializzata nell’affitto a breve termine. Ci occupiamo della creazione dell’annuncio, della gestione delle prenotazioni e dei check-in e check-out dall’appartamento. Garantiamo ai proprietari di casa un tasso di occupazione maggiore all’80% . Con questo è possibile guadagnare significativamente di più rispetto l’affitto tradizionale.

 

Comments are closed.