Affitto case a Milano: le zone più convenienti

Affitto case a Milano: le zone più convenienti

Milano è una delle città più costose d’Italia in termini di affitto. Oggi vogliamo aiutarvi a capire quali sono le zone più convenienti della città per affittare una casa. Per scrivere questo articolo ci basiamo sulle stime di Immobiliare.it, il sito di annunci immobiliari più famoso d’Italia.

Le zone più centrali della città, quali Brera e Duomo sono decisamente poco abbordabili, con prezzi mensili che si aggirano a qualche migliaio di euro. Cerchiamo ora di capire insieme quali siano le zone più convenienti di Milano.

Le zone più convenienti di Milano

I quartieri più economici in cui affittare una casa a Milano sono, come facilmente intuibile, quelli più periferici, tra cui Fiera e San Siro. Anche Bicocca ha prezzi abbordabili e negli ultimi anni, grazie all’Università Bicocca e alla famosa esposizione “Hangar Bicocca” è un polo di attrazione sempre maggiore.

Avvicinandosi al centro, si trovano case con prezzi in aumento ma pur sempre contenuti; in particolare nelle zone di Bovisa e Porta Garibaldi- Isola. Bovisa è un quartiere che negli ultimi anni ha subito un aumento significativo di residenti, grazie anche alla presenza di una sede del Politecnico di Milano. Per quanto riguarda Porta Garibaldi e Isola, si tratta di quartieri che negli ultimi anni hanno goduto di un significativo aumento di attenzione da parte di turisti e residenti grazie a musei, locali rinomati e ristoranti di qualità.

Avvicinandoci ulteriormente al centro, si trova Piazzale Lodi, una zona economica abitata principalmente da studenti dell’università Bocconi, essendo a pochi minuti e ben collegata con i mezzi. Troviamo poi Piola in cui si trova “Città Studi”. Anche Piola è un quartiere prediletto da studenti, essendo non troppo costosa e vicina a una delle sedi del Politecnico.

Leggi anche:  Aree affitto Milano, quali sono quelle meglio collegate

Ulteriore zona centrale a Milano e relativamente poco costosa è quella dei Navigli. Anche qui troviamo tanti studenti, essendo un luogo strategico per scuole come Bocconi, Cattolica, Iulm e Ied. I Navigli sono un quartiere molto vivo e anche i locali della zona, così come i ristoranti, sono di livello medio quindi non esageratamente costosi.

Infine da ricordare c’è la zona di Tortona, la quale gode di prezzi leggermente più bassi rispetto ai Navigli essendo leggermente più scomoda e collegata con un minor numero di mezzi.

affitti milano zone convenienti-

Affittare appartamenti a Milano

La città di Milano è un’importante meta turistica in tutto il mondo. Di conseguenza, anche se a prezzi molto alti, la concorrenza nel mercato degli affitti è molto alta. Le pretese degli ospiti delle case di Milano, che siano affitti brevi o meno, risultano essere piuttosto alte. Quindi, è necessario essere attenti a ogni minimo dettaglio quando si vuole affittare la propria casa. L’attenzione deve essere posta sia a elementi di gestione burocratica, nonché essere sempre aggiornati sulle nuove leggi e pagamento delle tasse di soggiorno, sia a elementi di gestione ordinaria delle case. Con gestione ordinaria si intende servizi di biancheria, di pulizia e per esempio consegna chiavi. Allo stesso modo sono molto importanti i servizi aggiuntivi offerti agli ospiti, come mappe della città ed eventuali kit di benvenuto con bevande.

Tutto questo richiede un impegno significativo da parte dei proprietari, che spesso preferiscono affidare la gestione della propria casa a agenzie come Guesthero che svolgono al meglio le attività necessarie all’affitto grazie a un team di esperti.

Non aspettare ulteriormente, se possiedi un appartamento e vuoi iniziare ad affittarlo contattaci per ricevere una consulenza di Guesthero.