Guadagnare con Airbnb: Prezzi Flessibili - Guesthero

Guadagnare con Airbnb: Prezzi Flessibili

Guadagnare affittando a breve termine il proprio appartamento

Guadagnare con Airbnb o altre simili piattaforme non è poi così difficile se si attua una sensata strategia di prezzo. Questa guida in 6 passaggi vuole essere uno strumento per i proprietari di casa e gestori di appartamenti su Airbnb o piattaforme simili per poter guadagnare con airbnb effettivamente qualcosina in più per andare a coprire le spese di manutenzione ordinaria.
[n1related i=”0″]  

Una guida in 5 punti

#1: Ricerca il vero Valore della tua Proprietà: Quando crei il tuo annuncio Airbnb ti suggerisce un prezzo per notte consigliato. Sinceramente, basandomi sugli innumerevoli annunci che abbiamo creato, mi sento di dirvi che la maggior parte delle volte Airbnb sottostima il valore della vostra proprietà e che i prezzi consigliati sono sempre troppo bassi. Per guadagnare con Airbnb vi consiglio di dedicare un po’ di tempo alla ricerca e alla comparazione con altri annunci che potrebbero avere le stesse caratteristiche del vostro appartamento.

#2: Tieni i prezzi bassi per le prime 5 prenotazioni. Non puoi competere con annunci che hanno tantissime recensioni  a meno che tu non risponda a questa domanda: “Come mai un potenziale ospite dovrebbe preferire il tuo appartamento senza recensioni all’appartamento super recensito? ” Semplice. Per una questione di prezzo!

#3: Strategie di prezzo maggiorate nei weekend, eventi, alta stagione.

Presta attenzione alle strategie che i tuoi concorrenti utilizzano, analizza che strategia attuano per i giorni infrasettimanali e di quanto invece aumentano i prezzi nei weekend. Per guadagnare con Airbnb aumentare i prezzi nel weekend è un’ottima strategia per tentare di guadagnare qualcosina in più. E’ efficace la domanda di soggiorni per il weekend è definitivamente meno elastica di quella infrasettimanale. Nel mercato dell’affitto a breve termine i weekend, gli eventi speciali così come i periodi di alta stagionalità sono un’ottimo incentivo per guadagnare con Airbnb. Questo vuol dire che è Natale fra sei mesi? Inizia da oggi ad alzare i prezzi per quel periodo!

Leggi anche:  Affitti brevi periodi Roma: informazioni

#4: Non attivate i Prezzi Smart, ovvero prezzi automatici aggiornati ogni giorno. Esperienza personale, abbiamo provato ad attivare i prezzi smart e il prezzo era di circa la metà del prezzo reale di mercato per il mio appartamento.

#5: Provate un software intelligente per le strategie di prezzo 

Questo software farà in modo che i prezzi dei vostri annunci saranno aggiornati ciclicamente, dopo aver analizzato un’infinità di dati.

 

Per ulteriori informazioni sull’affitto a breve termine e sulla possibilità di mettere a rendita il vostro appartamento per determinati periodi contattate noi di Guesthero, ci occupiamo di ogni aspetto della gestione dell’affitto a breve termine.

Comments are closed.