Monolocali a Roma con formula affitto breve

Monolocali in centro storico a Roma con la formula degli affitti brevi

Circa 2.743.796 abitanti distribuiti su di una superficie complessiva di 1.285 chilometri quadrati, a Roma trovano spazio ben 1.015.995 abitazioni che alimentano un mercato immobiliare che presenta oltre 180 mila annunci di cui quasi 54 mila relativi ad appartamenti dedicati all’affitto. Grazie alla soluzione casa – vacanze è possibile trovare sempre l’alloggio che si desidera anche in centro storico a Roma.

Fonti affermano che se si prendono in analisi tutte le varie zone della capitale, si può notare che si sono registrati all’Aurelio con il – 6,5% e al Prenestino con il – 5,9%, mentre gli immobili del centro storico registrano diminuzioni sino all’1,7%. Tuttavia, vi sono anche delle eccezioni: a Lido di Ostia con un + 5,7%, Ostiense – Garbatella + 4,2%, Primavalle – Ottavia con il + 3,3% e Cinecittà con il + 2,1%.

Affitti brevi a Roma

Vi è stato assegnato un convegno di una settimana a Roma e vorreste trovare un monolocale in centro storico. In questo modo approfitterete di qualche ora libera per visitare la capitale.

La maggior parte degli hotel in quella zona, praticano prezzi davvero elevati e il resto degli alberghi sono già al completo. Se volete unire lavoro a un po’ di svago, la soluzione ideale è alloggiare in un monolocale in pieno centro storico.

Su internet vi sono diverse web company che trattano la formula affitti brevi, proposta ideale per questo tipo di soggiorno. Per molti di questi portali la gestione degli host è affidata a Guesthero.

Basta un clic per scoprire il mondo della casa – vacanze dove è veramente possibile trovare di tutto. Alloggi con arredi ultramoderni, antichi, classici o addirittura in perfetto stile shabby chic, con terrazze meraviglie dove è possibile ammirare l’incantevole panorama sulla città. Il tutto tenendo conto delle varie esigenze economiche.

Leggi anche:  Casa Vacanze Venezia

roma

Problematiche relative

La problematica legato ai trend del mercato immobiliare degli affitti nella città di Roma, a prescindere dalle zone e dalle loro variabili, è quello dell’endemico problema relativo alle garanzie che i proprietari di solito richiedono al potenziale inquilino prima di sottoscrivere il contratto di affitto.
Purtroppo, il fenomeno di inquilini morosi è divenuto cronico a causa delle congiunture negative che sono ben presenti a tutti noi e che, al giorno d’oggi, sono rischi da tenere bene in considerazione.
Se un tempo il proprietario dell’immobile si ‘accontentava’ del classico deposito versato all’atto del contratto, questo appare del tutto insufficiente a garantirgli il puntuale e certo pagamento del canone di locazione e, migliaia di piccoli proprietari hanno dovuto lottare non poco per liberare il loro appartamento attraverso l’esecuzione di uno sfratto forzato.

Chiedi al team di Guesthero come fare per trovare il monolocale ottimale per le tue esigenze.