Assicurazione affitto breve termine: come ottenerla - Guesthero free web hit counter

Assicurazione affitto breve termine: come ottenerla

L’assicurazione è un servizio molto importante e nello specifico l’assicurazione affitto breve termine è un obbligo a carico del proprietario ma come ottenerla?

Assicurazione casa affitto breve

Tendenzialmente i proprietari di casa per evitare di avere problemi con i propri ospiti richiedono al momento dell’arrivo una caparra. Questa somma di denaro che viene richiesta svolge una funzione di garanzia per coprirsi da eventuali danni causati dagli ospiti. Questo metodo di garanzia per i proprietari di case affitto breve risulta essere poco efficace. Per questo motivo, si sta sempre più diffondendo l’assicurazione affitto breve termine.
[n1related i=”0″] Il servizio assicurativo per una casa in affitto oltre a coprire l’immobile ed i suoi interni, prevede anche una polizza di responsabilità pubblica che permette di ricevere protezione in caso di possibili problemi legali associati all’attività di locazione dell’appartamento.

assicurazione affitto breve termine

Cosa copre assicurazione affitto breve termine

La copertura della polizza assicurativa dovrebbe comprendere:

  • i danni causati a cose altrui da eventi come incendio in casa (clausola che deve essere richiesta esplicitamente)
  • danni all’immobile da parte degli ospiti (es. rompere un infisso, un elettrodomestico ecc.)
  • sinistri che dipendono direttamente dall’appartamento, di cui la responsabilità è del proprietario
  • eventuali danni causati dai prestatori di lavoro (es. addetti delle pulizie, manutentori, addetti accoglienza ecc.)

Assicurazione casa affitto a chi spetta

Nel caso sia il proprietario dell’appartamento che vuole assicurare la propria casa in affitto e gli oggetti presenti in essa, sarà egli stesso a pagare la polizza. Nel caso invece, l’ospite decida di tutelare i suoi oggetti presenti nella casa egli eventuali danni che potrebbe causare a persone o cose sarà lui a sottoscriverla e a pagarla.

Leggi anche:  5 consigli per ottenere recensioni positive Airbnb

Come scegliere assicurazione casa

Scegliere il servizio assicurativo più adatto a sè non è semplice visto il grande numero di alternative che è possibile trovare su Internet. I fattori che tendenzialmente vengono considerati per scegliere la propria polizza sono:

  • franchigia: parte di danno che rimane a carico dell’assicurato
  • premio: somma di denaro che l’assicurato deve pagare nel caso di realizzazione di un danno specifico
  • massimale: cifra massima che l’assicurazione si impegna a pagare
  • indennizzo: somma versata per il risarcimento del danno

assicurazione affitto breve termine

La scelta dell’assicurazione affitto breve termine dipende molto da quali sono le esigenze del proprietario. Per questo è molto importante fare una ricerca accurata online delle diverse polizze che offrono le agenzie confrontando i costi e i servizi.

Affitta il tuo appartamento per un breve periodo

Se sei proprietario di un appartamento sfitto, di una seconda casa vuota e vuoi iniziare l’attività di locazione puoi affidarti ai property manager che tra i servizi creano annunci su portali come Airbnb e Booking. Se non sai ma non sai ancora quale polizza assicurativa scegliere, ecco quella che proponiamo noi di Guesthero.

Assicurazione affitti brevi

Il pacchetto assicurativo che offriamo tutela:

  • al proprietario di casa dagli incidenti che possono verificarsi all’interno dell’appartamento
  • all’ospite da incidenti o infortuni nei quali incorre

Guesthero assicurazione

L’assicurazione affitto breve termine Guesthero include:

  • responsabilità civile verso terzi settore casa vacanze
  • proprietà e conduzione dei fabbricati nei quali si svolge l’attività
  • proprietà e manutenzione di tende in genere
  • gestione servizi accessori che prevede la vigilanza, pulizia e antincendio
  • parcheggio dove la responsabilità civile copre i danni cagionati da veicoli di terzi e/o dipendenti o derivanti da errata insufficiente segnaletica
  • danni da incendio fino alla concorrenza di 50.000 euro
Leggi anche:  Pagare cedolare secca: tassa airbnb affitti brevi

Nello specifico la polizza garantisce all’ospite:

  • visita medica a domicilio da parte di un medico di fiducia che dopo la visita fornirà il proprio parere per risolvere il problema di salute
  • invio di un medico generico in loco se nel periodo del soggiorno l’ospite dovesse ammalarsi o infortunarsi
  • trasporto nell’ospedale più vicino
  • trasporto in ambulanza in caso di incidenti o pericolo
  • segnalazione di una baby-sitter per i figli degli ospiti

Se sei interessato al nostro servizio, contattataci per avere una valutazione del tuo immobile.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments are closed.