Come farsi rimborsare affitti breve tempo - Guesthero

Come farsi rimborsare affitti breve tempo

Può capitare a volte che sia necessario chiedere un rimborso dell’affitto breve di una casa vacanze, per cancellazione prenotazione o altri motivi.

In questi casi è necessario rispettare i termini e le condizioni accettate al momento della prenotazione.

[n1related i=”0″]

Una complicazione improvvisa può impedirvi di effettuare il viaggio che avevate già prenotato pagando un anticipo per l’affitto breve di un appartamento. Oppure, dopo aver soggiornato in una casa vacanze siete rimasti insoddisfatti dei servizi ricevuti e volete chiedere un rimborso. Generalmente, se si tratta di annullare una prenotazione, è previsto un rimborso dell’anticipo qualora la cancellazione avvenga entro tot giorni prima della data di arrivo indicata. Per quanto riguarda la richiesta di un rimborso dopo il soggiorno, per molti appartamenti è possibile nel caso in cui si sia verificata una errata rappresentazione della struttura o del luogo indicati nell’annuncio. Tutto è comunque legato ai termini e alle condizioni del contratto di affitto, che è bene leggere in ogni punto prima di apporre la propria firma. Spesso rivolgendosi al servizio clienti del sito nel quale si è trovato l’annuncio, è possibile richiedere un modulo di rimborso oppure ricevere informazioni su come procedere.

 

                                                                                                                                                                            Fabiola Ernetti

Comments are closed.