Affitti brevi Padova: gestione appartamenti Airbnb - Guesthero

Affitti brevi Padova: gestione appartamenti Airbnb

Affitti brevi a Padova: un fenomeno in crescita

Se sei proprietario di un’immobile dovresti prendere in considerazione gli affitti brevi Padova. Questo fenomeno ha avuto negli ultimi anni un vero e proprio boom in Italia e continuerà a crescere esponenzialmente nei prossimi anni. Chi concede in locazione un immobile con la formula degli affitti brevi ha dei vantaggi. Ha la possibilità di farlo fruttare almeno 10 – 15% in più rispetto al normale prezzo di affitto di mercato. Inoltre, grazie al pagamento anticipato, viene ridotto a zero il rischio di morosità. Senza contare la possibilità di avere l’immobile libero quando se ne ha la necessità. Insomma i pro sono innumerevoli.
[n1related i=”0″] Tra le varie opzioni per la gestione patrimonio immobiliare, ce ne sono alcune più tradizionali e altre più innovative, ma non meno redditizie. Gli affitti brevi a Padova possono essere pubblicizzato su Airbnb o su altre piattaforme web al fine di farlo divenire una solida fonte di reddito. Questa rappresenta una delle soluzioni che più può garantirvi una certa fonte di reddito stabile. Se tutto viene portato avanti al meglio, può rendervi facile mettere da parte una somma per l’avvenire.

Di seguito troverete una serie di consigli in merito alla gestione degli affitti brevi a Padova che vi permetteranno non solo di rendere il vostro appartamento attrattivo per i turisti che visitano Padova e le zone limitrofe ma anche di rendere fruttuoso l’immobile che, di per sé, non genererebbe reddito, assicurandovi così una fonte di reddito su cui contare.

Scegliere tra le varie opzioni sul mercato

Per gli affitti brevi a Padova puoi scegliere tra diverse piattaforme che ti permetteranno di creare un annuncio sul tuo appartamento e di guadagnarti la visibilità sul mercato. Airbnb è sicuramente il più grande e il più famoso avendo accesso a numerosissimi appartamenti e ponendosi come ponte tra l’offerta degli host e la domanda dei guest. Airbnb non è l’unica piattaforma su cui potrete pubblicizzare la vostra casa ma esistono altre piattaforme come HomeAway, Wimdu o Booking. Alcune piattaforme sono invece specializzate per gruppi di persone, per esempio Misterbnb si concentra su sistemazioni gay-friendly.

Leggi anche:  Concerto Radio Italia 2018: affitta il tuo appartamento a Milano

Affitti brevi Padova: Comprendere le leggi

La piattaforma su cui inserirete l’annuncio probabilmente non vi informerà delle leggi locali sugli affitti brevi Padova. Sarà tua responsabilità conoscere le leggi e i regolamenti e agire di conseguenza.

Paga le tasse

Per gli affitti brevi a Padova a seconda di quanto guadagni dall’affitto del tuo appartamento o delle parti della tua casa devi dichiarare l’importo incassato.

Come iniziare

Prima di pubblicare l’annuncio per affitti brevi a Padova del tuo appartamento ci sono molte cose di cui dovrai occuparti. Creare un manuale con le regole della casa, i luoghi di maggiore interesse turistico, la password del Wi-fi, i tuoi contatti e altre informazioni pertinenti. Non tutti gli ospiti saranno familiari con la zona o il paese in cui vivi, per questo è importante includere i numeri di emergenza e di prima assistenza. Inoltre avrai bisogno di un investimento iniziale in lenzuola di ricambio, asciugamani, sapone, TV via cavo. Oltre ai servizi, la descrizione dell’appartamento e le foto allegate all’annuncio sono fondamentali per “vendere” il vostro spazio, assicuratevi che siano interessanti e di qualità.

Vedi anche: Gestire la Sponsorizzazione dell’Annuncio al Meglio

Inserisci l’annuncio su più piattaforme

Non ti fermare ad Airbnb. Inserire la tua proprietà su più siti aumenterà la possibilità del tuo appartamento di ottenere visibilità e ricevere prenotazioni. Ciascun sito ha le sue regole e regolamentazioni.  Assicurati di aver capito la struttura delle tariffe e la copertura assicurativa di ciascun portale prima ancora di inserire l’annuncio.

