Affitto casa a Firenze, dove conviene di più free web hit counter

Affitto casa a Firenze, dove conviene di più

Firenze è una delle città più belle d’Italia, nonché una di quelle che conserva le maggiori bellezze storiche, culturali ed artistiche del nostro paese. Viverci sarebbe un sogno per molti ma anche una soluzione per molti studenti universitari e lavoratori. Può capitare di passeggiare tra le opere del Brunelleschi e di Botticelli, acquistare l’artigianato in pelle al mercatino di San Lorenzo, ammirare la città dal sopraelevato piazzale Michelangelo e gustare un fantastico panino con il lampredotto prima di entrare allo stadio.

Grazie al suo incommensurabile patrimonio artistico ed alla sua bellezza, Firenze rappresenta una meta per milioni e milioni di turisti ogni anni, circa 10 milioni. Proprio per questo motivo, le zone centrali della città possono essere un po’ troppo caotiche per le persone alla ricerca di una zona tranquilla in cui soggiornare. Scopriamo insieme quali sono le zone migliori dove conviene affittare e capire quali sono le zone che offrono i servizi migliori.

Quartieri di Firenze dove vivere

Per prima cosa, occorre ricordare che secondo la classifica stilata dal Sole 24 Ore, Firenze si colloca nella top ten delle città italiane per vivibilità.
Proviamo a considerare alcuni aspetti pratici che possono influenzare gli obiettivi di vivere e lavorare a Firenze: se desideri muoverti per la città utilizzando mezzi pubblici o in bicicletta, è preferibile restare in zone centrali o limitrofe. Indubbiamente, in questo caso i costi di affitto saranno maggiori e i guadagni per i locatori più alti. Affittare a Firenze rappresenta un ottimo investimento: tra turismo, lavoro e atenei universitari, c’è sempre qualcuno a cui affittare la propria casa.

Leggi anche:  Quanto si guadagna con gli affitti brevi

Prezzi

prezzi attuali al metro quadro a Firenze si attestano su una media di 3.500 €, con oscillazioni  dai 2.700 € chiesti in media nella zona nord-ovest della città (quartieri Novoli, Peretola…) ai 5.000 € dell’area Oltrarno-Giardino di Boboli che si conferma come una delle zone più care nel complesso. Ovviamente una casa nei pressi del Duomo supera i 6.000 € al metro quadro.

affitti brevi firenze

Zona Campo di Marte

In questa area della città è possibile trovare abitazioni per differenti livelli di spesa, si passa infatti dai 2.700 € al metro quadro richiesti per appartamenti nelle palazzine anni ’70, ai villini stile liberty che possono arrivare a cifre da capogiro. Il prezzo medio al metro quadro si attesta sui 3.500 €. Ben servita da autobus, treni e, per gli amanti del calcio, è sede dello stadio Artemio Franchi.

Casa in vendita all’Isolotto

L’Isolotto è una zona popolare, si sviluppa vicino al centro, di fronte al parco de Le Cascine, il parco pubblico più grande di Firenze, meta della vita sportiva all’aria aperta di giorno, zona meno raccomandabile durante le ore notturne. In questo quartiere è facile trovare l’anima verace della città. I prezzi al metro quadro si aggirano sui 2.700 €.

Vivere in zona Careggi-Rifredi

Questa è la zona nord di Firenze, sede dei grandi complessi ospedalieri. Ben collegata con il centro, in quest’area sia villini di lusso, di solito scelti dai medici che lavorano nelle aziende ospedaliere, sia appartamenti in palazzine di 3-4 piani a prezzi al metro quadro sotto i 2.700 €. Prezzo al metro quadro in zona Rifredi-Careggi 3.000 €.

Leggi anche:  Dove conviene comprare casa per affittarla

Vivere in collina a Firenze: il quartiere Bolognese

Per chi si sposta in macchina e cerca un luogo non lontano dal centro storico in cui ritrovare tranquillità vale la pena di valutare il quartiere Bolognese. Posto nella zona collinare a nord di Firenze si rivela il contesto ideale per chi cerca una zona in cui trasferirsi con la famiglia e ha la possibilità di sostenere una spesa più consistente: in questa zona prezzi al metro quadro sopra i 3.500 €. Molte le abitazioni con giardino, i parcheggi con le strisce bianche e ottimo il collegamento (si accede rapidamente all’autostrada).

Trasferirsi nei pressi di Firenze: Figline Valdarno

Puoi anche decidere di trasferirti in un luogo che ti faccia vivere l’alta qualità della vita del piccolo centro toscano, senza allontanarsi troppo dalla città: Figline Valdarno permette di stare a mezz’ora di treno da Firenze e godere del paesaggio tipico della collina toscana. Inserita nell’area metropolitana del capoluogo fiorentino, Figline Valdarno e Incisa sono zone in cui il prezzo medio si attesta sui 1.700 € al metro quadro. La zona è rinomata anche per essere stata scelta dal cantante Sting per la sua tenuta in Toscana.

affitto breve firenze

Zone di Firenze da evitare

Infine, occorre anche notificare quelli che sono, invece, i quartieri “pericolosi” di Firenze. A dire il vero, la città non è più pericolosa di Milano e Roma, tuttavia è consigliabile tenersi alla larga da determinate zone, specialmente di notte. Tra i quartieri “malfamati” di Firenze in orario notturno, segnaliamo l’area nei pressi della stazione Santa Maria Novella, Santo Spirito e Le Cascine.

Per avere ulteriori informazioni sugli affitti brevi a Firenze, non esitate a contattare Guesthero.com.

One Comment

  1. Matilde Cielo-Reply
    15 febbraio 2019 at 17:49

    Sono una studentessa del Polimoda, da metà marzo affitterò un appartamento in centro, mi occorrerebbe una sistemazione la settimana prima. Che cosa sapreste consigliarmi?

Leave A Comment