Come ospitare in sicurezza - Guesthero

Come ospitare in sicurezza

Affitti brevi: come ospitare in sicurezza.

Il proprietario deve sempre accertarsi che l’alloggio dato in locazione sia sempre estremamente sicuro.

Quando si dà una casa in affitto è fondamentale accertarsi che sia estremamente sicura per chi dovrà soggiornare. Questa regola comprende anche gli alloggi in locazione con affitti a breve termine. Non ha importanza se l’ospite si tratterrà una notte o tre settimane: il proprietario dell’alloggio deve sempre avere la massima attenzione sul fronte della sicurezza, come se in quella struttura dovesse abitare lui. Tutti i più importanti portali che offrono servizi di affitti brevi, con gestione dell’host affidata a OLET, sono molto severi in materia. Per affittare una struttura in sicurezza è necessario seguire alcune procedere. Controllate innanzitutto che gli impianti luce, acqua e gas siano sempre perfettamente funzionanti. Una costante manutenzione di impianti ed elettrodomestici può evitare grossi pericoli come incendi, perdite di gas e allagamenti. Lasciate in un luogo ben visibile agli ospiti il vostro numero telefonico e i contatti da chiamare in caso di emergenza: 118, 112, 113, 115. In alcune città questi numeri sono radunati sotto il numero unico 112. Non dimenticate inoltre di fornire un estintore e un kit per il primo soccorso in caso di infortunio.

[n1related i=”0″]

 

Rossella Biasion

Comments are closed.