Gestione Airbnb Roma: affitta la tua casa airbnb online free web hit counter

Gestione Airbnb Roma: affitta la tua casa airbnb online

Gestione Airbnb Roma: nella città di Roma la redditività degli appartamenti in affitto breve è in aumento fino al 12% , grazie all’incremento dei prezzi e del tasso di occupazione. L’aumento dei rendimenti offre opportunità notevoli per i proprietari di case sfitte o inutilizzate che desiderino affittare con la formula degli affitti brevi. Molti di questi proprietari si affidano all’intermediazione del portale online Airbnb per ottenere visibilità presso i potenziali ospiti. Scopri le opportunità di gestione airbnb Roma con Guesthero.
[n1related i=”0″]

La formula degli affitti brevi

Ormai nei grandi centri d’arte sta diventando sempre più difficile trovare appartamenti in affitto per  lunghi periodi; molti proprietari preferiscono infatti affittare per pochi giorni affidandosi a piattaforme online come Airbnb e Booking per trovare inquilini. Ma in che cosa consistono gli affitti brevi? vediamo in seguito le specificità delle così dette “locazioni brevi”.

Locazione turistica non imprenditoriale

Le locazioni turistiche consistono in locazioni di immobili concesse per brevi o lunghi periodi volte a soddisfare esigenze abitative transitorie o per finalità turistiche. Quando si parla di locazione turistica non imprenditoriale si fa riferimento agli affitti di durata inferiore ai 30 giorni (affitti brevi).

Il contratto di locazione turistica deve essere redatto in forma scritta a pena di nullità ma se la locazione a uso turistico ha una durata non superiore a 30 giorni, non vi è l’obbligo di registrazione del contratto.

Vantaggi

Alla base del successo dei contratti di locazione turistica nelle principali città italiane e nei centri d’arte come Roma ci sono la flessibilità e la sicurezza che li caratterizzano; i vantaggi sono diversi: si va ad annullare il rischio di morosità perché il cliente andrà a pagare in anticipo il canone di locazione, inoltre l’ incasso annuo è in genere pari a quello che si otterrebbe con un contratto ordinario (durata di otto anni) ma in qualsiasi momento si può disporre liberamente della casa, anche per venderla, a meno che non ci siano prenotazioni attive.

Leggi anche:  5 consigli per ottenere recensioni positive Airbnb

Affitti brevi Airbnb

Come precedentemente sottolineato, molti proprietari si affidano all’intermediazione del portale Airbnb per ottenere visibilità presso i potenziali ospiti. La piattaforma online permette di raggiungere una clientela internazionale e di ampliare la potenziale utenza.

Per quanto concerne i costi, per l’utilizzo di Airbnb è in genere applicata una provvigione del 3% al proprietario e un ricarico tra il 5 e il 15% a seconda della durata del soggiorno e dell’importo all’ospite.

E’ importante sapere che i  portali che intermediano la locazione si trasformano in sostituti di imposta, trattenendo il 21% del canone come acconto, si parla in questo caso del regime fiscale sostitutivo della cedolare secca. Se il proprietario, come accadrà nella grande maggioranza dei casi, ha la convenienza ad applicare la cedolare secca in sede di dichiarazione dei redditi dovrà semplicemente indicare le somme già trattenute e non fare nient’altro.

Affitti brevi Roma

Nella città di Roma, nei primi 6 mesi del 2018 il tasso di occupazione degli appartamenti in affitto breve è stato pari al 69,25%, più alto di quasi il 5% rispetto al primo semestre 2017. Il fatturato generato per affitto (misurato tramite RevPar – Revenue per Available Rental, che considera il prezzo medio giornaliero e il tasso di occupazione) si registra più alto a Trevi (97,08), seguito da Campo de’ Fiori (79,62) e piazza di Spagna (75,38).

Roma promette quindi importanti rendimenti per chi decide di affittare con la formula dell’affitto breve. L’altro lato della medaglia sono però gli adempimenti burocratici richiesti da questo tipo di attività, nonché il tempo richiesto per gestire in maniera efficiente e professionale ogni problematica che l’ospite potrebbe manifestare.

Gestione Airbnb Roma

Affittare casa per brevi periodi può trasformarsi per i proprietari in un’attività semi-professionale; bisogna occuparsi dell’arrivo, del soggiorno e della partenza degli ospiti, generalmente molto esigenti. A questa attività legata al’ospite si aggiunge la creazione dell’annuncio online, la gestione delle prenotazioni e delle recensioni sui portali online come Airbnb.

Leggi anche:  Case affitto breve Milano: i privati scoprono la nuova formula affitti brevi

Per far fronte a queste problematiche sono nate società di gestione Airbnb che si occupano della gestione dell’appartamento in affitto breve per conto del proprietario come Guesthero

Agenzie di gestione affitti brevi

Tra i servizi generalmente offerti dalle società di gestione affitti breve troviamo quindi, ad esempio, la consegna delle chiavi, le pulizie, la gestione degli annunci, dei reclami e molto altro, servizi che quindi tolgono ai proprietari le incombenze di gestione di questo tipo di attività. Il proprietario, dunque, non deve preoccuparsi di nulla e vedrà i suoi guadagni incrementare di giorno in giorno grazie a una gestione che copre tutte le fasi di affitto breve.

E’ inoltre possibile rivolgersi alle agenzie di gestione affitti breve per ottenere una consulenza riguardo gli obblighi burocratici e fiscali necessari all’esercizio dell’attività come la comunicazione degli estremi degli ospiti in questura (portale alloggiati) e il pagamento della tassa di soggiorno.

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Siamo una società specializzata nella gestione di affitti a breve termine e, con il nostro expertise nel settore, siamo riusciti a garantire ai nostri clienti un rendimento mediamente maggiore del 50% rispetto agli affitti classici.

Nella città di Roma mettiamo a disposizione ai nostri clienti un servizio di gestione online sui portali Airbnb e Booking.

Pacchetto standard

Il pacchetto di gestione standard si riferisce alla gestione online dell’appartamento in affitto breve e comprende i seguenti servizi:

  • Creazione annunci su Airbnb e Booking
  • Gestione prenotazioni e pagamenti
  • Messaggistica con l’ospite
  • Gestione recensioni

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con la formula degli affitti brevi è opportuno fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per una valutazione del tuo immobile.

Comments are closed.