Airbnb furto in casa: chi risarcisce il danno - Guesthero free web hit counter

Airbnb furto in casa: chi risarcisce il danno

Airbnb è un portale online che fornisce la possibilità ai proprietari di appartamenti sfitti di guadagnare attraverso la formula dell’affitto breve. Per garantire la sicurezza dei proprietari e degli ospiti, Airbnb offre delle coperture assicurative che coprono sinistri diversi. Ma come ci si deve comportare quando si parla di furto in casa? gli oggetti contenuti negli appartamenti sono coperti da una particolare copertura assicurativa contro il furto? scoprilo con Guesthero.
[n1related i=”0″]

Airbnb furto in casa

L’attività di affitto a breve termine è soggetta a un rischio molto concreto che consiste nel furto in casa. Sulla piattaforma di intermediazione online Airbnb, non sono previste coperture da questo punto di vista ma, in questo caso, esistono specifici strumenti contrattuali che possono essere utilizzati.

Furti e danneggiamenti ad opera dell’ospite

Non esiste in Italia, e quindi nemmeno per Airbnb al momento, un’assicurazione che possa coprire il furto in casa di oggetti a opera degli ospiti. E’ possibile, però, usufruire di due strumenti che possono essere utilizzati per proteggere il proprio appartamento e gli oggetti in esso contenuti.

Con il contratto per gli ospiti, vengono specificate le condizioni alle quali si concede l’appartamento in uso e vanno trascritti gli oggetti da salvaguardare. Sarà in questo caso l’ospite ad essere legalmente responsabile dello stato dell’appartamento e del suo contenuto durante il periodo di permanenza.

La polizza di tutela legale è uno strumento complementare al contratto sopra descritto  che, in caso di diatriba tra il proprietario e l’ospite, permette di coprire le spese legali necessarie a rivalersi sull’ospite stesso.

Leggi anche:  Airbnb Experience: Italia al vertice per le esperienze

Coperture assicurative Airbnb

Come abbiamo visto Airbnb non prevede coperture assicurative contro il furto in casa ma, oltre all’opzione del deposito cauzionale, che va a tutelare piccoli incidenti che possono verificarsi durante un soggiorno, ha messo a disposizione dei proprietari e degli ospiti due tipologie di coperture assicurative volte a proteggere l’attività di affitto breve, esercitata tramite l’ausilio del portale, da rischi di diversa natura.

Garanzia Host Airbnb

La Garanzia Host Airbnb offre una protezione fino a 800.000 € per l’appartamento o casa vacanze messa in affitto sul portale indipendentemente dal fatto che sia stata inserita l’opzione del deposito cauzionale.

Il programma di garanzia Host non è una copertura assicurativa e non va a sostituire l’assicurazione come proprietario o conduttore dell’affitto.

Inoltre, la Garanzia host per la gli appartament Airbnb non si applica al furto in casa e ai beni come contanti, titoli, oggetti da collezione, opere d’arte, gioielli, animali o responsabilità civile. E’ consigliabile quindi da questo punto di vista mettere tali oggetti di valore al sicuro o rimuoverli quando si affitta. Il programma inoltre non copre i danni causati da usura.

Protezione Assicurativa host

Il programma Protezione Assicurativa Host di Airbnb offre una copertura di responsabilità agli host entro certi limiti ed esclusioni.

La Protezione Assicurativa Host è una polizza assicurativa a tutti gli effetti e vale come copertura primaria. Raggiunge una copertura al massimo di un milione di euro e ha validità primaria solo in caso di incidente che si verifica durante un soggiorno di Airbnb e non in caso di prenotazione su altro portale.

In questo caso, non sono coperti dalla Protezione Assicurativa Host i danni intenzionali, le accuse di diffamazione, i danni di immagine, tutti i problemi non imputabili all’host (es inquinamento, insetti, muffa, intossicazione da materiali come l’amianto o il piombo) e i danni derivanti da incidenti d’auto.

Leggi anche:  Quadrilatero moda milano: affitta il tuo appartamento

Se stai pensando di affittare un immobile con la formula dell’affitto a breve termine, richiedi una consulenza professionale agli specialisti di Guesthero. Siamo una società di gestione affitti a breve termine.

Affida il tuo appartamento a Guesthero

Guesthero, oltre a gestire, supervisionare e controllare tutte le fasi di messa in affitto di un immobile, dall’aggiornamento dell’annuncio alla consegna e ritiro delle chiavi, assicura anche un continuo feedback con il proprietario.

In questo modo, nel caso foste vittima di un furto in casa, avrete la garanzia di avere sempre qualcuno da contattare per avere suggerimenti, consigli e sostegno.

Guesthero offre inoltre un servizio di assicurazione. L’assicurazione dell’immobile da mettere a reddito con la formula degli affitti brevi è obbligatoria e ti metterà al riparo da danni arrecati da terzi al tuo appartamento.

Guesthero, grazie all’esperienza maturata nel settore, ha pensato un pacchetto assicurativo personalizzato che tutela: 

  • Il proprietario di casa dagli incidenti che possono verificarsi all’interno dell’appartamento;
  • L’ospite da incidenti o infortuni nei quali incorre.

Pacchetto di gestione all-inclusive

All’interno del nostro pacchetto di gestione completa sono disponibili diversi servizi che ti consentiranno di guadagnare dall’attività di affitto breve direttamente dal divano di casa. La gestione pacchetto all-inclusive comprende:

  • creazione dell’annuncio su Airbnb e Booking
  • gestione prenotazioni e pagamenti
  • messaggistica con l’ospite
  • gestione recensioni
  • shooting fotografico dell’appartamento
  • servizio di pulizia professionale e cambio biancheria
  • accoglienza ospite: check-in e check-out
  • gestione amministrativa (registrazione ospiti in questura tramite (Portale Alloggiati)
  • gestione eventuali emergenze degli ospiti
  • pacchetto assicurativo

Valutazione dell’immobile

Per cominciare ad affittare casa con gli affitti brevi è bene fare una valutazione dell’immobile da un esperto, il quale verificherà la funzionalità della casa e fornirà una consulenza. Contattaci per riceverla.

Comments are closed.