Gestione affitti turistici: come evitare truffe - Guesthero free web hit counter

Gestione affitti turistici: come evitare truffe

Sempre più spesso capita che le persone che prenotano il loro soggiorno presso una struttura, cadono vittime di una truffa. La gestione affitti turistici è una pratica importante che deve essere gestita da persone competenti che hanno voglia di dedicare il loro tempo all’attività.
[n1related i=”0″]

Come evitare le truffe online

Internet è lo strumento principale che viene utilizzato per la gestione affitti turistici e per prenotare il proprio soggiorno. E’ sicuramente uno strumento che ha facilitato le procedure ma al tempo stesso ha anche diminuito la sicurezza degli utenti online. Dietro ad un computer spesso si celano persone malintenzionate che vogliono solamente derubare persone che in buon fede decidono di soggiornare in una casa vacanze, hotel, B&B ecc.

gestione affitti turistici

Quali sono le truffe più comuni

La gestione affitti turistici richiede una certa responsabilità da parte dei proprietari delle strutture. Quando questa responsabilità viene meno spesso gli ospiti si trovano davanti ad una vera e propria truffa. Tra le truffe più comuni:

  • proprietario risponde alle richieste di prenotazione dicendo che quella casa non è più disponibile in quelle date e proponendo un’altra struttura ad un prezzo meno conveniente;
  • prenotazione confermata e dopo il pagamento (magari anche solo di una prima parte), il proprietario risultare essere non più raggiungibile.

Consigli per scoprire eventuali truffe

Purtroppo non si può mai avere la sicurezza assoluta online, ma ci sono dei piccoli accorgimenti che possono essere adottati per evitare spiacevoli sorprese:

  • controllare le informazioni presenti nell’annuncio, soffermandosi sulle immagini, le didascalie, il prezzo e le recensioni di ospiti che hanno già soggiornato in quell’appartamento.
  • selezionare metodi di pagamento sicuri, che possano essere tracciati. Airbnb e Booking privilegiano metodi come il bonifico bancario oppure pagamenti tramite Paypal.
  • verificare i dati del proprietario, relativi alla propria identità. Richiedere se nel caso non fosse presente nell’annuncio il numero di telefono per poi verificarlo su Internet. Avere il contatto con l’host permette di valutare la sua serietà.
Leggi anche:  Milano: come trovare bilocali con affitti brevi

Siti principali per la gestione degli affitti turistici

Le piattaforme che vengono principalmente utilizzate per la gestione affitti turistici e per prenotare i proprio soggiorni sono Airbnb e Booking, dove è possibile trovare occasioni molto convenienti. Alcune di queste occasioni, seppur molto economiche e vantaggiose per gli ospiti, si rivelano poi fasulle. Questi portali, consapevoli del problema relativo alle truffe online, si stanno attrezzando sempre di più con metodi che permettono di verificare e tenere sotto controllo le strutture registrate.

gestione affitti turistici

Cosa controllare nell’annuncio online

Nel momento in cui il proprio appartamento viene messo online, è molto importante dedicarsi alla cura di alcuni aspetti molto importanti che verranno osservati dai possibili ospiti:

  • foto dell’appartamento (devono essere nitide e rispecchiare ciò che è realmente l’appartamento)
  • descrizione (precisa e con tutte le informazioni necessarie)
  • prezzo (deve essere concorrenziale agli altri appartamenti in zona)
  • servizi presenti all’interno (wifi, aria condizionata, lavatrice ecc.)
  • costi extra (pulizia, ospiti aggiuntivi)
  • recensioni 

Un’accurata lettura dell’annuncio relativo all’appartamento in cui si desidera soggiornare, prima della prenotazione è consigliata per evitare di scegliere strutture che non rispecchiano ciò di cui si ha bisogno o che in realtà corrispondono a delle truffe.

Affida la gestione affitti turistici ad un professionista

Per evitare di cadere vittime di truffe, o nel caso dei proprietari di avere una maggiore garanzia di non essere considerati come possibili truffatori, la soluzione migliore è quella di affidarsi ad un’agenzia specializzata. Le persone competenti nel settore degli affitti turistici sapranno come far ottenere il massimo risultato al proprietario assumendosi le loro responsabilità.

Attualmente sono molti gli annunci online che vengono gestiti da aziende che si occupano della gestione completa degli appartamenti che gli vengono affidati. In questo modo anche gli ospiti potranno godere di maggiori garanzie e sicurezza.

Leggi anche:  annunci airbnb: come ottenere maggiore visibilità?

Guesthero

Tra le aziende esperte nel settore della gestione degli affitti turistici c’è Guesthero. L’azienda milanese gestisce appartamenti sia a Milano che in tutta Italia offrendo due tipi di pacchetti di servizi: all inclusive e standard. Inoltre, tra i servizi invece offerti ai proprietari separatamente:

Se siete interessati all’attività di locazione, contattateci e fisseremo un incontro per la valutazione del vostro immobile.

 

Comments are closed.