Arredare casa spendendo poco: consigli per affitti brevi - Guesthero

Arredare casa spendendo poco: consigli per affitti brevi

Quello degli affitti brevi è un mondo nuovo e in costante crescita, che può garantire grandi rendimenti con costi bassi. Uno degli elementi di successo è ovviamente quello di fornire agli ospiti la casa dei loro sogni, in modo che lascino recensioni positive e spingano sempre più persone a scegliere il tuo alloggio. Arredare casa spendendo poco non è difficile e può essere divertente: ti darà la possibilità di esprimere la tua personalità e renderla evidente agli ospiti, dando una insostituibile e apprezzatissima sensazione di accoglienza.

Affitti brevi: definizione

Gli affitti brevi sono contratti di locazione che si riferiscono a soggiorni che possono durare dai 2 ai 30 giorni. Si tratta di una interessante possibilità da valutare sia per viaggi turistici sia per spostamenti per motivi lavorativi. I vantaggi relativi a questa metodologia sono indubbi per il proprietario ma anche per lo stesso ospite. Il primo potrà ottenere guadagni considerevolmente superiori rispetto agli affitti per lunghi periodi, senza i rischi relativi a questo contratto tra cui il deperimento della struttura e il rischio di dover fare i conti con un ospite problematico per periodi prolungati. Il contratto per gli affitti brevi permette di guadagnare mediamente il 50% in più rispetto all’affitto tradizionale con la metodologia del 4 + 4. I guest potranno invece avere accesso a un pool più ampio di opzioni per costi più contenuti piuttosto alla scelta di soggiornare in hotel.

Arredare casa spendendo poco: consigli

Qui abbiamo riportato alcuni utili consigli per rendere la tua casa ancora più accogliente e donare calore. Pensa sempre a come reinterpretare gli spazi in modo innovativo e ricorda che anche un piccolo immobile può essere trasformato in una casa moderna ed elegante.

Leggi anche:  Come annullare una prenotazione su Airbnb

Pensare gli oggetti in modo nuovo

La parola d’ordine per donare alla casa una personalità forte è creatività. Prova a osservare gli oggetti che hai in casa da una prospettiva diversa e donagli nuova vita. Vecchie scatole di cartone, maniglie delle porte, chiavi o serrature antiche possono essere usate come decorazione d’impatto e a basso costo.

Punta al bianco

arredare casa spendendo pocoSe devi scegliere un colore per le pareti dell’appartamento il consiglio è quello di puntare sempre sul bianco. In questo modo non caricherai le pareti con troppi colori e donerai un’atmosfera luminosa ed elegante alle stanze. In questo modo sarà facile far risaltare i dettagli di colore e creare giochi stilistici interessanti. Prova ad inserire cuscini, sofà o tappeti con colori che si abbinino bene e darai agli ambienti un calore unico.

Riutilizza i materiali poveri

I materiali poveri o di scarto possono essere riutilizzati in modi creativi. In questo modo potrai ottenere uno stile unico, rispettoso dell’ambiente e ottimi per arredare casa spendendo poco. Un vecchio vaso di vetro può essere usato come vaso per le piante o vi si può inserire una lampada per creare un oggetto con design unico e personale.

Le tende, elemento fondamentale

arredare casa spendendo pocoIl costo può essere leggermente superiore rispetto alle altre idee, ma un buon tendaggio può cambiare completamente la fisionomia del tuo appartamento. Le tende, se ben abbinate allo stile del resto della casa, creeranno una sensazione di eleganza e raffinatezza e possono essere sfruttate per amplificare la sensazione di altezza del soffitto.

Rendere preziose le pareti

Una parete può diventare un altro elemento di rinnovamento della tua casa. Potresti utilizzare una foto di formato grande, ad esempio una che comunichi le tue passioni o qualcosa a cui tieni molto. Il formato ideale è 100×80 cm o 80×80 cm. Per un risparmio maggiore ma senza ridurre l’effetto puoi stampare meravigliose foto dal web. Molti siti web ti consentono di ricevere l’immagine da casa.

Leggi anche:  Wimdu: come funziona

Guesthero

Contattaci per avere informazioni sul nostro pacchetto completo, comprensivo dei servizi online, tra cui creazione degli annunci, gestione dei commenti dei clienti e channel manager per gestire le prenotazioni dai diversi portali. Nel pacchetto vi sono anche i servizi fisici tra cui check-in check-out, pulizia dell’immobile e cambio biancheria.

Per maggiori informazioni sui servizi di Guesthero, l’esperto degli affitti brevi, contattaci al