Cedolare secca affitti brevi: cosa sapere - Guesthero

La cedolare secca affitti brevi è un regime opzionale di tassazione sostitutiva dell’Irpef e delle addizionali che si può applicare al contratto di locazione e affitto con durata non superiore ai 30 giorni. Anche i contratti di sublocazione e comodato d’uso sono equiparati agli affitti brevi se di durata inferiore ai 30 giorni.

Cedolare secca affitti brevi: vademecum

Il regime della cedolare secca affitti brevi riguarda affitti di immobili ad uso abitativo conclusi tra persone fisiche che non agiscono nell’esercizio di un’attività d’impresa o professionale.

Si può applicare la cedolare secca affitti brevi a tutti gli immobili di categoria catastale da A1 ad A11. È esclusa la A10 che identifica uffici privati o studi, che devono essere locate a esclusivo uso abitativo.

L’importo sostitutivo per la cedolare secca è al 21% sul canone di locazione stabilito per i contratti di affitto ordinari (non equo canone e non canone concordato).

Attenzione. Non è applicabile la cedolare secca  affitti brevi se oltre all’immobile necessario per la permanenza sono inclusi servizi che non sono strettamente relativi alla sistemazione, come ad esempio fornire la colazione, un auto a noleggio o visite turistiche guidate ecc.

Affitti brevi: cosa si intende

Sempre più diffusa in Italia è la metodologia degli affitti brevi per cui si prende in affitto una casa per durate dalle 2 alle 30 notti. Si tratta di un mercato in rapida e consistente espansione e che al momento interessa la nostra penisola da vicina, nelle grandi città come Milano e Roma in particolare.

Leggi anche:  Truffe su Airbnb: consigli per proprietari e inquilini

Dal lato del turista che cerca una casa per brevi periodi, quella degli affitti brevi è una grande opportunità per risparmiare rispetto ai classici e costosi hotel. Perchè negarsi la possibilità di un romantico weekend fuori porta a causa dei prezzi proibitivi degli hotel nelle città più famose? Il turista medio decide di alloggiare in un Airbnb e risparmiare, piuttosto che evitare di andare in vacanza. Dal lato dei proprietari di immobili, invece, gli affitti brevi costituiscono la possibilità di guadagnare grazie alla propria casa e svolgere questa attività in modo imprenditoriale.

cedolare secca affitti brevi

Cedolare secca affitti brevi e regime opzionale

Ci sono tre principali fonti di risparmio: primo punto per calcolare il guadagno è calcolare l’imposta di registro sul canone pari al 2% del canone di locazione annuale che di solito si versa in un’unica soluzione ad inizio attività e che sarà pari ad 1% per il valore del canone annuo per esempio 4 anni o e per metà a carico del locatore e metà dell’inquilino.

Altra fonte di risparmio è generata da una minore imposta di bollo che è pari a 14,62 euro ogni 4 facciate del foglio di contratto.
Vi è infine il confronto con l’Irpef. Questa si andrebbe a pagare adottando un regime di tassazione ordinaria che prende gli scaglioni di reddito e una tra le due cedolari secche al 21% o al 10%.

Guesthero: gestione affitti brevi

Se hai un appartamento sottoutilizzato o che vuoi mettere a reddito con gli affitti brevi affidati a Guesthero. Il pacchetto di gestione completa comprende sia la gestione online che la parte fisica. Siamo esperti del settore, ci occuperemo noi della parte burocratica come il regime della cedolare secca affitti brevi. Il nostro team si occuperà di creare gli annunci per Airbnb e Booking, le piattaforme più in voga per gli affitti brevi. Gestirà le richieste degli ospiti, nonché fissare i prezzi in modo da sfruttare al meglio la stagionalità o la presenza di eventi. In ogni momento sarà possibile accedere al calendario condiviso, da cui visualizzare le prenotazioni in arrivo e richiedere il blocco date in caso si voglia occupare la casa per un certo periodo.

Leggi anche:  Casa vacanza: come aprire forma imprenditoriale

Compreso nel pacchetto è il servizio check-in e check-out, con un nostro team che si occuperà dell’accoglienza degli ospiti e servizio pulizia e cambio biancheria nonché la fornitura di un kit di benvenuto, per garantire un accoglienza ottimale.

Se sei interessato al nostro servizio contattaci al numero di telefono 02 40741148 o leggi i dettagli della nostra offerta sul sito di Guesthero, l’esperto degli affitti brevi.