Airbnb Plus Milano: come ottenere il riconoscimento per il proprio account

Nasce Airbnb Plus Milano. La piattaforma online si apre al lusso e offre, a chi è disposto a spendere qualche euro in più ma non vuole andare in hotel, la possibilità di prenotare il soggiorno in appartamenti che hanno recensioni molto alte e ottimi servizi. In questo articolo scopriremo come ottenere il riconoscimento per il proprio account.

Scopri Airbnb Plus Milano

Airbnb Plus Milano è una nuova opzione introdotta da Airbnb. Attualmente è attiva in 13 città in tutto il mondo, in Italia è presente a Milano e Roma. Com’è noto, su Airbnb sono in affitto case e stanze che offrono servizi molto diversi fra di loro. Alcune sono dotate di molte comodità e per questo sono in grado di soddisfare le esigenze del cliente. Altre sono meno attrezzate e in alcuni casi non soddisfano le aspettative. Per questo nasce Airbnb Plus: i proprietari che vogliono essere riconosciuti come Plus devono avere un appartamento che soddisfi determinati requisiti. Scopriamoli insieme.

Recensioni & Prenotazioni Airbnb Plus Milano

Il proprietario deve avere recensioni più che positive, con una media che si attesti tra 4,8 e 5 stelle. Per quanto riguarda le prenotazioni, l’host dovrà accettare almeno il 95% di quelle che riceve.

Utensili, elettrodomestici e altri servizi

Per ottenere Airbnb Plus Milano, la casa vacanze deve essere fornita di pentole per cucinare, un servizio di piatti, bicchieri e posate. Acqua in bottiglia e olio sono considerati un plus molto gradito. Altrettanto importanti sono gli elettrodomestici come lavatrice e lavastoviglie. Non sappiamo se gli ospiti hanno intenzione di cucinare a casa o lavare indumenti, in ogni caso è importante dar loro la possibilità di soddisfare le proprie esigenze. Per il bagno è obbligatoria la fornitura di asciugamani, facoltativa invece l’aggiunta di asciugacapelli e set da bagno come campioncini di shampoo e bagnoschiuma. Per la camera da letto sono indispensabili lenzuola pulite standard abbinate tra loro e ai colori della stanza e due cuscini per ospite. É importante controllare sempre che tutte le serrature all’interno della casa siano perfettamente funzionanti.

Leggi anche:  Delega per minorenni Airbnb: come fare?

Wi-Fi

In un mondo sempre connesso non può assolutamente mancare il Wi-Fi. Consiglio di scegliere un abbonamento flat, in modo da pagare un importo fisso per una connessione illimitata. Un’opzione facoltativa è avere una smart Tv che permetta all’ospite di collegare il suo smartphone e guardare video o serie su Netflix. Se non si possiede una smart Tv è possibile acquistare la chiavetta Chromecast che ha un modico costo e collega il cellulare alla TV.

Pulizia e arredamento

La pulizia è importantissima per un appartamento Airbnb Plus Milano. É uno dei requisiti fondamentali per permettere all’ospite di sentirsi a proprio agio. La casa deve sempre essere pulita e ordinata. Puoi arredarla come desideri, l’importante è la cura per i dettagli che fanno la differenza. Anche un piccolo soprammobile può cambiare la percezione dell’ospite. Un design particolarmente attento rivela personalità e attenzione nei confronti dell’ospite. Clicca qui per consigli mirati sull’arredamento.

Un altro accessorio fondamentale è la guida dell’appartamento che includa:

  • contatti dell’host
  • password e userID del Wi-Fi
  • istruzioni elettrodomestici
  • numeri di emergenza
  • istruzioni telecomandi e TV

Airbnb Plus Milano: cosa offre al proprietario?

airbnb plus milano

Una volta fatta la richiesta per diventare un host, Airbnb Plus Milano manderà un fotografo professionista per realizzare foto professionali e sempre aggiornate, valorizzando il tuo appartamento. Inoltre, verrà utilizzato uno strumento digitale per permettere all’ospite di fare un tour dell’appartamento in fase di prenotazione. Verrà inviato anche un addetto che farà un vero e proprio controllo della qualità. Egli verificherà che la casa soddisfi i requisiti essenziali che pongano al centro l’ospite facendolo sentire a casa in qualsiasi parte del mondo. Soltanto in questo modo sarà possibile ottenere la certificazione.

Leggi anche:  Affitti brevi: gestione completa e gestione online

 

Quando, finalmente, si ottiene lo status, il proprietario di casa avrà un badge Plus che contraddistingue i suoi annunci. In questo modo, l’ospite può distinguere la qualità dei servizi dell’alloggio. La stessa pagina dell’annuncio sarà diversa da quella standard, in modo da differenziarsi ulteriormente rispetto alle altre.

Airbnb Plus Milano aumenterà la visibilità dell’annuncio facendolo comparire tra i primi risultati di ricerca del suo portale, aumentando così le probabilità di ricevere prenotazioni.

Guesthero

Guesthero è una piattaforma specializzata nella gestione di affitti brevi. Con la nostra collaborazione potrai avere accesso a due pacchetti di servizi per il tuo appartamento nel capoluogo lombardo:

Pacchetto standard

Prevede:

  • creazione di annunci sui portali online più importanti come Airbnb e Booking
  • gestione prenotazioni online
  • gestione pagamenti verificando gli incassi

Pacchetto premium

In aggiunta ai servizi del pacchetto standard, prevede:

  • l’accoglienza dell’ospite
  • il servizio di pulizia e lavaggio biancheria
  • di check-in/check-out
  • shooting fotografico con un professionista

Se desideri affittare il tuo appartamento e vuoi puntare a diventare host plus su Airbnb, contattaci per una consulenza specializzata e per una valutazione del tuo appartamento.