Arredare case affitti brevi: consigli

Arredare case affitti brevi: consigli

Arredare case affitti brevi: se sei alla ricerca d’ispirazione per la tua casa da affittare, sei nel posto giusto! Gli affitti brevi costituiscono un business sempre più promettente e il loro trend è in forte crescita. Sempre più proprietari decidono di mettere a rendita il proprio appartamento grazie all’opportunità offerta dagli affitti brevi. Di fondamentale importanza è offrire ai propri ospiti un ambiente confortevole e dotato di tutto il necessario per un piacevole soggiorno. Vediamo qualche consiglio pratico su come arredare una casa per affittarla a breve termine e di quali comfort deve essere dotata per soddisfare le esigenze degli ospiti.

Come arredare case affitti brevi

Per prima cosa, per arredare la tua casa per metterla in affitto con gli affitti brevi, cerca di personalizzarla: rendila unica e riconoscibile attraverso piccoli dettagli di stile. La cura e l’attenzione ai dettagli possono fare la differenza, così come l’atmosfera e il contesto in cui si trova.

Successivamente decidi il budget che vuoi investire nel restyling del tuo appartamento e scegli lo stile che più di adatta alla casa. I colori per personalizzare gli ambienti sono di fondamentale importanza: scegli con cura le tinte per le pareti, ricordandoti di abbinarle ai tessili come tappeti e tende. Prediligi colori sobri ed eleganti, come il bianco e le tinte pastello: si abbinano facilmente a tutto e rendono l’atmosfera neutra.

arredare case affitti brevi

Arredare gli spazi

Per quanto riguardano gli spazi della casa, cerca di organizzarli al meglio: praticità e funzionalità devono essere le parole d’ordine. Per prima cosa gli ospiti apprezzano una cucina ampia e luminosa, con tutto il necessario per i loro pasti: attrezza la cucina con tutti gli utensili e mantienili sempre ben funzionanti e in ordine. Il soggiorno è la zona in cui posizionare un comodo divano e una televisione per i tuoi ospiti. Ravvivalo con dei fiori freschi, che portano una ventata di ottimismo e positività. Scegli un copri divano per evitare spiacevoli macchie durante i soggiorni degli affitti brevi e per dare vita a un divano un po’ vecchio: riuscirai così a ravvivare l’atmosfera con poco sforzo e allo stesso tempo sarà protetto da tutto.

Leggi anche:  Airbnb events: strumento per i meeting planner

arredare case affitti brevi

Il bagno è una delle stanze che più attira l’attenzione dei potenziali ospiti: deve essere pulito in modo impeccabile e avere una spaziosa doccia e possibilmente una lavatrice.

Per quanto riguardano gli arredi, non riempire troppo gli spazi e scegli sempre mobilio pratico e multifunzionale. Evita troppi soprammobili e prediligi l’essenzialità: gli ospiti apprezzeranno se avranno a disposizione tanti spazi per tutte le loro cose.

Dotazioni case affitti brevi

Gli indispensabili per la tua casa sono sicuramente il wi-fi, poi una macchina del caffè completa di cialde, l’aria condizionata e una cassaforte. Gli ospiti amano avere le loro cose al sicuro durante il loro soggiorno e apprezzano la possibilità di potersi connettere alla rete del wi-fi in casa.

Per gli ospiti internazionali sono fondamentali gli elettrodomestici in cucina, come bollitore per riscaldare l’acqua per il tè, tostapane, spremiagrumi. Inoltre fai trovare un adattatore universale per le prese elettriche: gli ospiti potranno così usare i loro piccoli utensili come asciugacapelli o piastra, grazie a questo piccolo accorgimento.

arredare case affitti brevi

La biancheria della casa come lenzuola e asciugamani deve essere sempre pulita e di qualità: cambiala all’arrivo di ogni ospite. Fornisci inoltre un piccolo kit di benvenuto con shampoo, bagnoschiuma e sapone: gli ospiti avranno così gli essenziali per i loro primi giorni nel tuo appartamento.

A chi rivolgersi

Spesso occuparsi degli appartamenti in affitto può essere un’ attività che comporta tempo e risorse: bisogna ad esempio occuparsi sia della fornitura degli appartamenti con tutto ciò di cui gli ospiti hanno bisogno, sia dell’accoglienza che del loro check-in e check-out.

Proprio per questo, per gestire comodamente il proprio appartamento in affitto, ci si rivolge alle aziende di property manager, come Guesthero, che si occupano di tutto il rapporto con l’ospite e della fornitura degli essenziali come biancheria e kit di benvenuto.

Leggi anche:  Dove comprare casa per investimenti Bologna

Guesthero è l’esperto degli affitti brevi e saprà prendersi cura della tua casa con professionalità. Ci occupiamo di tutta la gestione della tua casa, dal check-in al check-out, al cambio della biancheria, pulizie e rapporto con gli ospiti. Affidati a chi di affitti brevi se ne intende! Contattaci per una consulenza e iniziare subito a guadagnare con il tuo immobile.