Affitti brevi Milano: le zone più richieste dai turisti

Affitti brevi Milano: le zone più richieste dai turisti

Affitti brevi Milano: Scopriamo tutte le zone di Milano più gettonate dai turisti. Milano è una città che offre notevoli opportunità, sia dal punto di vista lavorativo che turistico. Sono infatti moltissimi i turisti che ogni anno affollano le sue strade e che provengono da ogni parte del mondo. Ci sono quindi notevoli opportunità di guadagno grazie agli affitti brevi.

Le zone di Milano per gli affitti brevi

Ognuna delle zone di Milano offre particolari attrazioni in base alle varie zone. Si tratta infatti di una città eclettica e dalle molteplici sfaccettature. Per quanto riguarda il turismo, negli ultimi anni il mercato degli affitti brevi è in forte crescita: spesso i turisti prediligono affitti di Airbnb anziché i costosi hotel. Vediamo in rassegna tutte le zone della città più scelte dai turisti.

Duomo e centro storico

Il Duomo di Milano, con la piazza omonima, è uno dei simboli di Milano, così come il Teatro alla Scala e il Castello Sforzesco. I turisti in questa zona prediligono gli affitti brevi per visitare le zone del centro e essere a due passi da tutte le attrazioni principali della città. Si tratta di una delle zone più costose della città, con affitti a notte che arrivano anche ai 200€.

affitti brevi milano

Quartiere Ticinese e Navigli

La zona dei Navigli è stata recentemente riqualificata e oggi è una delle più trafficate, specie durante la sera. Si tratta infatti di una zona ad elevato numero di pub, bar e ristoranti, famosa per la movida. Gli affitti brevi in questa zona sono soprattutto da parte di giovani, per via  dei numerosi locali notturni. Qui gli affitti brevi arrivano a circa 80-90€ a notte.

Leggi anche:  Camere in affitto Milano

affitti brevi milano

Quadrilatero della moda e Corso Buenos Aires

Quella del Quadrilatero della Moda con via della Spiga e via Dante è una delle zone più di lusso della città, per via delle firme più prestigiose della moda che puoi trovarvi. I turisti alla ricerca di affitti brevi in questa zona sono interessati principalmente alle sfilate di moda e allo shopping di lusso e cercano case per previ periodi per potersi dedicare a questo passatempo nella capitale della moda a livello europeo. Per quanto riguardano gli affitti  a breve termine, vanno dai 100€ in su poiché si tratta di una delle zone più prestigiose della città e frequentate da gente famosa e del mondo dello spettacolo.

affitti brevi milano

Isola, Garibaldi, Porta nuova

Il quartiere di Isola è moderno e caratterizzato dalla presenza di grandissimi palazzi maestosi. Il prezzo per notte si aggira attorno ai 100€ a notte, data la recente riqualificazione della zona di Porta Nuova con Piazza Gae Aulenti e la spettacolare torre dell’Unicredit. Si tratta di una delle zone più nuove della città di Milano e ben collegata con il resto della città.

A chi rivolgersi per affitti brevi Milano

Se hai una casa a Milano in una delle zone citate o altre, puoi sfruttare la possibilità di affittarla a breve termine con gli affitti brevi. Si tratta di una possibilità che va sfruttata grazie ai turisti numerosissimi e che affollano la città di Milano. Infatti Milano è capitale indiscussa del turismo Internazionale da ormai molti anni e che è sempre al passo con le tendenze come Airbnb.

Per iniziare un’attività di affitta camere, casa vacanze è però necessario investire molte risorse e mettersi in regola con le pratiche burocratiche come CAV e SCIA. Affidandoti a un’azienda di property management non dovrai avere preoccupazioni e potrai guadagnare con la tua casa senza pensieri. Contatta Guesthero per iniziare subito a guadagnare con la tua casa a Milano e per sfruttare le molteplici opportunità offerte dagli affitti brevi.

Leggi anche:  Casa vacanze irregolare: cosa rischia chi affitta in nero

Scegli Guuesthero, l’esperto degli affitti brevi!