Contratto affitto transitorio: perché sceglierlo - Guesthero

Contratto affitto transitorio: perché sceglierlo

Quando si decide di affittare un immobile, sicuramente la prima variabile che si considera è la durata della locazione. Il contratto di affitto transitorio è una forma contrattuale sempre più utilizzata ultimamente, perché risulta essere molto favorevole sia per il proprietario, sia per l’inquilino. Andiamo a vedere quali sono le principali caratteristiche e gli elementi di vantaggio dei contratti di affitto transitorio.

Contratto affitto transitorio

Innanzitutto, partiamo col definire le caratteristiche principali dei contratti di affitto transitorio. La durata rappresenta la peculiarità più importante. I contratti transitori, infatti, hanno una durata compresa tra 1 e 18 mesi, con l’eccezione dei contratti transitori per studenti, la cui durata può variare da 6 a 36 mesi. Per quanto riguarda il termine del contratto, una volta giunto a scadenza questo si ritiene naturalmente concluso, senza che sia necessaria alcuna comunicazione né da parte dell’inquilino né da parte del proprietario. Anche per quanto riguarda gli obblighi fiscali, il contratto transitorio presenta delle peculiarità. In particolare, è possibile, per il proprietario, avvalersi dell’opzione della cedolare secca in luogo dell’Irpef e delle imposte di bollo e di registro. Queste rappresentano le caratteristiche principali del contratto di affitto transitorio. Andiamo adesso ad analizzare i principali vantaggi e rischi correlati per un proprietario.

Vantaggi contratto affitto transitorio

Come abbiamo detto, quando si decide di affittare un immobile a medio termine attraverso un contratto transitorio, i vantaggi per un proprietario sono diversi. Andiamo a vedere quali sono i principali. In primis, la stessa durata del contratto rappresenta un vantaggio per il proprietario. Una ridotta durata, se confrontata con i tradizionali contratti di locazione 4+4, implica maggiore flessibilità nella gestione dell’immobile. Il proprietario, infatti, potrà beneficiarne dopo meno tempo, avendo così la possibilità di aggiustare il canone, pianificare ristrutturazioni e così via. Inoltre, trattandosi di forme contrattuali in genere preferite da parte di lavoratori e studenti, la domanda di affitti a medio termine sarà sempre elevata. Soprattutto se si possiede l’immobile in una grande città, come Roma, Milano, Firenze, sarà sempre alta la richiesta di sistemazioni a medio termine da parte di studenti fuori sede, stagisti, lavoratori in trasferta, che hanno bisogno di un appartamento per periodi di tempo limitati. Un altro vantaggio è sempre legato alla natura degli inquilini. Trattandosi, come abbiamo visto, di studenti (spesso mantenuti dai genitori), o lavoratori con stipendi stabili, il rischio di morosità è praticamente nullo.

Leggi anche:  Affitti transitori Roma: guida

Rischi contratto affitto transitorio

Nonostante i diversi vantaggi sopra esposti, esistono anche dei rischi connessi ai contratti di affitto transitorio. Uno è sempre legato alla durata. Avere un ricambio di inquilini più alto, se da un lato aumenta la flessibilità di gestione, dall’altro richiede al proprietario un grande impiego di risorse, soprattutto di tempo. Affittare un immobile a medio termine, infatti, implica dover ripetere più frequentemente una serie di azioni per occupare l’immobile. Dalla valutazione dell’immobile, necessaria per pianificare le rendite future, alla creazione e pubblicazione dell’annuncio, fino alla gestione delle locazioni. Se queste azioni non vengono condotte in maniere efficace, l’immobile potrebbe fruttare meno delle sue possibilità. Tuttavia, non sempre i proprietari hanno a disposizione il tempo necessario da dedicare all’immobile che affittano, perché hanno un lavoro o altri impegni. Ed è qui che entra in gioco il property manager.

Guesthero

Guesthero è un property manager con sede a Milano e filiali nelle maggiori città italiane. Un property manager prende in gestione il tuo appartamento e si occupa di tutte le azioni sopra descritte. Saremo noi a valutare il tuo immobile, a creare un annuncio intrigante, a pubblicarlo sui principali portali online di affitti a medio termine, e, attraverso il nostro channel manager, gestire le richieste. Siamo esperti di affitti a breve e a medio termine, a sapremo come fa fruttare al massimo il tuo immobile. Contattacisubito o visita il nostro sito per maggiori informazioni!