Gestione affitti Milano: a chi affidarsi? - Guesthero

Gestione affitti Milano: a chi affidarsi?

Gestione affitti Milano: gli affitti a breve termine sono una modalità di locazione sempre più diffusa tra i proprietari di immobili, soprattutto nelle grandi città come Milano in cui, grazie all’importante afflusso turistico, rappresentano un mercato che promette rendimenti in continua crescita. Al contempo è necessario tuttavia considerare l’impegno che comporta affittare il proprio appartamento attraverso gli affitti brevi. Per sollevare i proprietari da queste incombenze sono nate società di gestione affitti brevi come Guesthero.

Affitti brevi Milano

Per alcuni proprietari la locazione breve è diventata un’attività semi-professionale.  Nella città di Milano quello degli affitti brevi è sicuramente  una delle tendenze più forti del mercato immobiliare. A fortificare questo trend in crescita c’è sicuramente l’intermediazione di portali online come Airbnb e Booking, vere e proprie community online che permettono l’incontro di proprietari e ospiti. Per ottenere i risultati migliori, sarà importante ottimizzare gli annunci su queste piattaforme in modo che risultino appetibili per i viaggiatori.

Per chi volesse intraprendere l’attività, oltre a una efficace gestione online del proprio appartamento in affitto breve, è importante tenere a mente una serie di ulteriori adempimenti.

Pagare cedolare secca

In primis, non bisogna dimenticare che il reddito prodotto attraverso le locazioni brevi deve essere dichiarato; dal 1 Giugno 2017 esiste la possibilità, per chi affitta per brevi periodi, di optare per il regime opzionale della cedolare secca.

La cedolare secca è un regime sostitutivo che viene applicato agli immobili ad uso abitativo. In quanto tale, se il proprietario opta per la cedolare, questa andrà a sostituire il pagamento dell’addizionale Irpef, dell’imposta di registro e di bollo.

Leggi anche:  Airbnb regole per gli Host

In questo ambito, i portali Airbnb e Booking o qualsiasi altro intermediario che interviene nel pagamento del canone di locazione agirà in quanto sostituto di imposta, trattenendo un’aliquota del 21% a mo’ di ritenuta d’acconto.

Registrazione ospiti in questura: portale alloggiati

Un’ulteriore adempimento che è importante ricordare è la registrazione degli ospiti in questura. Entro 24 ore dall’arrivo, il proprietario è infatti obbligato alla registrazione degli estremi degli ospiti attraverso una procedura interamente digitalizzata tramite il così detto portale alloggiati. Attraverso il portale, gestito dalla polizia di stato, è possibile infatti registrare gli ospiti online senza doversi recare in questura.

Il procedimento è quindi automatizzato e ci si dovrà recare in questura solo la prima volta per fare domanda e richiedere il codice personale per accedere alla pagina in cui si dovrà inserire i dati relativi alle persone che soggiorneranno nell’appartamento.

Pagamento tassa di soggiorno

Per ogni ospite che soggiorna nell’appartamento in affitto breve è per legge obbligatorio il pagamento della tassa di soggiorno che risulta essere a carico dell’ospite stesso. Questa imposta viene definita per ogni località a livello comunale.

Nello specifico, a Milano, la giunta comunale ha provveduto alla definizione delle tariffe dell’imposta di soggiorno per le strutture ricettive quali:

  • Case e appartamenti per vacanze (C.A.V)
  • Case per ferie
  • Foresterie lombarde
  • locande
  • Bed&Breakfast

Per gli affitti a breve termine è stato quindi definito che, a decorrere dal 1 gennaio 2018, la tariffa giornaliera (per persona) da applicare è pari a 3 euro.

Gestione affitti milano: a chi rivolgersi?

L’affitto breve costituisce un’attività che richiede tempo e che, per ottenere risultati, deve essere svolta in maniera professionale. Per sollevare i proprietari dagli oneri di gestione sono nate società di gestione affitti brevi come Guesthero. Vediamo di seguito di che cosa si occupano queste agenzie.

Leggi anche:  Locazione tra privati: tutti i rischi da evitare

Società gestione affitti brevi

L’affitto breve, come abbiamo visto, si va quindi a configurare come un’attività semi-professionale per il proprietario. Questo naturalmente vale nel caso in cui decida di gestire l’immobile in modo autonomo.

La situazione cambia per chi decide di rivolgersi al servizio professionale di una società gestione affitti brevi. Si tratta di agenzie che si occupano della gestione dell’appartamento in affitto breve per conto del proprietario e che richiederanno una commissione sui guadagni ottenuti.

Tra i compiti di queste società ci sarà quindi una gestione online dell’appartamento sui portali come Airbnb e Booking e una gestione di tutte le fasi di affitto breve come l’accoglienza dell’ospite nelle fasi di check in e check out e una gestione di eventuali problematiche riscontrate durante il periodo di soggiorno.

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Siamo una società specializzata nella gestione di affitti a breve termine e, con il nostro expertise nel settore, siamo riusciti a garantire ai nostri clienti un rendimento mediamente maggiore del 50% rispetto agli affitti tradizionali.

Tra i nostri servizi, un pacchetto di gestione standard e uno all-inclusive;

Pacchetto standard

Il pacchetto di gestione standard si riferisce alla gestione online dell’appartamento in affitto breve e comprende i seguenti servizi:

  • Creazione annunci su Airbnb e Booking
  • Gestione prenotazioni e pagamenti
  • Messaggistica con l’ospite
  • Gestione recensioni

Pacchetto all-inclusive

Oltre ai servizi del pacchetto standard, nel pacchetto all-inclusive sono compresi:

  • Shooting fotografico professionale
  • Servizio di pulizia professionale e cambio biancheria
  • Accoglienza ospite: check in e check out
  • Gestione amministrativa (registrazione degli ospiti in questura attraverso il portale alloggiati)
  • Pacchetto assicurativo

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con la formula degli affitti brevi è opportuno fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per una valutazione del tuo immobile.

Comments are closed.