Airbnb affitti lunghi: non solo brevi periodi - Guesthero

Airbnb affitti lunghi: non solo brevi periodi

Airbnb affitti lunghi: la popolare piattaforma usata principalmente per affittare a breve termine può valere anche per periodi di diversi mesi.

Airbnb affitti lunghi: cosa sapere

Ma in altri casi fin dall’inizio devono rimanere per lungo tempo a causa di impegni lavorativi, universitari, o per un master o per una vacanza lunga. Molti studenti a Milano ad esempio devono rimanere per un anno o due e tra i vari siti che utilizzano per cercare casa c’è anche quello che magari hanno usato per le vacanze appena fatte: Airbnb. Di solito quando si crea un annuncio viene chiesto se applicare uno sconto, in genere intorno al 20%, su periodi superiori a una settimana, ma l’ospite medio chiede sempre uno sconto ulteriore.
[n1related i=”0″]

Convenienza

Agli ospiti conviene utilizzare su Airbnb affitti lunghi, considerando che non hanno spese extra. Luce, acqua e gas sono pagati dall’host, così come ogni intervento di manutenzione. I prezzi sono a volte in linea con gli hotel. Altre volte più alti, ma si può trovare l’offerta, magari di un host che è su Airbnb da poco e tiene il prezzo basso per attirare.

Agli host conviene non abbassare di troppo il prezzo. E’ vero che si ha la certezza magari per un anno di avere un’entrata fissa, ma è anche vero che le spese sono a carico loro. Inoltre si offrono molti servizi rispetto ad un hotel. In periodi di alta stagione il prezzo sale e forse conviene affittarlo a breve per avere entrate diversificate.

Per la gestione degli affitti brevi o di media durata, il miglior sito cui fare affidamento è Guesthero. Con noi ti dimentichi di tutti i problemi: pensiamo noi al check-in e check-out, alla pulizia e alla gestione completa dell’annuncio. Scrivici subito senza impegno!

Comments are closed.