Affitti studenti Venezia centro storico: nuovo accordo con i proprietari - Guesthero

Venezia, 21 settembre 2020, è stato finalmente raggiunto un accordo per gli affitti studenti Venezia, che potranno usufruire degli appartamenti turistici nel centro storico. L’accordo, stipulato tra l’Università Ca’ Foscari, il Comune di Venezia, Confedilizia, Abbay (associazione che riunisce i proprietari di b&b e guesthouse) e associazione Agata, sta per essere formalizzato tramite un protocollo di intesa. Nel frattempo, è stato creato un portale online dove gli studenti universitari del capoluogo veneto possono già iniziare a cercare una sistemazione. Vediamo più da vicino i dettagli dell’accordo.

Affitti turistici Venezia: un calo importante

Durante il 2020 il turismo a Venezia ha subito una battuta d’arresto non indifferente, molti immobili sono rimasti sfitti e altri hanno dovuto abbassare notevolmente i prezzi. Per questo motivo, in aprile, è arrivata una proposta illuminata dal rettore dell’Università Ca’ Foscari Alberto Ferlenga. Perchè non mettere a disposizione degli studenti universitari gli immobili sfitti in centro? Il loro numero si aggira tra le 15 e le 20 mila stanze, per un totale di 30 mila posti letto circa. Ciò permetterebbe di tamponare le mancate entrate derivanti dal covid-19 e di aumentare la qualità di vita degli studenti dell’ateneo. La proposta è stata accolta ed è notizia degli ultimi giorni che si stia per arrivare ad un protocollo di intesa che siglerebbe l’accordo tra le parti in gioco.

Affitti studenti Venezia: il portale

Ondina Giacomin, presidente della sopraccitata associazione Abbay, spiega che il portale per affitti studenti nel centro storico di Venezia è già online, con il nome di student.veniceapartments.com. Il sito rappresenta un importante melting pot per i sottoscrittori dell’accordo: i giovani studenti avranno modo di trovare alloggi a canoni calmierati. I proprietari di strutture destinate agli affitti generalmente turistici potranno poi far fronte alla crisi derivante dal Covid-19 e optare per la formula dell’affitto transitorio per l’anno 2020-21. Inoltre la creazione di tale portale ha permesso che il livello qualitativo delle abitazioni destinate agli studenti si alzasse notevolmente. Le case si trovano prevalentemente nella zona del centro vicino all’università di Via Torino, sulla terraferma. Gli studenti, prosegue Giacomin, stanno rispondendo bene alla novità e hanno subito dimostrato interesse per gli immobili presenti sul sitoaffitti studenti venezia.

Affitti studenti Venezia: contratto transitorio

La formula migliore per stipulare i contratti che vedono coinvolti gli studenti universitari è quella del contratto transitorio. Tale contratto prevede una durata minima di 30 giorni e una durata massima di 18 mesi. Esso è particolarmente indicato per i proprietari che non vogliono compromettersi affittando il loro immobile per periodo troppo lunghi (ad esempio per 8 anni con la tipica formula 4+4). Di conseguenza, il contratto a medio termine risulta particolarmente appropriato in questa situazione, dove il calo dei turisti, come è facile pensare, è un problema solo temporaneo per chi affitta immobili a Venezia. Altre ragioni per scegliere il contratto transitorio sono la flessibilità e la possibilità di programmare interventi all’immobile (come ad esempio le ristrutturazioni).

Guesthero

Affittare immobili a studenti universitari a Venezia, tuttavia, rimane un lavoro complicato. Richiede infatti molte accortezze e conoscenze burocratiche che ad un proprietario inesperto possono sembrare insormontabili e farlo infine desistere dalla volontà di affittare. Alcuni esempi sono l’obbligo di ottenimento del modello RLI ed il calcolo della classe energetica .

Per questo motivo nascono le aziende di property management, intermediari che si pongono tra il proprietario e il locatario. Tali aziende si prendono carico di tutti gli aspetti relativi agli affitti. Noi di Guesthero  ci occupiamo da anni con professionalità proprio di questo. Grazie alla nostra puntuale gestione e alla nostra conoscenza delle leggi, sarai sempre in regola ed il tuo immobile a venezia non sarà mai sfitto, permettendoti inoltre di massimizzare i ricavi.

Contattaci per maggiori informazioni.