Affitto breve o acquistare la casa? Tutti i pro e i contro

Affitto breve o acquistare la casa? Tutti i pro e i contro

Oggi cercheremo di chiarire un grande dubbio che si pone quando arriva il momento di fare una scelta abitativa: conviene affittare o acquistare casa? Cerchiamo di capire i pro e i contro di entrambe le possibilità.

L’acquisto di una casa

Cerchiamo di analizzare i pro e i contro dell’acquisto di un immobile seguendo l’intervista svolta da “Il sole 24 ore” a Fabiana Megliola di Tecnocasa. Dai dati emersi da un’analisi svolta da Tecnocasa risulta che sul totale dei clienti (Italiani) che si sono rivolti al gruppo, il 68% degli stessi ha acquistato una casa, mentre il restante ha optato per l’affitto.

In questo momento, grazie ai mutui convenienti, ai tassi contenuti e ai prezzi degli immobili ribassati del 40%, l’acquisto è una soluzione ottima che Tecnocasa spesso consiglia ai suoi clienti. Allo stesso tempo è chiaro che quando si decide di acquistare una casa, è necessario eseguire ulteriori valutazioni, in quanto le banche finanziano l’80% del valore degli immobili ed è necessario quindi capire se si ha a disposizione il capitale per coprire il restante 20%, oltre al capitale necessario per coprire le spese connesse all’acquisto dell’immobile e all’accensione del mutuo.

Dopo questa prima valutazione, risulta di primaria importanza per gli italiani la possibilità di ristrutturare e personalizzare a proprio piacimento la casa. Come spiega Fabiana Megliola nell’intervista infatti, per gli italiani l’aspetto affettivo nei confronti della propria casa e la necessità di sentire la propria casa come un posto sicuro che dia stabilità, sono di primaria importanza e driver di scelta fondamentali nell’acquisto. Oltre alla volontà di rendere unica e personalizzata la propria casa, è possibile sfruttare gli incentivi fiscali offerti per la ristrutturazione, e ciò rappresenta un ulteriore fattore che spinge all’acquisto.

affitto breve o acquistare la casa?-

affitto breve o acquistare la casa?-

In aggiunta, risulta di fondamentale importanza valutare che l’immobile abbia la possibilità di rivalutarsi nel lungo periodo. Inoltre, in questi ultimi anni di grave crisi economica sul mercato del lavoro, gli italiani hanno visto nell’acquisto di una casa la possibilità di lasciare un’eredità ai propri figli e di conseguenza sono cresciuti gli acquisti a tal fine. Attualmente la presenza di immobili in vendita molto convenienti, permette affari vantaggiosi nell’acquisto degli stessi; è quindi fondamentale, se si è alla ricerca di un immobile da acquistare, tenere monitorato il mercato cosi come le varie offerte disponibili.

Leggi anche:  Gestione appartamenti Milano zero stress per proprietario

L’affitto di una casa

Cercheremo ora di capire cosa spinga un italiano all’affitto. Innanzitutto, l’affitto è un’opzione scelta principalmente da individui che, per motivi lavorativi o o di studio, necessita di spostarsi continuamente e non può abitare nella stessa residenza per un lungo periodo di tempo. Questo fenomeno, grazie alla maggiore mobilità degli ultimi anni e alla possibilità di viaggiare e muoversi continuamente, è sempre più diffuso.

Sempre secondo la ricerca di Tecnocasa, è emerso che la soglia al di sotto della quale è più conveniente affittare e al di sopra della quale acquistare sono 10 anni. Di conseguenza, individui che pensano di muoversi, spostarsi e viaggiare per il mondo, non avranno molti vantaggi nell’acquisto di una casa.

Esistono numerosi italiani che, nonostante abbiano a disposizione il capitale per acquistare una casa, preferiscono vivere in affitto in modo tale da evitare spese impreviste per l’immobile. L’acquisto di un immobile infatti pone l’acquirente nella posizione di dover pagare una serie di spese che nel caso dell’affitto non esisterebbero. Le uniche spese dell’affittuario sono fisse, e questo è sicuramente un grande punto a favore dell’affitto.

 

Guesthero

In una società sempre più aperta e mutevole, l’opzione dell’affitto risulta essere spesso la più vantaggiosa. Allo stesso modo, anche per i proprietari di un immobile che preferiscono affittarlo a terzi, risulta una soluzione conveniente. Spesso affittare la propria casa con la formula affitti brevi può risultare molto impegnativo per i proprietari, in termini di tempo e di organizzazione. Affidando la propria casa a Guesthero, il proprietario potrà usufruire di un significativo aiuto nella gestione della stessa.

Per ulteriori informazioni, non esitare a contattarci tramite Guesthero.com.