Affitti brevi Roma, qual è il prezzo per un monolocale free web hit counter

Affitti brevi Roma, qual è il prezzo per un monolocale

La capitale offre una vastissima gamma di monolocali in affitto in varie zone della città! Scopri insieme a noi le migliori occasioni da non lasciarsi sfuggire a Roma in fatto di affitti brevi!

Circa 2 milioni di abitanti distribuiti su di una superficie complessiva di 1300 chilometri quadrati, a Roma trovano spazio ben 1.015.995 abitazioni che alimentano un mercato immobiliare che presenta oltre 180 mila annunci di cui quasi 54 mila relativi ad appartamenti dedicati all’affitto. Grazie alla soluzione casa vacanze è possibile trovare sempre l’alloggio che si desidera anche in centro storico a Roma.

Soggiornare a Roma con formula affitti brevi

Finalmente siete riusciti a strappare un sì alla vostra dolce metà per visitare insieme Roma. Da tempo infatti desideravate fare un viaggio per ammirare i luoghi più caratteristici della capitale. Per avere più libertà di movimento e sentirvi anche un pochino più a casa vostra, avete deciso di comune accordo di prendere in affitto un monolocale a breve termine. A questo punto non vi resta che consultare i vari portali specializzati in questo tipo di trattative, dove la gestione degli host (chi affitta) è affidata a Guesthero. Una volta aperta la schermata vi accorgerete che Roma offre davvero una vastissima tipologia di monolocali e altrettanti prezzi. Ad esempio: la tariffa di un monolocale vicino alla stazione Termini di Roma per 7 notti per due persone è di 408 euro, già comprensiva di costi del servizio. Se invece preferite un alloggio più vicino a piazza San Pietro il costo per 7 notti è di 600 euro escluso il servizio e le spese di pulizia!

Affitti brevi Roma, qual è il prezzo per un monolocale

Costi monolocali a Roma

La Capitale è enorme e offre una vastissima quantità di zone in cui poter alloggiare. Scopritele con Guesthero nel dettaglio e i prezzi dei monolocali!

Leggi anche:  Erasmus a Milano: come trovare un appartamento

Zona Termini: si tratta della zona vicino alla stazione centrale. Nonostante non sia una delle più sicure durante la notte, ha dei vantaggi rilevanti. In primo luogo è economica, infatti è possibile trovare monolocali in cui alloggiare tramite affitti brevi a 45 euro a notte o stare in hotel a 2 stelle alla stessa cifra. Altro punto a favore della zona Termini è la possibilità di raggiungere a piedi uno dei quartieri più conosciuti e splendidi della città: il quartiere Monti!

Zona Monti: a pochi passi dai famosi mercati di Traiano e dai Fori Imperiali, questa zona è indubbiamente una delle più visitate della città! Si tratta di una delle zone più di classe, è frequentata da gente di alto livello e tanti ragazzi. Inoltre la zona Monti offre una vastissima quantità di ristorantini sfiziosi in cui poter gustare le tipiche prelibatezze Romane! Essendo centrale e alla moda, è anche una delle zone più costose, per questo soggiornarci ha un costo sicuramente maggiore, fate conto che per un monolocale per notte si spendono circa 80 euro.
[n1related i=”0″] Zona San Pietro e Prati: più vicina alla zona Termini in fatto di costo per alloggiare in monolocali (siamo infatti intorno ai 55 euro a notte), è caratterizzata dalla quantità enorme di case in affitto con formule di contratto breve! Si pensi che gli abitanti del quartiere si lamentano per la quantità di concentrazione di turisti. Situata non troppo in centro, è comunque comoda per muoversi a piedi e recarsi in zone famosissime come il Colosseo!

Trastevere: è il quartiere più festaiolo e caratteristico della città. Si può soggiornare a 80 euro a notte in un monolocale e godersi i ristoranti e locali che la caratterizzano!

Leggi anche:  Casa vacanza: 5 motivi per preferirla all'hotel

Guesthero

Guesthero offre un servizio innovativo di gestione affitti brevi per appartamenti e case vacanze. Grazie ad un team di esperti gli annunci saranno gestiti nel migliore dei modi, portando vantaggi sia all’affittuario che al guest. Guesthero si occupa infatti della creazione di annunci su siti quali Airbnb e Booking.com, della riscossione dei pagamenti degli ospiti e della gestione di servizi di pulizia e biancheria. Occuparsi dell’affitto di una casa risulta spesso time-wasting e complesso per il proprietario ed è proprio per questo che ormai sempre più gente affida la gestione ad agenzie come Guesthero.

Leave A Comment