Air b&b Milano e la tassazione degli ospiti: info utili - Guesthero

Air b&b Milano e la tassazione degli ospiti: info utili

Air b&b Milano – tassa sull’ospite

Airbnb cosa sapere

Airbnb è una piattaforma online che mette in contatto chi cerca una casa per un soggiorno breve e chi ha un appartamento sfitto che non usa e vuole trarne profitto sperimentando la formula affitti brevi. Se decidi di affittare il tuo appartamento tramite il portale ci sono alcuni consigli da seguire:

  • la verità ripaga sempre: quando pubblichi l’annuncio con la descrizione dell’appartamento sii sincero, non creare false aspettative perchè potrebbero ritorcersi contro
  • imprevisti: ti troverai a dover gestire degli imprevisti, come ad esempio un elettrodomestico che si rompe o la caldaia che non funziona o la serratura della porta di casa che non si apre. In questi casi devi essere pronta a risolvere il problema nel minor tempo possibile per non recare eccessivo disagio all’ospite.
  • rispondere a tutti i commenti: se vuoi un’ottima valutazione devi rispondere a tutti i commenti lasciati dall’ospite sia che si tratti di recensioni positive, in questo caso ringrazi, sia che si tratti di recensioni negative, in questo caso puoi educatamente difenderti.
  • selezione dell’ospite: in quanto host prima di accettare una prenotazione puoi controllare le recensioni dell’ospite e valutare se ospitarlo o meno. In questo caso si riduce il rischio di ritrovarsi ospiti poco gradevoli
  • pulizie: alla fine di ogni soggiorno il proprietario dovrà recarsi in casa per effettuare le pulizie e il cambio biancheria in modo da preparare l’appartamento per accogliere l’ospite successivo.
Leggi anche:  Affitti temporanei Milano: breve termine

Tassa Airbnb

air b&b milano

Tassa Airbnb su affitti brevi è stata introdotta dal governo e prevede che gli intermediari immobiliari che gestiscono le locazioni di appartamenti, case vacanze, ville in maniera fisica o online come nel caso specifico di Airbnb, devono applicare la cedolare secca con aliquota del 21% sul canone di locazione.
[n1related i=”0″] In altre parole l’intermediario agisce come sostituto d’imposta e dopo aver applicato la ritenuta deve versarla all’Erario e rilasciare al proprietario un documento chiamato Certificazione Unica.

Air b&b Milano come funzionano le tasse per gli ospiti

Il portale airbnb da qualche anno è tenuto a far pagare una tassa ai proprietari di casa sui canoni percepiti come spiegato precedentemente. Talvolta accade che airbnb faccia pagare una tassa anche all’ospite. Si tratta della tassa di soggiorno che l’ospite deve pagare al comune in cui soggiorna, questa tassa può essere riscossa in due modi:

  • se viene pagata in contanti all’arrivo il proprietario di casa la incassa e a fine mese la versa al Comune
  • il proprietario di casa inserisce il costo della tassa di soggiorno nel prezzo dell’annuncio.

In questo ultimo caso Airbnb ha stipulato accordi con le autorità locali per trattenere l’importo e versarlo successivamente. In ogni caso l’host deve specificare chiaramente nell’annuncio come devono essere pagate le tasse.

L’importo della tassa di soggiorno varia da Comune a Comune, possono essere fisse o in percentuale in base al numero di ospiti o numero di notti o tipo di alloggio; a Milano è di €3.

Air b&b Milano e IVA

Airbnb deve riscuotere l’IVA sui costi del servizio che offre.

Gestione air b&b Milano

Sei un proprietario di casa? Non hai molta familiarità con i portali online ma vuoi ugualmente provare la formula affitti brevi con Airbnb? Non disperare,  puoi rivolgerti a property manager. Si tratta di società specializzate in gestione appartamenti per conto di proprietari di casa offrendo un servizio completo che va dalla creazione degli annunci online al check-in, dalla attivazione delle pratiche burocratiche alle pulizie post soggiorno.

Leggi anche:  Ottimizzare lo spazio del tuo appartamento, come fare?

Guesthero

Guetshero è un property manager con sede a Milano. E’ un esperto della gestione appartamenti e gestione airbnb, il nostro obiettivo è quello di gestire l’appartamento per conto dei proprietari di casa sollevando questi ultimi da ogni mansione. I servizi offerti dalla nostra azienda sono di due tipi. Per quanto riguarda la tassa airbnb e la tassa di soggiorno non ti devi preoccupare ci occupiamo noi della riscossione di entrambe e dei versamenti rispettivamente all’Erario e al comune di Mialno.

Pacchetto standard

Prevede:

  • creazione di annunci sui portali online più importanti come Airbnb
  • gestiamo prenotazioni online
  • gestione pagamenti verificando gli incassi

Pacchetto premium

In aggiunta ai servizi del pacchetto standard, prevede:

  • l’accoglienza dell’ospite
  • il servizio di pulizia e lavaggio biancheria
  • di check-in/check-out
  • shooting fotografico con un professionista

Firmando il contratto con noi il cliente potrà usufruire anche di una polizza assicurativa .

Contattaci per una consulenza specializzata e per una valutazione del tuo appartamento.

Comments are closed.