Come pagare per affitti per breve tempo - Guesthero free web hit counter

Come pagare per affitti per breve tempo

Quando si sceglie la formula dell’affitto breve per una vacanza o un soggiorno lavorativo, bisogna fare molta attenzione alle indicazioni presenti in un annuncio.

E’ previsto, per le case vacanze, il pagamento di un anticipo e il saldo al check-in o al check-out. Quali sono le modalità di pagamento?

Inizialmente, si prediligeva la modalità del pagamento con carta di credito, a garanzia più che altro dell’host. Fortunatamente, con il tempo si è cercato di venire incontro alle esigenze e alle possibilità di tutti i clienti. Per l’anticipo, rimane la modalità di pagamento con carta di credito, ma in alternativa è possibile inviare anche un bonifico bancario oppure pagare con il più moderno e sicuro PayPal. Il saldo, per molti affitti brevi, è effettuabile anche a mezzo contanti. Spesso ci si può accordare direttamente con il proprietario per modalità e tempistiche, lì dove siano presenti alcune particolari necessità. Una forma di pagamento sicuro offre comunque dei vantaggi sia all’host che al guest, soprattutto in relazione ai termini e alle condizioni di prenotazione.

[n1related i=”0″]

Olet.com, che si occupa della gestione degli affitti brevi di appartamenti privati, garantisce i migliori servizi anche per ciò che riguarda le modalità di pagamento.

 

                                                                                                                                                             Fabiola Ernetti

Comments are closed.