 Considera le spese e il fattore tempo

Avrai da sostenere molte spese iniziali sopratutto per quanto riguarda i beni di largo consumo come il sapone, il necessario per pulire e la carta igienica. Salva tempo e soldi acquistando i formati risparmio e tenendo d’occhio le promozioni dei supermercati. Considera inoltre che potrà capitare di avere poche ore tra una partenza e un arrivo per sistemare il tuo appartamento e farlo trovare perfetto agli ospiti entranti. Ti consiglio ti trovare un servizio di pulizia affidabile che ti aiuti nella gestione di questa evenienza.

Diversamente, potrai scegliere di affidarti al vecchio DIY (do it yourself), questo è possibile sopratutto se hai un agenda flessibile. Inoltre, dovrai rimanere connesso al tuo telefono o alla casella e-mail per rispondere alle richieste da parte dei guest sugli spazi della casa e dare risposta alle domande degli ospiti. HomeAway ha stimato che le persone che affittano il loro appartamento a breve termine spendono in media 8.5 ore ogni settimana cercando di gestire e “occupare” il proprio appartamento.

Sii un host rispettoso

Chi si rivolge alle piattaforme come Airbnb, non si aspetta un rapporto tipo quello con la reception dell’hotel, gli ospiti cercheranno un rapporto ed un interazione più personale con voi.  Cerca di diventare il loro migliore amico e dopo averli fatti accomodare ed esserti assicurato che c’è tutto quello di cui hanno bisogno, dagli spazio e privacy. Se gli ospiti hanno i tuoi recapiti renditi disponibile per qualsiasi consiglio sulla città o per risolvere un’emergenza nell’appartamento. E’ molto importante che sentano di poter contare su di te.
Vedi anche: Guida all’Accoglienza degli ospiti

Leggi anche:  Prenotare casa in modo sicuro: come fare

Seleziona un prezzo adeguato

Devi analizzare la concorrenza a partire dagli hotel vicini al tuo appartamento, ostelli e altri appartamenti sulle piattaforme come Airbnb, per poter avere un senso delle fasce di prezzo presenti. Il prezzo dovrà essere costantemente tenuto sotto controllo e gestito in funzione non solo della concorrenza ma della stagionalità, degli eventi e delle festività.
Vedi anche: Come funzionano i prezzi su Airbnb

Interessati alle Recensioni

Come host, per te e per il tuo appartamento le recensioni sono cruciali per rimanere nel business. Ricordati di trattare i guest sempre con cortesia e quando capitano degli inconvenienti (e succede spesso) fai il meglio che puoi per risolverli. Gli ospiti non si aspettano un trattamento di lusso ma noteranno sicuramente quando gli standard sono sotto la media e quando invece sono sopra, sorprendendoli inaspettatamente.

Affitti brevi Padova: Assumi qualcuno che gestisca il tuo appartamento su Airbnb e simili

La soluzione affitto breve, richiede un notevole impegno da parte del proprietario. Oltre ad occuparsi della ricerca degli inquilini e sbrigare tutte le pratiche, dovrà rendersi disponibile 24 ore su 24 per risolvere questioni di manutenzione ordinaria e straordinaria ed altre eventuali problematiche sorte durante il periodo di locazione.

 

Ultimi suggerimenti

    • Le dimensioni contano!
    • Essere al posto giusto nel momento giusto
    • Se è bello farà stara bene
    • Rispetta la legge

Vedi anche: Rinnovare casa con poca spesa e ricordati di consultare periodicamente il Blog di Airbnb per rimanere aggiornato sulle ultime novità. Oppure il nostro blog, che propone articoli interessanti per i proprietari di casa.

 

Tali criticità possono essere totalmente superate se ci si affida a uno dei portali specializzati in affitti a breve termine, Guesthero è la società leader nel fornire questo tipo di servizio al proprietario di casa e si occupa della gestione dell’appartamento a 360°, assicurandovi una guadagno continuativo con il minimo sforzo possibile. Per ulteriori informazioni o chiarimenti contattaci a info@guesthero.com ti aiuteremo nella gestione del tuo appartamento.

Comments are closed.