Come arredare casa spendendo poco - Guesthero free web hit counter

Come arredare casa spendendo poco

Come Arredare Casa Spendendo Poco

Come arredare casa spendendo poco? Avete comprato una seconda casa e dovete renderla pronta prima di metterla in affitto per brevi periodi su Airbnb o simili? Non preoccuparti! Riuscirai a fare meglio di quanto immagini anche con un budget limitato. Potrai iniziare subito ad affittare e ottenere guadagni per coprire i costi iniziali.
[n1related i=”0″]

Fai una lista di desideri

Quando dovrete comprare dei mobili usati non necessariamente andrete in un negozio di immobili. Invece, più spesso vi troverete a cercare online qualcosa facendo swapping tra una miriade di opzioni che neanche volete. Sapere cosa state cercando in anticipo vi aiuterà a risparmiare tempo. Cercate prima online da negozi che vengono mobili o andate direttamente nei negozi fisici.

Porta i tuoi mobili con te

Il secondo consiglio su come arredare casa spendendo poco riguarda il riciclo dei tuoi vecchi mobili. Trovare un modo per riciclare mobili attuali. Sedie, tavoli e armadietti solo le opzioni più convenienti sul mercato dell’usato. Se possiedi vecchi mobili ma comunque versatili pezzi di arredamento, considera l’opzione di riutilizzarli. Anche semplicemente pitturandoli o apportando piccole riparazioni. Se alcuni mobili sono troppo ingombranti e difficili da muovere, ci sono numerosi operatori di traslochi. Loro sono in grado di smontare e rimontare gli arredati ad un costo minimo.

Come sfruttare l’usato

Ci sono siti online, così come la piattaforma Facebook che diventano luoghi che permettono gli scambi e le vendite tra gli utenti. Spesso a prezzi molto più vantaggiosi del solito mercatino delle pulci o dei negozi come Ikea. Anche nei mercati comunque troverete degli ottimi affari. Inoltre, fai sapere ai tuoi contatti che stai cercando mobili usati da acquistare. Il beneficio di acquistare da qualcuno facilmente raggiungibile con la macchina, è di poter vedere e toccare prima di comprare al contrario degli acquisti su Amazon per esempio. Se nonostante tutto preferite acquistare offline, prendete in considerazione i mercatini dell’usato. Se comunque acquistare i mobili ti farà uscire dal budget, potresti comunque trovare qualcosa gratis su qualche gruppo di Facebook.

Leggi anche:  Affitto breve e affitto tradizionale: quale conviene?

Usa creatività

Un altro consiglio su come arredare casa spendendo poco riguarda la creatività. Lasciatevi ispirare. Consultate Pinterest, Tumblr ma anche Airbnb stesso e troverete ispirazione per arredare gli interiori a costo zero. Per esempio, potrete creare un comodino da letto semplicemente collezionando delle riviste di moda e posizionandoli uno sull’altro. Aggiungere delle piccole candele qua e la ti farà apparire come una persona con una spiccata vena artistica, più di quanto tu lo sia.

Do It Yourself

Fare qualcosa con le tue mani sarà sicuramente più economico che comprarlo. Richiederà più tempo ma ne varrà la pena: avere un pezzo unico. Youtube potrà esservi di grande aiuto nell’assemblaggio dei vostri pezzi per creare il vostro piccolo pezzo d’arte. Inoltre, non dimenticate del potere del colore. Ringiovanire l’atmosfera pitturando l’appartamento. Non tinteggiate tutte le pareti, semplicemente colorate una parete a contrasto con le altre, oppure due a due, oppure tutte e quattro di sfumature diverse.

 

Se non sai da dove cominciare, Contatta noi di Guesthero. Ci occupiamo di affitti brevi sulle maggiori piattaforme come Airbnb, Booking e Homeaway. Offriamo un servizio complementare di consulenza sugli investimenti immobiliari e un servizio ad hoc di homestaging.

 

 

Comments are closed.