Airbnb sicuro ed affidabile? Come usarlo al meglio

Airbnb sicuro ed affidabile? Come usarlo al meglio

Airbnb sicuro? Chi lo ha provato conferma che è sicuro e che aiuta i proprietari di casa che vogliono affittare per brevi periodi a gestire nel modo più veloce ed affidabile le prenotazioni oltre a guadagnarci in visibilità che altrimenti non avrebbero avuto. Ed è risaputo che una maggiore visibilità dei propri annunci garantisca anche notevoli guadagni nel lungo termine.

Fondato negli Stati Uniti nel lontano 2007, Airbnb è diventato nel giro di pochi anni una soluzione comoda e semplice, oltre che punto di riferimento per i viaggiatori alla ricerca di stanze o appartamenti da affittare in mete sconosciute: una comunità online che connette le persone che cercano di affittare le loro case a coloro che cercano alloggi.
[n1related i=”0″] Gli utenti Airbnb includono host e viaggiatori: lista dei padroni di casa che affittano i loro spazi inutilizzati, e la ricerca per i viaggiatori e del libro dell’alloggio in 192 paesi in tutto il mondo.

Il sito elenca le varie proprietà – che possono essere singole, una suite di camere, appartamenti, yacht ormeggiati, case galleggianti, intere case o addirittura un castello – sul sito di Airbnb.

Una soluzione pratica ed una risorsa preziosa, quindi, non solo per chi ama viaggiare, ma anche per chi possiede un immobile da cui vorrebbe trarre un vantaggio economico.

Usare la piattaforma online è davvero semplicissimo. Per cercare un alloggio, una casa o anche un appartamento sul sito, è necessario registrarsi inserendo la propria mail, il proprio username e la propria password. Se vuoi acquistare una casa, sarai indirizzato alla pagina acquisti e lì troverai tutto ciò che cerchi per il tuo acquisto.

Leggi anche:  Hosts Airbnb si mobilitano per avere leggi migliori a New York

Airbnb sicuro proprio perchè consente di lasciare un commento, una recensione per far sapere come si è trovati, quale è stata la tua esperienza in merito e far capire agli utenti se consiglieresti oppure no il sito e se ne vale davvero la pena.

E’ importante sottolineare che Airbnb sicuro non è una risorsa per chi cerca affitti a lungo termine, ma una risorsa utile per chi va in vacanza ed ha bisogno di un appartamento, o semplicemente una stanza, per un breve periodo di tempo, giusto quello della vacanza.

Chi possiede un immobile ha piena libertà di scelta nel prezzo d’affitto. L’importante è segnalarlo in fase di registrazione e postare anche delle foto. Semplicemente perché, in questo modo, il locatario potrà farsi un’idea, sia della casa che del costo.

Airbnb sicuro ed affidabile? Chi lo ha provato dice di sì. E voi, cosa aspettate?

Se tutto vi sembra ancora complicato, allora in Italia c’è chi gestisce il vostro appartamento per voi: si chiama Guesthero ed è un servizio completo di gestione per affitti a breve termine. In cambio di una percentuale sui guadagni gestisce completamente la vostra casa su Airbnb preoccupandosi del rapporto con agenzie e ospiti. A te resta solo da avere la casa da affittare. E’ un’altra delle immense possibilità che l’era Airbnb offre a chi la sa cogliere.

 

Comments are closed.