Affitto casa vacanze Venezia: come funziona - Guesthero - Blog

Affitto casa vacanze Venezia: come funziona

Affitto casa vacanze Venezia. Venezia è una delle città italiane in cui la formula dell’affitto breve sta ottenendo sempre più consensi. L’appartamento è infatti una valida alternativa per le vacanze in albergo o alle strutture extralberghiere, spesso preferito dai turisti di tutto il mondo, dai lavoratori e dagli studenti. La casa vacanza non ti fa rinunciare all’intimità della tua casa e di tutte le comodità che questa soluzione offre: ad esempio, l’utilizzo della cucina.

Case vacanza Venezia

A Venezia, l’ideale è una magnifica casa vacanze tra la zona di Rialto e quella di San Marco con almeno quattro stanze per poter ospitare più persone. Gli interni devono essere finemente arredati, per permettere agli ospiti di godere degli standard degli hotel a 5 stelle presenti nella città, senza però rinunciare all’intimità della propria casa. Un balcone con vista sul Canal Grande non deve mancare.

Vantaggi affitto casa vacanze Venezia

Il successo degli affitti per brevi periodi a Venezia è facilmente intuibile: questa è una città dove il turismo porta gente tutto l’anno. La soluzione degli affitti a breve termine quindi comporta una serie di opportunità, tra cui:

  • una maggiore flessibilità per il proprietario, poiché può gestire lui le date della sua proprietà
  • meno danni da usura
  • gestione personale dei costi, in base anche all’andamento del mercato
  • agevolazioni sulle spese legate alla proprietà.

Quindi, affittare appartamenti a breve termine significa essere innovatori, contribuendo all’espansione della sharing economy e di questo moderno modo di vivere.

affitti brevi venezia

Come affittare a Venezia

Per poter far conoscere una casa vacanza e ricevere prenotazioni, il proprietario dovrà fare ovviamente della promozione e gestire i loro annunci online. Se non si conosce l’ambiente o non si ha tempo per fare questo lavoro, conviene delegare tutto ad un esperto del settore, come l’azienda conto terzi Guesthero.

Leggi anche:  Contratto di locazione turistica: cosa sapere

Nel caso invece volete fare tutto da soli, le cose da fare sono tante, e fatte bene: la prima cosa da fare sarà l’inserimento dell’annuncio della casa vacanza in portali gratuiti o a pagamento (canone o commissione per ogni prenotazione) come Airbnb, Booking.com, Expedia e molti altri.

Gestione a breve termine

In un annuncio sui siti di intermediazione per affitti brevi, è importante inserire anche fotografie professionali e una descrizione dei servizi offerti, per ottenere più prenotazioni. In città con molta concorrenza come Venezia è importante gestire il proprio annuncio al meglio in modo da rimanere tra le prime posizioni nei risultati. Inoltre, bisogna gestire il calendario delle prenotazioni in modo da non correre il rischio di un overbooking, affittando su più portali: affidando la gestione delle prenotazioni a chi è esperto nel settore degli affitti temporanei, questo non potrà accadere perché viene utilizzato un channel manager apposito.

Guesthero

Gestire un’appartamento in una zona molto turistica come Venezia non è facile e richiede tempo e professionalità per gestire tutte le attività legate all’affitto breve. Non solo per la pubblicazione dell’annuncio, ma anche tutte le attività legate alle prenotazioni, il contatti con gli ospiti, le emergenze, le recensioni, le pulizie…. La soluzione migliore è quella di affidarsi ad un team specializzato come Guesthero.

Si tratta di un’azienda specializzata nella gestione di affitti a breve termine che riesce a garantire ai suoi clienti un rendimento mediamente maggiore del 50% rispetto agli affitti classici. Offriamo due differenti pacchetti di gestione, un pacchetto di gestione online e uno completo.

Ciò che differenzia l’uno dall’altro è appunto la completezza delle attività. Se, nel primo casso si tratta solamente di attività online, nel secondo l’attività è diversificata. Dalla creazione dell’annuncio, l’azienda si occuperà dello shooting fotografico, della gestione burocratica e fiscale, del check in e check out, pulizie e cambio biancheria.

Leggi anche:  Viaggi lavoro brevi Milano: affitta il tuo appartamento