Coronavirus Milano: case aperte ai medici in arrivo - Guesthero

Coronavirus Milano: case aperte ai medici in arrivo

Coronavirus Milano: case aperte ai medici in arrivo. Siamo quasi alla fine della terza settimana di questa emergenza, dell’emergenza Covid-19, che ha cambiato il modo di vivere e le abitudini di tutti gli italiani. Proprio qualche giorno fa, il Presidente del Consiglio Conte ha ordinato la chiusura totale di tutte le attività commerciali. Ovviamente rimangono escluse tutte quelle attività di prima necessità, tra cui farmace e supermercati. Aumentano, quindi, le ristrettezze a cui gli italiani sono chiamati a rispondere. Questi vincoli così stringenti dovrebbero terminare il 3 Aprile p.v., con la possibilità, tuttavia, di proroga. L’Italia chiama e la Cina risponde: arrivano medici a Milano per dare il loro aiuto e anche noi di GuestHero diamo il nostro contributo, aprendo loro le porte di appartamenti per ospitarli. Questa è una iniziativa gratuita che nasce in collaborazione tra la nostra società, alcuni proprietari che aprono le loro case ai medici cinesi e la regione Lombardia. GuestHero è una società che si occupa di gestione di case per affitti brevi, appoggiandosi ai più importanti portali del business quali Airbnb e Booking.

Covid-19: medici esteri partono per aiutare l’Italia

Per l’Italia si parla quindi di un vero e proprio stato di emergenza dal momento che i casi giornalieri di contagio continuano ad essere molto alti, mettendo il sistema sanitario in grosse difficoltà, soprattutto in Lombardia dove vi è il più alto numero di infetti. Inoltre, anche le altre nazioni che prima sminuivano la situazione, stanno adesso prendendo provvedimenti, come la Francia che ha deciso di chiudere scuole e università. I paesi stanno reagendo soprattutto dopo che l’OMS ha dichiarato il Coronavirus pandemia. L’Italia è quella che oggi è più in pericolo, essendo solo al secondo posto dopo la Cina. Ed è proprio dalla Cina, dove ora la situazione sta migliorando, che i medici, che sono stati in prima linea per la lotto contro l’epidemia, stanno partendo alla volta dell’Italia. Infatti, l’ esperienza acquisita sul campo, la loro voglia di contribuire e rispondere all’emergenza, li spinge ad aiutare il nostro paese. Pertanto per il Coronavirus a Milano: case aperte ai medici in arrivo per sostenerli nella battaglia contro l’epidemia.

Leggi anche:  Coronavirus affitti brevi: Airbnb e Booking

L’Italia ha bisogno di medici ed infermieri

La realtà dei fatti è che il “Bel Paese” quasi in ginocchio, ha bisogno di una mano per risollevarsi. Il sistema sanitario sta facendo del suo meglio per far fronte all’emergenza; tuttavia mancano medici ed infermieri che possano assistere i numerosi pazienti. Proprio per questo, numerosi sono appelli per reclutare personale e volontari. E come ha ricordato ieri il Presidente della Repubblica Mattarella, questo è il momento della solidarietà e non del contrasto. All’appello di solidarietà la Cina è pronta a rispondere.

Case per i medici arrivati in soccorso dell’Italia

Dato l’arrivo di team dalla Cina pronti ad aiutare, nasce l’iniziativa da parte di GuestHero di mettere a disposizione dei medici che arrivano dall’estero appartamenti di proprietari che hanno deciso di fare la loro parte in questa emergenza, dando la loro piena disponibilità ad aprire le porte delle loro case. In questo momento di difficoltà anche noi di GuestHero, con la collaborazione di alcuni proprietari, rispondiamo all’appello di solidarietà. Nasce l’iniziativa #ioaprocasa, secondo cui coloro che hanno appartamenti destinati al business degli affitti al momento disponibili, aprono le loro case ai medici  che avranno bisogno di un posto dove soggiornare durante l’emergenza. Tutto in maniera completamente gratuita. É bene che ognuno faccia la sua parte e noi di GuestHero non ci tiriamo indietro.

Affida la tua casa a GuestHero per rispondere all’emergenza coronavirus

Coronavirus Milano: case aperte ai medici in arrivo. Fai anche tu la tua parte: se hai un appartamento disponibile a Milano, pronto ad accogliere medici ed infermieri provenienti dall’estero per aiutare il nostro Paese, affidalo a GuestHero. Siamo degli esperti property manager, pronti a gestire al meglio il tuo appartamento anche in questa situazione di emergenza. Pensiamo a tutto noi, dalle pulizie al check in e check out. Gestiamo appartamenti tanto per affitti brevi quanto per quelli a medio. Per ottenere la massima visibilità pubblichiamo gli affitti destinati al breve termine sulle più importanti piattaforme di settore quali Airbnb e Booking. Contattaci per avere maggiori informazioni.

Leggi anche:  Cancellazioni coronavirus: Airbnb e Booking