Co-host: una nuova figura per gestire ospiti Airbnb free web hit counter

Co-host: una nuova figura per gestire ospiti Airbnb

Co-host – una nuova figura nasce sul portale Airbnb per aiutare i proprietari di casa a gestire gli ospiti

Co-host

Un co-host ha il compito di aiutare il proprietario a gestire la casa vacanze, o gli ospiti o entrambe le cose.
[n1related i=”0″]

Cosa fanno i co-host?

co-host

Tra le numerose attività che possono svolgere rientrano:

  • predisporre lo spazio per ospiti: se la casa non è mai stata affittata prima il co-host può consigliarti riparazioni da fare, quali oggetti comprare e può occuparsi dell’acquisto
  • creare un annuncio: possono creare un annuncio sul portale di airbnb per un appartamento
  • messaggistica con l’ospite: la messaggistica con l’ospite è molto importante. In questo modo il co-host può accettare la richiesta di prenotazione, può rispondere a eventuali domande dell’ospite e accordarsi sull’arrivo e la partenza. La messaggistica influisce sulla positività delle recensioni, perciò è importante la tempestività delle risposte e la disponibilità
  • accoglienza ospite: si intende check-in
  • aiutare l’ospite durante il soggiorno: capita che l’ospite abbia dei problemi durante la sua permanenza in casa vacanze e trovi dei guasti nell’appartamento.  Questa figura ha il compito di adoperarsi per risolvere le problematiche, eventualmente mandare un tecnico
  • scrivere recensioni: non sono solo gli ospiti a poter scrivere recensioni su sull’appartamento ma anche il proprietario può recensire l’ospite. In vece del proprietario può farlo il cohost
  • tenere rapporti diretti con Airbnb: se il proprietario dell’annuncio riscontra problemi su Airbnb sarà questa persona a mettere in contatto le due parti e contribuisce a trovare soluzioni

Cosa non può fare un cohost?

Ci sono alcune funzioni che il cohost non può svolgere ad esempio:

  • accedere alle informazioni sui compensi e sui contributi fiscali del proprietario
  • recensire l’attività l’attività del proprietario dell’annuncio nel caso dovesse prenotare l’appartamento come ospite
  • visualizzare eventuali messaggi che il proprietario ha scambiato con gli ospiti prima del suo arrivo
Leggi anche:  Cosa vedere a Milano in 3 giorni

Perché scegliere un gestore del tuo appartamento?

Per quei proprietari di casa che non possono occuparsi personalmente di tutte queste attività questa è un ottima soluzione. Non dovranno occuparsi più di nulla potranno guadagnare con affitti brevi senza far nulla.

Affitto casa vacanze

Affitta la tua casa vacanze e guadagna con gli affitti brevi. Se anche tu non puoi occuparti personalmente delle prenotazioni e della gestione ospiti sei alla ricerca di un cohost ma non sai dove cercare, rivolgiti a un intermediario.

Guesthero

Guesthero è una società specializzata nella gestione affitti brevi. Offriamo molti servizi tra cui:

  • creazione dell’annuncio online
  • ottimizzazione del profilo
  • gestione delle prenotazioni
  • selezione dell’ospite
  • check-in e check-out
  • fornitura biancheria bagno e camera e pulizia
  • manutenzione e infine comodi pacchetti assicurativi per garantirvi la massima comodità e sicurezza.

Il nostro team specializzato segue l’ospite dal momento della prenotazione fino al check-out facendo il possibile per rispondere alle sue domande, venire in contro alle sue esigenze e risolvere eventuali problematiche in appartamento.

Contattaci per una consulenza.

Comments are closed.