Affitti brevi Milano Porta Venezia: ristoranti, locali

Affitti brevi Milano Porta Venezia: ristoranti, locali

Affitti brevi Milano Porta Venezia- Porta Venezia è stato definito spesso come il quartiere più eclettico della città di Milano. Si tratta di una delle zone più ricche e varie di Milano, scopriamola insieme e vediamo anche come affittare un appartamento in questa zona.

Porta Venezia è uno dei quartieri più alla moda della città di Milano, assolutamente imperdibile; inoltre qui si respira da qualche anno l’atmosfera LGBT, dato che si tratta del quartiere il simbolo della Milano gay friendly. Per l’evento della Milano Pride, e le strade del quartiere di Porta Venezia si colorano come non mai di eventi e manifestazioni varie durante il mese di giugno.

Milano Porta Venezia: cosa vedere

Se sei nella città di Milano e hai voglia di immergerti una zona moderna come Porta Venezia, non puoi assolutamente perderti l’opportunità di visitarla.

Ti consigliamo un giro in via Cappuccini e via Mozart a piedi:  troverai alcuni tra i palazzi più di Milano. Non perderti la splendida Villa Invernizzi, che ospita anche alcuni fenicotteri rosa!

E poi Palazzo Berri Meregalli e un giro a Villa Necchi Campiglio, per fare un breve salto nella Milano del passato. Finita la visita, entrate nella caffetteria che c’è a villa Necchi Campiglio e godetevi un caffè in giardino, lungo la piscina.

milano porta venezia

A Porta Venezia c’è uno dei parchi più grandi e belli di Milano: i Giardini Indro Montanelli. Se siete in viaggioe avete con voi anche il vostro cane, oppure se volete fare una corsetta mattutina immersi nel verde, oppure se volete rilassarvi in tranquillità tra un museo e un palazzo, i Giardini Indro Montanelli sapranno soddisfarvi in ogni modo.
All’interno di questo parco ci sono anche il museo di Storia Naturale e il Planetario con il Museo Archeologico: potrai così svolgere un percorso guidato alla scoperta di PIaneti, luna e costellazioni.
Porta Venezia è anche famosa per i tanti negozi che ci sono lungo Corso Buenos Aires, da Piazza Oberdan fino a Piazzale Loreto, punto di riferimento dello shopping milanese. Con i suoi 350 negozi e una media al giorno di centomila persone, è stata spesso paragonata alla Fifth Avenue newyorkese ed ha un totale di 1600 metri da percorrere e scoprire, rigorosamente a piedi.
milano porta venezia

Milano Porta Venezia: dove mangiare

Se sei amantre della pasta, non perderti Pasta fresca Brambilla, per gustare con calma degli ottimi i ravioli di brasato con sugo d’arrosto, oppure da Pasta a Gogo, dove scegliere una comoda e veloce pasta d’ asporto, oppure per spendere poco in un contesto informale.

Leggi anche:  Baita in montagna: come affittarla per capodanno

Se invece prediligi la pizza, puoi provare le pizze regionali di Pizzium in zona Buenos Aires, in una sede nuova e curata. Pavé è invece un locale perfetto per le colazioni, ma allo stesso tempo anche per il pranzo: dai panini, ai taglieri di formaggi e affettati, dall’insalatona, alle granite perfette per questa stagione!

Inoltre ci sono moltissime gelaterie artigianali che sapranno soddisfare ogni vostro sfizio, non ti resta che provarle tutte tra un negozio e l’altro.

Affitti brevi a Porta Venezia

Proprio per questi motivi, sono tantissimi i turisti che cercano un appartamento proprio in questa zona della città di Milano, che offre notevoli opportunità per tutte le esigenze. Sono infatti moltissimi i proprietari di immobili che mettono a disposizione la loro casa  nella zona di Porta Venezia per i turisti che provengono da ogni parte del mondo.

Si tratta di un business che oggigiorno è sempre più attivo e vivo: quello delgi affitti brevi. Spesso infatti i turisti che arrivano in Italia prediligono i soggiorni di breve durata negli appartamenti di Airbnb e Bookong, molto meno cari dei normail hotel.

Se anche tu hai un appartamento a Porta Venezia a Milano e desideri cogliere l’opportunità di metterlo in affitto per i turisti, puoi scegliere la formula degli affitti brevi. Se però non hai la possibilità di gestirlo in prima persona, poichè si tratta di un’attività che porta via tempo e risorse, puoi affidarti alla figura del property manager.

Guestero è l’esperto del property management e degli affitti brevi e saprà gestire il tuo appartamento in tutta serenità e senza preoccupazioni. Affidati a chi di affitti brevi se ne intende, pensiamo a tutto noi, dalle foto per l’annuncio su Airbnb al check-in e check-out degli ospiti. Tu non dovrai preoccuparti di nulla!

Leggi anche:  Ecobonus 2017: cosa sapere sul tema

Contattaci per maggiori informazioni, siamo a tua disposizione!