Guest house: nuova tendenza degli affitti brevi

Guest house: nuova tendenza degli affitti brevi

Guest house: siete grandi amanti dei viaggi ma avete limiti di budget? Le guest house possono essere la soluzione che fa per voi! Scoprite insieme a Guesthero la nuova tendenza nel mondo degli affitti brevi!

Guest house: cos’è

Le Guest house sono una tipologia di casa che può essere trovata con contratti di affitto breve. Si tratta di proprietari che mettono a disposizione stanze o anche singoli letti per i viaggiatori, solitamente con prezzi inferiori rispetto ad un hotel. In questo modo si condivide l’alloggio con altre persone, tra cui il proprietario di casa, e ciò indubbiamente consente di conoscere gli abitanti del posto, provare la vera cucina locale e fare amicizie che possono durare una vita intera.

Le Guest house permettono di immergersi completamente nella cultura locale, poiché, a differenza dei classici B&B sono gestiti da persone del luogo che scelgono di vivere con gli inquilini. E’ possibile instaurare legami e condividere esperienze e curiosità.

Le Guest house sono molto apprezzate nel mondo per la loro convenienza e la semplicità del servizio.

guest house

Come trovare una Guest House

Nulla di più semplice! Basta scrivere su un qualsiasi motore di ricerca le parole “guest house” seguite dalla città di vostro interesse. Immediatamente troverete tutte e guest house della città a portata di click.

Come sempre la selezione deve basarsi sul budget a disposizione, la vicinanza ai luoghi di interesse e le recensioni lasciate sui vari portali di affitti brevi come Airbnb e Booking.

Come diventare proprietario di una Guest House

Il processo non è molto diverso dalla gestione di un immobile attraverso la formula degli affitti brevi.

Leggi anche:  Pasqua a Roma, cinque consigli su dove alloggiare

Innanzitutto è necessario recarsi nel comune in cui si trova l’appartamento o la villa e chiedere informazioni sull’argomento. Questo passaggio è indispensabile dal momento che ogni comune ha normative diverse. Inoltre le regolamentazioni variano con estrema rapidità, è dunque necessario rimanere sempre aggiornati sul tema.

In linea generale è bene registrarsi al CAV, sui portali adibiti alla formalizzazione degli affitti brevi in un determinato appartamento, richiedere il Cir dove indispensabile e le certificazioni energetiche obbligatorie.

Rimane sempre obbligatorio registrare gli ospiti presso la questura e versare per conto di questi ultimi la tassa di soggiorno.

Gestione affitti brevi Guesthero

Se siete interessati ad approfondire ulteriormente questi elementi vi consigliamo di leggere i relativi post del nostro blog. Guesthero, infatti, è un’azienda specializzata nella gestione di bed&breakefast, appartamenti e ville con la formula degli affitti brevi. Se ti serve una mano, contattaci per ricevere una consulenza!