Business plan investimento immobiliare: cos'è e a cosa serve - Guesthero

Business plan investimento immobiliare: cos’è e a cosa serve

Il business plan investimento immobiliare può essere uno strumento per ammortizzare i costi di finanziamento. È uno strumento “tecnico” e complicato da redigere.

Piano business generale: cos’è

Il business plan è il documento attraverso il quale un’impresa o un imprenditore convince i potenziali finanziatori a concedere del credito o a investire in un progetto.

Lo scopo principale del business plan è convincere l’interlocutore che il progetto renderà del denaro e che il ritorno dell’investimento sarà ricco e tempestivo.

Questi concetti possono essere traslati anche nel settore immobiliare. Il business plan per operazione immobiliare può essere utilizzato solo a certe condizioni. Tuttavia, è una risorsa che va presa in considerazione. Consente di risparmiare cifre anche considerevoli.

Business plan investimento immobiliare

Associare un business plan a un investimento immobiliare o all’acquisto di un immobile, vuol dire trasformare l’investimento in un progetto finalizzato alla generazione di reddito.

Se pensate all’acquisto di un immobile come per la nascita di un’attività o per metterla a reddito attraverso una gestione delle locazioni imprenditorialmente orientata, allora il business plan è una risorsa irrinunciabile.

Grazie ad esso l’aspirante compratore può ottenere condizioni di finanziamento molto più favorevoli.

Come redigere un piano di business:

Il business plan investimento immobiliare non si discosta dal modello semplice. Ad ogni modo, deve essere composto dalle seguenti sezioni.

  • Executive Summary > breve elaborato
  • Descrizione proprietà immobiliare
  • Analisi di mercato > elenco delle minacce e delle opportunità del mercato in una prospettiva di ritorno dell’investimento. Per esempio, il contesto riguardante le locazioni con esplicito riferimento alle probabilità di trovare inquilini in tempi brevi e l’andamento dei canoni.
  • Progetto di sviluppo > si concentra sulle modalità di gestione del progetto. Le azioni che verranno introdotte nel caso in cui si avverassero gli scenari più negativi, i programmi di massima per valorizzare ulteriormente il progetto.
  • Stima dell’investimento > questo elaborato presenta una schema sintetico dei costi stimati per mettere a regime l’investimento, con esplicito riferimento a quelli di natura burocratica ed edile (es. ristrutturazione di interni).
  • Organizzazione e gestione > conteine le indicazioni sulle modalità di conduzione del progetto, sulle figure coinvolte, sulle professionalità cooptate.
  • Piano economico finanziario > è forse la sezione più importante. Questa, infatti, presenta una stima accurata del rapporto costi-benefici, dei flussi di cassa, delle spese, dei ricavi e degli utili.
Leggi anche:  Proptech immobiliare: una rivoluzione tutta digitale

Business plan: consigli

Il business plan per operazione immobiliare è un documento molto complesso. Il consiglio è dunque affidatevi a un esperto. Solo un professionista sarà capace di tradurre le vostre idee di investimento in un documento efficace, chiaro e convincente.

Guesthero

Vuoi investire nel mercato immobiliare, ma non sai come fare? Nessun problema, rivolgiti a Guesthero!

Guesthero è l’esperto di gestione degli affitti brevi e a medio termine. In qualità di property manager rappresentiamo una garanzia di sicurezza per i proprietari di case. Grazie alla professionalità del nostro servizio, ti accompagneremo passo per passo nella gestione del tuo immobile, in modo da far fruttare al meglio la tua proprietà. Dallo svolgimento delle pratiche burocratiche al caricamento di annunci efficaci sulle principali piattaforme, dall’accoglienza degli ospiti al servizio di pulizie, non dovrai preoccuparti più di nulla, solo goderti la rendita del tuo immobile.