Affitti brevi Venezia, prezzo bilocale

Affitti brevi Venezia, prezzo bilocale

Piena di fascino e di bellezze artistiche, Venezia attrae ogni anno circa venti milioni di turisti. Da qualche periodo, però, è stata sfinita dall’overtourism, dal turismo selvaggio che ha spinto gli affitti alle stelle e costretto i locali a trasferirsi nelle zone limitrofe, con una diminuzione di residenti tra i 500 e i 600 all’anno circa. I proprietari degli appartamenti hanno quindi deciso di passare alla formula degli affitti brevi per i loro monolocali, in modo da non farli rimanere sfitti.

Bilocali a Venezia

State organizzando un viaggio a sorpresa alla vostra dolce metà e avete scelto di visitare Venezia, una delle città più romantiche del mondo. Per condividere questi momenti speciali, anziché soggiornare in un hotel, avete deciso di scegliere un monolocale con la formula degli affitti brevi. Venezia è piena di bilocali dati in locazione in affitto breve con costi variabili.

Per trovare l’alloggio che possa appagare le vostre esigenze, vi consigliamo di consultare i portali specializzati, di cui molti hanno affidato la gestione dell’host a Guesthero.Una volta che avete trovato la piattaforma giusta, iniziate la vostra ricerca digitando la destinazione, il tipo di alloggio e la durata del soggiorno. A questo punto comparirà una schermata che vi indicherà le varie tipologie di immobili (in questo caso un bilocale) con il prezzo. Venendo incontro alle esigenze e al budget fissato è possibile trovare veramente di tutto. A partire da circa 90 euro per notte per due persone, escluso spese di pulizia e costi del servizio, fino a tariffe che possono raggiungere anche 300 – 400 euro a notte.

venezia

Cosa vedere a Venezia

Tra i luoghi fondamentali da vedere Venezia vi sono di sicuro la Basilica di San Marco – il Mausoleo del Santo patrono della città –  il Palazzo Ducale – la casa del doge e tutti i consigli direttivi; questi sono i monumenti che attirano le folle di turisti più grandi. Certamente queste sono le strutture più drammatiche della città: il primo interamente rivestito di mosaico  vero e proprio emblema delle origini bizantine di Venezia, il secondo forse il più bello di tutti gli edifici gotici secolari.  Due delle tre istituzioni tipicamente veneziane conosciute come le scuole conservano alcuni degli esempi eccezionali dell’arte rinascimentale italiana – la Scuola di San Rocco, con la sua serie di immagini di Tintoretto e la Scuola di San Giorgio degli Schiavoni, decorata con una splendida sequenza di Carpaccio.

Leggi anche:  Rli editabile agenzia entrate: come compilare modulo

Musei e Gallerie a Venezia

Anche se molti dei tesori della città rimangono negli edifici per i quali sono stati creati, un numero notevole di opere sono state rimosse dai musei. Quello da non perdere è la Galleria dell’Accademia, un assembly dei capolavori della pittura veneziana; altre importanti collezioni si trovano al Museo d’arte del Settecento a Ca’ Rezzonico, Museo Correr (il Museo Civico di Venezia) e la città vetrina per l’arte contemporanea: Punta della Dogana.

Il patrimonio culturale di Venezia è fonte di fascino infinito, ma ci si dovrebbe concedere del tempo per vagare e vedere Venezia le zone un po’ più anonime della città, le quali rappresentano delle vere e proprie rivelazioni dell’essenza del luogo. E’ altrettanto indispensabile per una piena comprensione della vita e dello sviluppo di Venezia fare le spedizioni per le isole esterne della laguna.

venezia

Il turismo è ben lungi dall’essere l’unico filo dell’economia del Veneto, infatti è molto rilevante la regione circostante di cui Venezia è capitale. La ricca terra intorno al Po supporta alcune delle aziende agricole più produttive d’Italia e i vigneti. A Marghera, appena sopra la laguna di Venezia, il Veneto ha il più grande complesso industriale del paese, anche se è ora in declino. Padova e Verona sono le principali attrazioni turistiche dopo Venezia, grazie ai loro capolavori di Giotto, Donatello e Mantegna.

Guesthero

Se non avete ancora prenotato il vostro soggiorno a Venezia scegliete la formula degli alloggi in affitto breve! La rete offre una vasta gamma di portali specializzati con host gestiti direttamente da Guesthero.

Se invece hai una casa a Venezia contatta Guesthero! Possedere un immobile a Venezia significa avere una grande potenziale forma di guadagno. Acquistare un immobile e decidere di affittarlo temporaneamente in una città come questa è sicuramente un buon investimento.