Assicurazione Casa Vacanze: cosa sapere - Guesthero

Assicurazione Casa Vacanze: cosa sapere

Assicurazione Casa Vacanze: Perchè

Assicurazione Casa Vacanze. L’affitto breve ai turisti è un fenomeno crescente in Italia. Se affitti la tua seconda casa a terzi per brevi periodi devi assicurarti il più possibile da eventuali danni che un ricambio frequente di ospiti, che potrebbero danneggiare seppur in minima parte il tuo appartamento. Potrebbe capitare, infatti, che un cliente subisca un infortunio o arrechi danni a terzi. Per questo motivo, hai tutto il diritto di avere la certezza che non ci sia nulla che possa mettere a rischio la tua attività e tanto meno la tua casa.
[n1related i=”0″] E’ obbligatorio per legge una copertura contro terzi che ti copre in tutti i casi in cui vengono arrecati dei danni a terzi come perdita d’acqua, incendio e infortuni subito dagli ospiti o dalla domestica. Allo stesso modo è importante tutelare gli ospiti e la struttura stessa con una polizza ad hoc. 

Assicurazione Casa Vacanze su Airbnb

Se metti in affitto la tua casa su Airbnb, il portale offre già un’assicurazione casa vacanze per prevenire i danni da parte degli ospiti. Sia che per i proprietari di casa e anche in piccola parte per gli host. Si sa, l’imprevisto è sempre dietro l’angolo! Anche se solitamente le esperienze degli ospiti che soggiornano tramite Airbnb sono sempre molto positive e i casi di risarcimento molto rari. Esiste un tipo di protezione primaria offerta dal portale fino ad un massimo di € 1.000.000. Questo in caso di eventi gravi che si sono verificati durante un soggiorno nella proprietà. In questo caso comunque, conviene contattare il centro Assistenza Airbnb per esporre il problema e accertarsi che il danno possa essere risarcito.

Leggi anche:  Come affittare casa per breve tempo senza spese

In dettaglio, Airbnb cerca di tutelare i proprietari di casa dai danni degli ospiti poco educati all’immobile e i danni contro terzi (es. allagamenti). C’è però una lista molto lunga di situazioni in cui questa copertura non risulta essere valida tra cui gli atti intenzionali per esempio.

Assicurazione casa vacanze oltre ad Airbnb

Oltre a questa assicurazione casa vacanze offerta da Airbnb, vi consigliamo di provvedere ad un’altra assicurazione casa vacanze. Composta quindi da una piccola copertura sulla casa e sopratutto quella per la responsabilità civile terzi.

Sia che tu gestisca un B&B, una Casa Vacanze o affitti una stanza su Airbnb, ci sono dei requisiti minimi di assicurazione per esercitare quest’attività. I requisiti sono specifici per regione. Ti consiglio dunque di visionare le leggi regionali per la RC delle strutture ricettive extra alberghiere.

Nel momento in cui inizi la tu attività di affittacamere, la prima operazione è quella di segnalare l’inizio della tua attività. Questo attraverso la Segnalazione Certificata di Inizio Attività, che può essere fatta anche per vie telematiche. Vanno presentati tutti i documenti necessari  che potrete trovare sul sito della Regione.

Noi di Guesthero, siamo una società specializzata nella gestione degli affitti brevi su Airbnb, Booking e Homeaway. Oltre al servizio di gestione a 360° dell’annuncio dell’appartamento, dei check-in/out e delle pulizie offriamo una consulenza gratuita ai proprietari di casa. Offriamo inoltre diverse polizze assicurative a chi vuole iniziare questa attività. 

 

Comments are closed.